Quirinale, Silvio Berlusconi telefonista? Sallusti: il precedente del golpe bianco di Fini e Napolitano

Tutti a scandalizzarsi per le telefonate che Silvio Berlusconi sta facendo per provare ad arruolare deputati e senatori in vista delle elezioni del ...

Berlusconi, Fini

17/01/2022 23.54.00

Chi si scandalizza per le telefonate di Berlusconi , dovrebbe ricordare il 'golpe bianco' organizzato al telefono da Fini e Napolitano : Quirinale , l'editoriale di AlessandroSallusti

Tutti a scandalizzarsi per le telefonate che Silvio Berlusconi sta facendo per provare ad arruolare deputati e senatori in vista delle elezioni del ...

La Repubblica- altro papabile oggi al Colle - rispose con sincerità: «È il telefono che squilla».  . Che dire poi di una delle telefonate più note, quella fatta non da un candidato presidente bensì dal presidente in carica Giorgio Napolitano. 

. Siamo nell'aprile 2010,rispose Napolitano

Leggi di più: Quotidiano Libero »

Ucraina, Kiev riparte dopo le settimane di assedio. VIDEO

Leggi su Sky TG24 l'articolo Ucraina, Kiev riparte dopo le settimane di assedio. VIDEO Leggi di più >>

si dimentica facilmente quando noi sei pd Mafiosi, massoni e merde umane Potevate chiamarlo anche golpe rosso.... Dovrebbe ricordare anche gli accordi con la mafia di Napolitano!!!! Alessandro Sallusti, quando è in difficoltà, non risponde alle domande ma da grandissimo maleducato...e non da buon giornalista...risponde con una domanda e la risposta resta nell'etere...Malandrini questi prezzolati❗

Ci ricordiamo anche le telefonate a Razzi, Scilipoti, De Gregorio. Non furono solo telefonate. Appecorato Sallusti, l'Italia, grazie al tuo padrone pregiudicato, è campione del mondo di 'scandali' e pessime figura, fossi in te glisserei sul grandefratellovip...saresti più credibile! Ahahah Ahahah Ahahah Ahahah Ahahah Ahahah Ahahah Ahahah Ahahah Ahahah Ahahah Ahahah Ahahah Ahahah Ahahah Ahahah Ahahah Ahahah Ahahah Ahahah Ahahah Ahahah Ahahah Ahahah Ahahah Ahahah Ahahah Ahahah Ahahah Ahahah Ahahah Ahahah Ahahah Ahahah Ahahah Ahahah Ahahah Ahahah Ahahah Ahahah

Che sogno un Paese dove il parlamento fa il parlamento e il Popolo elegge il suo Presidente della Repubblica. L'aumento della carta spazzerà via anche quest'altro giornale di merda! Le destre e le loro sporche Propagande, ci piscio sopra

Quirinale, Silvio Berlusconi e le schede per ciascun elettore: 'Gli piacciono gli ulivi'Il retroscena: Silvio Berlusconi ha un dossier per ogni grande elettore, con le frasi personalizzate per convincerli a votarlo Quirinale scoiattolo Andiamo a puttane è la più gettonata Ci risiamo,è partita la battaglia contro il caimano.

Belli elementi.

Gianluigi Paragone, 'sarebbe tempo perso': Quirinale, lo sfregio a Silvio BerlusconiParlando di Berlusconi e della sua corsa al Colle, Paragone ha rivelato: 'Non mi ha chiamato, sapeva benissimo che sarebbe stata una fatica inutile' Paragone!!!!!!!!! ricordiamoci che Silvio se sarà eletto presidente della repubblica avrà questi poteri: è capo delle forze armate; nomina 5 senatori a vita; presiede il c.s.m.; nomina 5 membri della corte costituzionale e, dulcis in fundo concede la grazia.... a se stesso visti....

Quirinale, stupore e allarme. L'Europa dice no al ritorno di Silvio Berlusconi Quirinale , stupore e allarme. L'Europa dice no al ritorno di Silvio Berlusconi [dai nostri corrispondenti Claudio Tito, Antonello Guerrera, Anais Ginori, Roberto Brunelli] 🤣 paura, eh? Quindi l'Europa decide l'elezione del presidente della Repubblica italiana? E Repubblica lo dice così apertamente?! Pagliacci 😂😂😂 e che ci interessa dell’Europa 🍿🍿🍿

Silvio è un pericolo, ma è sbagliato anche consegnarsi a Draghi - Il Fatto QuotidianoPer Partito democratico e Cinque Stelle l’esplicita candidatura di Silvio Berlusconi rappresenta un pericolo doppio: quello evidente della sua elezione (il cui rischio non va minimizzato), e quello che deriva dal desiderio di evitarla a ogni costo. In altre parole: il rischio di cadere dalla padella di B. nella brace di D. Perché se ci … Io non capisco neanche come si possa solo considerare Draghila per il Quirinale. Senza mezzo voto è stato installato a Chigi in quanto 'governo tecnico' e ci sta... ma installarlo pure senza nemmeno un voto Popolare preso in vita sua pure sul Colle è un Vulnus insanabile! Il sig.Montanari si dovrebbe candidare.A cosa ? A qualsiasi cosa, è esperto in tutto. Sarebbe una vergogna internazionale, il bunga bunga al colle,un condannato dalla Cassazione che diventerebbe il capo del CSM.

La lunga corsa di Silvio: blandizie, promesse e regali a caccia di “responsabili”Tiene la faccia come il culo. Capite che indirettamente state dicendo che chi siede alle camere si sta facendo corrompere da promesse e regali?

Berlusconi presidente della Repubblica, la lettera segreta di Verdini a Dell'Utri e Confalonieri: «Ecco come eleggere Silvio»Una lettera destinata a Marcello Dell'Utri e Fedele Confalonieri per raccontare l'ambizione di Berlusconi di diventare presidente della Repubblica. Denis Verdini spiega come eleggere il... Associazione per delinquere: Art 416 C.P. Quando tre o più persone(1) si associano(2) allo scopo di commettere più delitti [305, 306](3), coloro che promuovono o costituiscono od organizzano l'associazione sono puniti, per ciò solo, con la reclusione da tre a sette anni. Verdini nantro pluricondannato, che schifo de paese

Tutti a scandalizzarsi per le telefonate che Silvio Berlusconi sta facendo per provare ad arruolare deputati e senatori in vista delle elezioni del nuovo presidente della Repubblica. Tanto clamore mi stupisce, non parliamo infatti di una pratica anomala e inedita della politica. Alla domanda "secondo lei che cosa è il potere" rivoltagli nel 2019 da un giornalista di La Repubblica , Pierferdinando Casini - altro papabile oggi al Colle - rispose con sincerità: «È il telefono che squilla».    Settimana più difficile della sua vita. Berlusconi al Colle? Il pericolo non è lui. Bomba Sallusti sulle toghe   E chissà quante telefonate molto riservate, negli ultimi anni, hanno fatto i segretari di partiti e i loro colonnelli, gli stessi che oggi si dicono sorpresi dalle chiamate di Silvio Berlusconi, per convincere con la lusinga (e forse altro) deputati e senatori a cambiare partito, un mercato che in questa legislatura ha portato, via telefono, a ben 267 cambi di casacca . Che dire poi di una delle telefonate più note, quella fatta non da un candidato presidente bensì dal presidente in carica Giorgio Napolitano.  La racconta in un libro, mai smentito, l'onorevole Amedeo Laboccetta . Siamo nell'aprile 2010, Gianfranco Fini vara lo strappo per fare cadere il governo Berlusconi. Laboccetta viene convocato per essere arruolato, è dubbioso. Per convincerlo, Fini chiama il Quirinale e mette il presidente in viva voce: «Caro Presidente, come avrai visto abbiamo vissuto una giornata campale...». «Più che campale - rispose Napolitano - direi una giornata storica...». «Ovviamente, caro Giorgio, continuo ad andare avanti senza tentennamenti». «Certamente. Fai bene ma fallo sempre con la tua ben nota scaltrezza». Amedeo Laboccetta allora annota: «Avevo assistito - in diretta - all'organizzazione di un golpe bianco orchestrato dalla prima e dalla terza carica dello Stato...».    "Chi è davvero Berlusconi? Basta accendere la tv alle 20": dal Tg5, una lezione a chi getta fango contro il Cavaliere   Quale sarà l'esito di questa campagna telefonica lo vedremo a breve. Quello che non è possibile è pretendere che Berlusconi faccia un resoconto quotidiano pubblico, tipo bollettino del Covid, come chiedono anche gli alleati. È ovvio che, se individuati in tempo, i contattati con successo si tirerebbero indietro o verrebbero disinnescati. Quindi ammesso che esista, parliamo di un elenco chiuso a doppia mandata in cassaforte . Del resto lo dice anche la pubblicità: una telefonata, a volte, allunga la vita. E, aggiungiamo noi, altre la cambia.  L'infettivologo