Prendere decisioni? Meglio farlo andando a caccia dei dati non disponibili

Prendere decisioni? Meglio farlo andando a caccia dei dati non disponibili

21/01/2020 22.29.00

Prendere decisioni? Meglio farlo andando a caccia dei dati non disponibili

Sono proprio le informazioni «invisibili» che alla fine potrebbero portare ad una decisione diversa e magari a salvare da un insuccesso

Leggi di più: IlSole24ORE »

Funivia Mottarone: incidente ripreso in video da telecamere sicurezza

Leggi su Sky TG24 l'articolo Funivia Mottarone: incidente ripreso in un video dalle telecamere di sicurezza

Non è proprio così. Per valutare un fatto noto bisogna attingere prima dai dati statistici pubblicati da fonti attendibili messi a disposizione e poi fare ipotesi sulle possibili decisioni vincolanti o non vincolanti da doversi prendere.

Crisi Libia, Mattarella: «Non si può prendere il potere con le armi»Nell'affrontare le diverse crisi in atto, dalla Libia all'Iran fino alla Siria, «serve un supplemento di saggezza», avverte il capo dello Stato incontrando l'emiro Tamim bin Hamad al-Thani Ah no? Estrema ratio....Onu informato Allora facci votareeeeeeeeeeeeee

Benchetrit, il giudice lo sgrida: «La banana sbucciatela da solo»Il francese aveva chiesto alla raccattapalle di farlo per lui, l'arbitro lo ha fermato. Il video ha fatto il giro dei social Me la sarei pure mangiata e gli avrei restituito la buccia

SAG Awards 2020: i migliori momenti della serataScherzi, abbracci, baci e risate: venite con noi dietro le quinte dei premi Screen Actors Guild, uno dei passi indispensabili dell'Awards Season che ci porta agli Oscar 2020

Lipu, gli uccelli nelle città italiane: più falchi e picchi, meno passeriPubblicato il nuovo atlante ornitologico urbano, che conferma anche l'aumento dei gabbiani. Il consumo di suolo caccia dalle periferie allodole, cardellini e verdoni Passeri e merli stanno sparendo dalle città, spostandosi in zone rurali. Anche molti gabbiani e 🦜

Appalti in ripresa, 40 miliardi in garaNel 2019 non c’è stato un blocco delle gare, ma anzi - secondo i dati dell’Osservatorio Cresme-Edilizia e Territorio - un’accelerazione rispetto alla ripresa già in corso da un paio d’anni Un dato certamente positivo, anche se la distribuzione territoriale rende evidente quanto alcune disparità territoriali, invece che essere colmare, crescano ancora Speriamo che almeno l'80% per cento sia costituito da spese per opere tangibili e il restante 20% da spese tecniche o altre stranissime consulenze ritenute quasi sempre obbligatoriamente da affidare ad aziende private

Gradini, gru e tovaglioli: l’Italia è il Paese delle tasse infiniteNon solo nuovi impensabili, tributi. La fantasia si scatena nelle verifiche: nascono così i «bottigliometri» e i «tovagliometri» sul reddito dei ristoranti