Prescrizione, maggioranza senza accordo. Bonafede: 'Rimangono alcune distanze'

Dopo il vertice a Palazzo Chigi

22/01/2020 00.37.00

Dopo il vertice a Palazzo Chigi

Il vertice si è concluso senza un accordo, ma secondo alcune voci della maggioranza sono state costruite le basi per poter trovare il giusto compromesso. Soddisfatto il ministro Bonafede per l'accelerazione dei tempi nel processo penale

Lo ha detto il ministro Bonafede appena uscito dal vertice di maggioranza svolto a Palazzo Chigi.Il vertice di maggioranzaNon è bastato un nuovo vertice per trovare l'accordo sulla prescrizione e sulla riforma del processo penale. Al tavolo del governo, alla presenza del premier Giuseppe Conte, il ministro Alfonso Bonafede ha presentato la sua bozza di riforma, che contiene 35 articoli e prevede una delega al governo a intervenire su vari punti, dalla riforma del processo penale per l'accorciamento dei tempi per le sentenze a una revisione del Consiglio superiore della magistratura.

Eriksen si accascia: è a terra privo di sensi, compagni in lacrime. Diversi massaggi cardiaci Il doppio livello di Matteo Salvini: il sostegno al premier e le accuse in stile No vax Europei, il momento in cui Eriksen si accascia a terra

Il pomo della discordiaSulla questione della prescrizione, la riforma Bonafede ha recepito il cosiddetto"lodo Conte": nella bozza si prevede che"la sospensione del corso della prescrizione ai sensi dell'articolo 159, comma 2, del codice penale sia limitata alla sentenza di condanna e al decreto di condanna". Proprio sul lodo Conte però le distanze sono ancora lontane, con Italia Viva che ribadisce il suo"no".

Renzi contrarioPer Matteo Renzi la previsione di bloccare la prescrizione per i condannati"va contro i principi costituzionali: la colpevolezza non si valuta in primo grado, ma alla fine del percorso. Introdurre un elemento di differenziazione viola i principi costituzionali che dicono che sei innocente fino a che la sentenza non è passata in giudicato. Io da premier ho proposto di allungare la prescrizione, ma un processo senza fine è la fine della giustizia e chi non se ne rende conto trasforma la terra di Beccaria in una terra di presunti colpevoli. Non abbiamo trovato un punto di caduta, vedremo". Italia Viva, però, per voce di Lucia Annibali, non esclude un'intesa:"Se c'è la possibilità di apportare delle migliorie, come è emerso anche nel vertice di stasera, le valuteremo". headtopics.com

Per il Pd non c'è incostituzionalitàPer il Pd Renzi sbaglia."Non pensiamo - ha detto Alfredo Bazoli - che il lodo sia incostituzionale, è una proposta interessante, può essere integrata, ma è una base di partenza utile". Nel complesso, sottolinea il Dem Walter Verini, è stata"una riunione costruttiva, con una convergenza sulla riforma del processo penale" e sono stati fatti"passi avanti". Però è"un cantiere di lavoro ancora aperto", sottolinea Piero Grasso (Leu),"l'unico imperativo categorico è ridurre i tempi dei processi". Il lodo Conte sulla prescrizione, ha aggiunto,"è ancora in fase di approfondimento perché ci sono aspetti allo studio". I rappresentanti della maggioranza torneranno a vedersi nei prossimi giorni."Si continua a lavorare per tagliare i tempi del processo penale", assicurano da Palazzo Chigi.

Costa:"E' un fritto misto""La riforma della giustizia proposta da Bonafede è un 'fritto misto' indigesto in cui convivono regole sul processo penale, sulla sospensione della prescrizione, norme dell'ordinamento giudiziario, la legge elettorale del Csm, la disciplina sui magistrati in politica. Tutto condito con una delega al Governo, che una volta approvata la legge (con tempi lunghi, vista l'imponenza delle materie trattate), avrà un anno per emanare i decreti legislativi". Lo afferma in una nota Enrico Costa, deputato di Forza Italia e responsabile del Dipartimento Giustizia del movimento azzurro, che aggiunge:"Ci vorranno tempi biblici perché questa proposta diventi legge e nel frattempo le nuove norme sulla prescrizione continueranno a dispiegare i loro effetti. Una proposta praticamente identica a quella che venne approvata 'salvo intese' dal Governo Conte 1, che il Pd criticò vivacemente. Una serie di norme che cancellano le garanzie di difesa, lasciano ai Pm la decisione su quali reati perseguire e quali lasciare correre, affidano al Csm - che ha il potere di ribaltare i tempi previsti dalla legge - la decisione su quanto devono durare, Tribunale per Tribunale, i processi. Con il paradosso che verranno puniti i magistrati virtuosi e concessi tempi più blandi ai giudici lumaca. Regole confuse che determineranno tempi ancora più lunghi e procedure più complesse".

Martedì si vota Leggi di più: Rainews »

Funivia Mottarone, Tadini al gip: “Messo forchettone altre volte”

Leggi su Sky TG24 l'articolo Funivia Mottarone-Stresa, Tadini al gip: “Messo forchettone anche altre volte”

Riforma processo penale, nella bozza stop prescrizione per condannati | Sky TG24Leggi su Sky Tg24 l’articolo Riforma processo penale, nella bozza stop prescrizione per condannati | Sky TG24 Mentre per gli ascolti noo? Essere innocenti, nel mondo 5S + FQ, non è previsto?

Roma, M5S boccia la discarica di Valle Galeria: Raggi perde la maggioranza in AulaI consiglieri grillini hanno votato con le opposizioni, sostenendo le mozioni presentate da Fratelli d’Italia e dal Pd, per chiedere l’annullamento della delibera di giunta del 31 dicembre scorso che dava il via libera alla realizzazione del sito ahahahahahahah perde la maggioranza chi? Guardate che anche la Raggi è contraria alle discariche, è nzingaretti che ha fatto un piano rifiuti-discarica dopo 7 anni di nulla e dopo il commissariamento, datele complete le notizie, zozzoni!! Sono stati eletti e programmati per votare No a tutto 😂😂. m5s roma raggi . E’ tutto un No ; all’opposizione di loro stessi 😁

La giunta Raggi battuta due volte sulla nuova discarica: la maggioranza M5s le vota contro - La StampaLa mozione di FdI approvata con 28 favorevoli 3 contrari e 3 astenuti mentre quella del Pd-Civica ha incassato il sì dell'aula Giulio Cesare con 21 voti favorevoli, un contrario e 10 astenuti

Huawei si allea con TomTom per sostituire Google Maps | Sky TG24 | Sky TG24Leggi su Sky Tg24 l’articolo Huawei si allea con TomTom per sostituire Google Maps | Sky TG24 | Sky TG24

Caporalato, duemila braccianti in Basilicata senza cure mediche né acqua potabile: il rapporto di Medici Senza Frontiere - Il Fatto QuotidianoDi giorno lavorano duramente nei campi, di notte vivono in baracche fatiscenti, senza acqua potabile: sono i duemila migranti impiegati come braccianti a Metaponto in Basilicata, le cui storie sono state raccolte da un rapporto di Medici Senza Frontiere, “Vite a giornata. Precarietà ed esclusione nelle campagne lucane” presentato oggi in un evento pubblico a … Fatene arrivare ancora. 2000 sono pochi. Effetto di sbarchi senza controlli 🤣🤣🤣e la Ministra ? Ahh gia'...dorme💩💩💩

Blog | Prescrizione, abolirla è un po' come togliere dal mercato la tachipirinaAbolire la prescrizione? È come se, da un giorno all’altro, scoprissimo che i rimedi per combattere la febbre fanno male e quindi li togliamo dal mercato. Così, senza alternativa. Post di Costantino Ferrara, magistrato tributario. Fanno ridere quelli che vogliono fare tutti o niente, che significa poi non fare niente ...a chi serve la prescrizione? Agli innocenti? Oppure a chi viene condannato in primo grado e subito fa appello perché c'è il 'reformation in peius' e quindi non rischia il raddoppio della pena se non ci sono elementi validi per richiedere l'appello stesso? Solo certezza della pena sempre