Alcol, Alcolici, Cancro, Tumori, Prostata, Tumore Alla Prostata, Cancro Alla Prostata, Silvia Franceschi

Alcol, Alcolici

Prostata, pochi bicchieri di vino a settimana non aumentano il rischio di cancro

Prostata, pochi bicchieri di vino a settimana non aumentano il rischio di cancro

03/05/2019 17.40.00

Prostata , pochi bicchieri di vino a settimana non aumentano il rischio di cancro

Un nuovo studio conferma l'assenza di correlazione tra il consumo di alcolici e questa neoplasia. E sembra suggerire, al contrario, un effetto lievemente

  Una buona notizia? Il cancro della prostata è il tumore maschile più frequente nei paesi occidentali dove rappresenta il 20% di tutti i tumori diagnosticati dopo i 50 anni. In Italia si contano circa 35mila nuove diagnosi di carcinoma prostatico l’anno. Si tratta di una malattia dai molti fattori di rischio:  c’è l’età  (l’incidenza aumenta all’aumentare degli anni), l’origine etnica e gli ormoni (elevati livelli di testosterone e Igf1 predispongono alla malattia) e anche lo stile di vita. Tuttavia ad oggi non è stata individuata alcuna relazione tra incidenza o progressione e consumo di alcolici. Il  risultato di questo nuovo studio potrebbe rappresentare quindi una buona notizia, almeno per i bevitori moderati. E comunque una novità.

Vaccini Covid, De Magistris a La7: 'In questo momento siamo tutti cavie, sapremo tra qualche anno cosa ci siamo messi nel braccio' Prato, operai della Texprint picchiati dai vertici dell'azienda: un lavoratore colpito con un mattone. Sindacato: 'Tre finiti in ospedale' - Il Fatto Quotidiano Mascherine, c'è l'ipotesi di toglierle all'aperto dal 15 luglio

LEGGI - Prostata, vescica, rene e testicolo: 6 italiani su 10 non conoscono la prevenzione  Un dato da valutare “Lo studio non dimostra un’associazione tra alcol e rischio di progressione del tumore della prostata”, spiega Silvia Franceschi, epidemiologa e direttore scientifico del Centro di riferimento oncologico di Aviano: “Mi ha stupito che gli autori si siano concentrati su un unico dato che sembra indicare la presenza di un seppure minimo effetto protettivo dell’alcol: e cioè che il consumo di 3-7 bicchieri di vino rosso a settimana riducano il rischio relativo di morte nei pazienti ammalati. Questo dato infatti – ragiona l’esperta – è l’unico di una lunga serie di altri risultati che invece non suggeriscono alcun rapporto tra alcol e cancro della prostata”. In altre parole, potrebbe trattasi di un caso? “Questo piccolo accenno di protezione potrebbe essere un gioco del caso, sì – riflette Franceschi: “È decisamente difficile che il consumo di 1-3 bicchieri di vino a settimana o di più di 7, come si legge nelle tabelle pubblicate, non abbia un impatto sulla progressione della malattia, mentre esattamente 3-7 bicchieri riducano anche se di poco il rischio di morirne. Neanche per una medicina si trova facilmente un effetto dose-effetto così preciso”. Quindi lo studio conferma in realtà che il tumore della prostata è una delle forme di cancro non associate, ad oggi, al consumo di alcolici, né in positivo né in negativo. È così? “Esattamente – riprende l’esperta – e probabilmente questa nuova pubblicazione arriva in risposta a studi più raffinati (che abbinano i questionari alla genetica dei pazienti) che avevano confermato in effetti la mancanza di associazione tra alcol e carcinoma prostatico, ma avevano anche ipotizzato che il consumo di alcolici potesse peggiorare la prognosi dei pazienti”.

LEGGI - Cancro, una bottiglia di vino “fa male” come 10 sigarette  L’alcol e gli altri tumori L’associazione c’è invece tra alcol e carcinoma del cavo orale, dell’orofaringe, della laringe, dell’esofago, del colon retto, del fegato e della mammella. “È bene ricordarlo, perché si tratta di un nesso ben documentato. Proprio a questo proposito – riprende e conclude l’esperta – importanti articoli recenti hanno ulteriormente abbassato la soglia di nocività dell’alcol. Lo studio, pubblicato su Lancet nel 2018 e condotto su circa 600mila bevitori, ha concluso che la soglia all’interno della quale non c’è un aumento di rischio per tutte le malattie è di 100 grammi per settimana, che vuol dire meno di due bicchieri al giorno”. headtopics.com

LEGGI - L'alcol aumenta il rischio per almeno sette tipi di tumore Leggi di più: la Repubblica »

Funivia Mottarone: incidente ripreso in video da telecamere sicurezza

Leggi su Sky TG24 l'articolo Funivia Mottarone: incidente ripreso in un video dalle telecamere di sicurezza

Formaggio e pesce non è un tabù: ecco gli chef che sfatano un pregiudizio tutto italianoDopo il caso del cuoco italiano, che a Londra ha negato il parmigiano a un cliente che lo voleva sui ravioli di granchio, il consorzio del famosissimo Mov5Stelle il governo del cambiamento anche a tavola

MillionDay a Venezia, gioca un euro e vince un milioneColpaccio a Campalto. La telefonata: «Grazie, così sistemo diverse famiglie» Err. Corr. Milioni di persone giocano minimo 1€ ognin giorno, solo uno, ogni tanto, rarissimamente, vince un milione. Che culooooo

Convention sulle armi, Trump sale sul palco e un uomo gli tira contro un cellulareAppena il presidente Usa Donald Trump è salito sul palco della convention Nra, la lobby delle armi statunitense, un uomo tra la folla gli ha... Poteva fare un po' di pratica, lanciare un cellulare non è facile (data la forma). Sulle note di O Saracino: “O Bibitaro, brutto Giggino, o bibitaro, passa per Taranto come nu Mbroglione, per se fa vota’, o bibitaro, è brutto e faccia, è brutto e core.....”!!! GIGGINO, GUARDAMI, GUARDAMI, GUARDAMI! Signor Ministro, altro che Siri, LEI DEVE DIMETTERSI!!!!!!

Sedicenne in fin di vita per un colpo di pistola, forse ferito durante un furtoIl fatto a poche ore dall’entrata in vigore della legge sulla legittima difesa Preso? I primi sono sempre gli albanesi... Ps non è detto, molti zingari durante la guerra dei Balcani si fecero sare documenti albanesi, una storia legata a quei zingari che scappavano dalla Serbia al Kosovo perché Milosevic li voleva arruolare a forza nell' esercito. Per chi' la levata di scudi? per l' onesto cittadino o per il povero rapinatore?

Adottano un figlio e un cane nello stesso giornoNella famiglia di Jessica Banzhof ci sono state due adozioni nello stesso giorno: «E’ stata una delle giornate più belle della mia vita», ha raccontato la donna. Suo figlio Gabe, che lei ha cresciuto lazampa fulviocerutti Anche noi

Ucciso a Napoli con un fendente alla giugulare, si cerca un figlio - CampaniaCommerciante ucciso a Napoli con un fendente alla giugulare. Aveva 53 anni napoli delitto ANSA Lo sgozzatore era abbronzato ? Si è saputa la causa dell'uccisione ? Stramaledetti assassini

Ucciso a Napoli con un fendente alla giugulare, fermato un figlio - CampaniaSi può uccidere senza sparare ,quindi non è farwest ,cari sinistrosi dei mie cojotes Mannaggia GiorgÌ non è stato un extracomunitario. Che sfiga

Sparatoria in un centro ebraico di San Diego, almeno un morto e quattro feritiFonti di stampa: due bambini tra i ricoverati. Lo sceriffo: fermato un uomo. L'episodio nel giorno della Pasqua ebraica a sei mesi esatti dalla strage di colpa di salvini?

Sparatoria in un centro ebraico di San Diego, almeno un morto e tre feritiIl sindaco parla di 'crimine d'odio'. Due bambini tra i ricoverati, secondo fonti locali. Lo sceriffo: fermato un uomo. L'episodio nel giorno

Inter-Juve, un tempo e un gol a testa: apre Nainggolan, risponde RonaldoIl derby d’Italia a San Siro finisce 1-1

Lazio, un murales per Immobile su un palazzo di RomaL’opera, che fa parte di una iniziativa voluta dalla Lega di A, è comparsa su un palazzo del quartiere Ponte di Nona, periferia Est della Capitale. Domenica la prima sfida all’Atalanta all’Olimpico, prologo della finale di Coppa Italia del 15 maggio dove Inzaghi punta sul recupero di Milinkovic