Quirinale, i grandi elettori positivi al Covid voteranno in un drive-in

21/01/2022 18.00.00

I grandi elettori positivi al Covid come voteranno il nuovo presidente della Repubblica? La soluzione è stata suggerita dalla gestione della pandemia: un seggio drive-in

I grandi elettori positivi al Covid come voteranno il nuovo presidente della Repubblica? La soluzione è stata suggerita dalla gestione della pandemia: un seggio drive-in

Il cdm approva il decreto che accoglie la proposta di Fico e dei capigruppo. Nel parcheggio di Montecitorio sarà allestita una struttura per raccogliere le schede di chi è contagiato o in quarantena

un seggio drive-in in via della Missione, a pochi passi da Montecitorio. I lavori sono iniziati questa mattina e contestualmente il consiglio dei ministri ha approvato un decreto legge che ne consente ai grandi elettori positivi di votare. In questo modo sarà consentito a deputati e senatori positivi o in quarantena di poter dare comunque la loro preferenza per il futuro capo dello stato, assicurando, come previsto dal regolamento, la segretezza, la contestualità e la sicurezza del voto come in Aula.

Leggi di più: Il Foglio »

Turismo, Garavaglia: 'Estate record, si superano i numeri del 2019' - Italia

Il ministro: 'Un giusto premio per i nostri operatori dopo un paio d'anni veramente difficili' (ANSA) Leggi di più >>

Quirinale, Roberto Fico: far votare i grandi elettori positivi al Covid nel parcheggio della CameraIl governo deve capire se le norme vigenti bastano o vanno adeguate per permettere a chi è in quarantena di arrivare al seggio Fate ridere 🤡 Nel cesso è la location giusta 🤣🤣🤣 Siete dei clown

Quirinale, Fico propone seggio drive-in per voto positivi al CovidLeggi su Sky TG24 l'articolo Quirinale, Fico propone seggio drive-in per voto degli elettori positivi o in quarantena voteranno Draghi e la Foglia di Fico serve per non dare a vedere agli elettori rimasti che l'hanno votato (eccetto chi è al secondo mandato)... Non credo ci sia un altro paese al mondo con tanti macchiettari al governo.

Vaccini anti-Covid, il fumo accelera il calo degli anticorpiUn gruppo di ricercatori ha scoperto che il livello degli anticorpi prodotto dai vaccini anti-Covid diminuisce più rapidamente nei fumatori. 'Il fumo indebolisce la risposta delle immunoglobuline' i fumatori dosi obbligatorie ogni 2 mesi. altrimenti ritorsioni e tranquilli che correrete all'hub Il problema è trovare i vaccini anti COVID. Ve lo traduco: andate a cagare. Ah ecco perché non si potrà andare dal tabaccaio senza lasciapassare.

I virologi da talk: come il Covid, non finiscono mai - Il Fatto QuotidianoÈ il terzo inverno che stiamo col Covid in tasca. Imbacuccati, mascherinati, igienizzati e sconfortati ci accingiamo a subire l’ultima ondata di virologi. La pandemia che non finisce mai ha infatti svuotato la panchina dell’infezione dei suoi migliori oracoli. E così, in tv e sui giornali sbucano forze fresche ma ignote, mai scese in campo. … Vorremmo sapere quanto vengono pagati 'questi signori' a ogni presenza in TV. Vergogna, le sentenze in tv dovrebbero esprimerle gratis, perché fa molto pensare a 'conflitti d'interesse '. Hanno contribuito a creare una confusione senza precedenti...e poi ci meravigliamo dei no vax...dobbiamo ringraziare il generale Figliuolo per la sua incapacità e il Presidente Draghi che si sfila regolarmente dalle vere responsabilità! Se gli togliete i compensi termina la pandeminchia

Focolaio covid tra il personale sanitario: chiude il reparto di terapia intensiva dell'ospedaleIl reparto di terapia intensiva Covid dell'ospedale Vittorio Emanuele di Gela in Sicilia è stato chiuso a causa di un focolaio che ha coinvolto il personale sanitario. Tre medici su...

Biden: 'Un anno di sfide e di progressi, ma c'è frustrazione per il Covid'Il presidente, a un anno dall'insediamento, ha illustrato i suoi risultati, ma anche i problemi che attendono gli statunitensi nel lungo periodo era meglio DonaldTrump quando la fake news Italiana ha le gambe corte...

o in quarante ha creato qualche preoccupazione: il dubbio era su come farli votare.Grazie per il tuo commento Sarà pubblicato al più presto sul nostro sito, dopo essere stato visionato dalla redazione Grazie per il tuo commento Il commento verrà postato sulla tua timeline Facebook Regole per i commenti I commenti in questa pagina vengono controllati Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che: - Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV - Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti - Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni - Più in generale violino i diritti di terzi - Promuovano attività illegali - Promuovano prodotti o servizi commerciali Correlati Roberto Fico, presidente della Camera a scaglioni di 50 parlamentari.Quirinale, il sondaggio Quorum/YouTrend per Sky TG24 sui candidati Secondo la proposta, deputati, senatori e grandi elettori positivi o in quarantena da lunedì potrebbero scrivere su una scheda il nome del nuovo Presidente della Repubblica in modo da assicurare segretezza e sicurezza del voto come fossero in presenza in Aula.Pubmed , hanno mostrato l’associazione tra lo stato di fumatore e le variazioni degli anticorpi, ossia le immunoglobuline G e IgG prodotte dal vaccino contro Sars-Cov-2.

 Ieri la riunione dei capigruppo ha approvato su proposta del presidente della Camera, Roberto Fico, un protocollo che prevede l'allestimento di  un seggio drive-in in via della Missione, a pochi passi da Montecitorio . I lavori sono iniziati questa mattina e contestualmente il consiglio dei ministri ha approvato un decreto legge che ne consente ai grandi elettori positivi di votare.  In questo modo sarà consentito a deputati e senatori positivi o in quarantena di poter dare comunque la loro preferenza per il futuro capo dello stato, assicurando, come previsto dal regolamento, la segretezza, la contestualità e la sicurezza del voto come in Aula. Al momento sono più di 30 i deputati e senatori positivi o in quarantena. Non è prevedibile quanti saranno i grandi elettori che non potranno entare in Aula lunedì, quando inizierà l'elezione del presidente della Repubblica. Il numero di deputati e senatori assenti per Covid ieri era in calo, circa una trentina, e inoltre le condizioni dei cinquantotto delegati regionali ancora non sono note. E questo può riguardare anche gli altri vaccini oltre a quelli anti-Covid-19 ", aggiunge.

Si credeva che a causa della variante i numeri dei votanti positivi potessero essere peggiori, ma a differenza delle previsioni il virus non sembra creerà gravi problemi allo svolgimento delle elezioni. Come funzionerebbe il voto al drive-in Elezioni capo dello Stato, schede strappate e voti a Natale: curiosità Il piano per il seggio 'drive in', allestito a pochi metri dall'Aula, prevede un presidio di due deputati segretari assistiti da funzionari di Montecitorio: a loro il compito di raccogliere le schede votate e aggiungerle a quelle votate in Aula, prima dell'inizio dello spoglio. Con l'allestimento del drive-in le ultime criticità sembrerebbero risolte. .