Quirinale, Guerini: 'Serve responsabilità per nome condiviso'

Quirinale, Guerini: 'Serve responsabilità per nome condiviso'

26/01/2022 16.24.00

Quirinale, Guerini: 'Serve responsabilità per nome condiviso'

Leggi su Sky TG24 l'articolo Quirinale, Guerini: 'Serve responsabilità per nome condiviso'

).A chi gli domandava di un possibile incontro fra i partiti, Guerini ha risposto spiegando che "non servono operazioni unilaterali ma invece l'esigenza di fare uno scatto di generosità da parte di tutti. Mi auguro - ha aggiunto - che il confronto fra le forze politiche porti a sbloccare la situazione, penso che non serva il muro contro muro, ma ragionare insieme e avere responsabilmente cura di un passaggio fondamentale per le istituzioni di questo Paese".

Leggi di più: Sky tg24 »

Conference: Roma-Feyenoord, verso la finale di Tirana LIVE - Sport

Aggiornamenti live. Scontri tra polizia e tifosi. Oggi 2mila supportes della Roma a Tirana con 12 charter. Anche Venditti e Blanco partiti da Fiumicino. Megastriscione di 'Mou' in Vespa sulla facciata dell'università vicino allo stadio (ANSA) Leggi di più >>

Serve responsabilità ai politici eletti tutti i giorni, ora più che mai, ma lo spettacolo offerto non la richiama È in corso uno spettacolo come quello che ha preceduto la nascita del Governo Conte 1. Serietà politica tutta da dimostrare. Ora gli zombi, eletti col favore delle tenebre in una delle più buie notti della REM publica, vogliono riesumare il Mattarella sbagliato!!

GENERE X, leggete 'L'orologio della vita' di Cesare di Provenza Il PD deve tirare fuori le palle e costringere i 5 stelle a votare Draghi sennò faranno cadere il governo e mettere un uomo di Salvini a palazzo Chigi che garantisca la continuità fino al 2023 così sono tutti contenti col vitalizio in mano , una politica oscena e indegna

L'ennesima cazzata del politico, chapaud! Serve un Presidente di Centrodestra dopo decenni di sinistra

TUTTI GLI AGGIORNAMENTI LIVE ). A chi gli domandava di un possibile incontro fra i partiti, Guerini ha risposto spiegando che "non servono operazioni unilaterali ma invece l'esigenza di fare uno scatto di generosità da parte di tutti. Mi auguro - ha aggiunto - che il confronto fra le forze politiche porti a sbloccare la situazione, penso che non serva il muro contro muro, ma ragionare insieme e avere responsabilmente cura di un passaggio fondamentale per le istituzioni di questo Paese". TAG: