Rachel Zegler sarà la nuova Biancaneve nel live action Disney. Ma non mancano le polemiche

Rachel Zegler sarà la nuova Biancaneve nel live action Disney. Ma non mancano le polemiche

24/06/2021 09.08.00

Rachel Zegler sarà la nuova Biancaneve nel live action Disney. Ma non mancano le polemiche

Rachel Zegler interpreterà l'eroina Disney in un live action. Ma gli utenti web sono divisi: ha la pelle troppo scura per fare Biancaneve

riscoperta della gioiain questa storia classica della Disney». Sotto, l’attrice mentre canta in un video su Instagram.…ma sul web la sua scelta è molto criticataMa per un regista entusiasta della sua scelta, c’è un numero consistente di utenti che

Tokyo 2020, Malagò: “E’ aberrante che non ci sia lo ius soli sportivo, a 18 anni e un minuto chi ha requisiti deve avere la cittadinanza” Gp Ungheria, Vettel contro Orban e regole F1: maglietta pro Lgbt durante l'inno iniziale Non esistono «neri italiani», italiani basta e avanza

non ritiene l’attrice adatta per quel ruolo. Non si mettono in discussione le suecapacità canore o interpretative, mal’immagine stessa della ragazza.Secondo molti utenti del web, il suoaspetto esotico dell’attrice e la carnagione olivastra

– dono della mamma colombiana – non rispecchierebbero la figura della protagonista, una principessa tedescadalla pelle bianca come la neve, da cui ha preso il nome di “Biancaneve”.iO DonnaEntra in un club fatto di novità,consigli personalizzati ed esperienze esclusive headtopics.com

Per te subito in regaloUn anno di Amica in DigitaleNon ne fanno assolutamente una questione dirazzismo, spiegano. Semplicemente, in molti temono che il personaggio dall’immagine classica e un po’ stereotipata vengasnaturatoper far largo a unpolitically correct troppo forzato

. Che, tra l’altro, rischierebbe dicompromettere l’impatto finale del film sugli spettatori. E soprattutto sui più piccoli, che avevano un’idea completamente diversa della fisicità di Biancaneve. Riuscirà laZeglera convincere anche loro, da sempre ritenuti i “giudici” più severi?

Leggi di più: IO donna »

Covid, Mattarella: 'Vaccinazione dovere civico e morale'

Leggi su Sky TG24 l'articolo Mattarella: 'Vaccinazione dovere civico e morale. Prevalga senso di responsabilità'

Mugello, la famiglia del bambino scomparso e la scelta di vivere tra api e boschi nell’AppenninoLa mamma del bambino: «Non volevo sfruttare né essere sfruttata, siamo venuti qui nel 2009»

Covid, Draghi: 'La ripresa sarà sostenuta ma c'è il rischio varianti'. Sui migranti: 'La gestione non può essere solo italiana'Il premier alla Camera in vista del Consiglio europeo: 'La variante Delta impone intensità nella campagna di vaccinazione'

Ungheria e Germania, quel miracolo al contrario ai tempi della Squadra d'oroNel 1954, a parti invertite, la favolosa Aranycsapat di Puskas affrontò i tedeschi nella finale mondiale: nel girone eliminatorio gli ungheresi avevano vinto 8-3, ma nell'atto conclusivo...

Migranti. Un decalogo per favorire ingressi legali: flash mob di 'Io accolgo' davanti a MontecitorioConsegnato ai parlamentari il decalogo per favorire gli ingressi legali in Italia migranti

Piante e fiori, la ripartenza dopo il Covid arriva dall’exportColdiretti: nel primo trimestre + 33% delle vendite all’estero ma anche il mercato interno è in ripresa Eco friendly.

Vaticano contro la legge Zan, colloquio Letta-Di Maio. E il Pd attiva i canali diplomatici presso la Santa SedeIl segretario dem convoca l'assemblea dei senatori, ma ribadisce la linea del partito: 'Avanti sul ddl Zan, la nostra posizione non cambia' Inquietante la chiesa che si intromette e blocca legge repubblica italiana ,grave !xche non incassiamo imu dall arretrata dalla chiesa ,non capisco ... Bravi chiediamo il permesso ad uno stato straniero per fare le nostre leggi! Era ora che il Vaticano facesse qualcosa