Povertà, Eurostat: 'Un italiano su otto a rischio esclusione sociale anche se lavora' - Il Fatto Quotidiano

Povertà, Eurostat: “Un italiano su otto a rischio esclusione sociale anche se lavora”

04/09/2019 22.26.00

Povertà, Eurostat: “Un italiano su otto a rischio esclusione sociale anche se lavora”

Un milione di poveri in meno rispetto al 2017. Ma è rimasta stabile la percentuale di quanti rischiano l’indigenza pur avendo un lavoro. Lo dicono i dati Eurostat, l’ufficio statistico europeo: le persone a rischio povertà ed esclusione sociale nel 2018 sono diminuite di un milione rispetto al 2017, ma rimangono 16,4 milioni, il livello …

poveri in menorispetto al 2017. Ma è rimasta stabile la percentuale di quanti rischiano l’indigenza pur avendo un lavoro. Lo dicono i datiEurostat, l’ufficio statistico europeo: le persone a rischio povertà ed esclusione sociale nel 2018sono diminuite di un milione

Berlusconi: 'Il Green pass è uno strumento di tutela della vita e della libertà, irresponsabile fomentare divisioni' “Ora salario universale e meno ore di lavoro” - Il Fatto Quotidiano Si tuffa nella Fontana di Trevi, multato dalla polizia locale

rispetto al 2017, ma, il livello più basso dopo il 2011. La condizione riguarda il27,3% della popolazione(contro il 28,9% nel 2017), che secondo le statistiche vive con un reddito disponibile per la famiglia inferiore al 60% del livello medio nazionale. La percentuale si alza fra i bambini sotto i di 6 anni di età (30,6%) e si abbassa per gli over 65 (20,2%).

Lavorare non basta per mettersi al sicuro, perché è rimasta stabile la percentuale di coloroche rischiano la povertà pur risultando occupati: i dati parlano di un lavoratore su otto tra i 18 e i 64 anni nel nostro Paese (il 12,3%), e i numeri crescono tra i più giovani (al 13% tra chi ha tra i 20 e i 29 anni dal 12,4% del 2017). Si tratta dei risultati headtopics.com

peggiori sui working poor dopo la Romania e la Spagna,considerando l’insieme dei Paesi per i quali sono già uscite le analisi. Rimane stabile la percentuale degli occupati nel complesso – 12,3% – rispetto al 2017, ma cresce quella dei lavoratori dipendenti, toccando quota 11%.

A livello globale, cresce il divario fra ricchi e poveri: il 10% degli italiani con i redditi più altipuò contaresu oltre un quarto dei redditi totali(25,1 % al livello top dal 2008, quando era il 23,8%) mentre il10% con i redditi più bassi può accedere ad appena il 2% del totale.

Percentuale invariata rispetto al 2017, ma molto inferiore al 2,6% del 2008. Per i più benestanti la crescita dal 2017 al 2018 è stata di 0,7 punti percentuali (era al 24,4%).Il 20% della popolazione con i redditi più bassi può contare solo sul 6,6% del reddito complessivo, meno di quello che entra nelle case del 2% con i redditi più alti (8,3% del totale).

L’1% più benestantedella popolazione conta sul5,1% del reddito, in crescita sia rispetto al 2017 (era il 5%) sia rispetto al 2008 (era al 4,8%) mentre il20% più ricco sfiora il 40% del reddito complessivo(in crescita dal 39,4% del 2017) al top dal 2008 (quando era 38,6%). headtopics.com

Reddito di cittadinanza, ministro Patuanelli: 'Va potenziato. Metterlo in discussione è fuori dal tempo, inspiegabile' - Il Fatto Quotidiano I Green pass scaricati hanno superato quota 100 milioni Johnny Depp «intrappolato» dai fan in hotel, arriva in ritardo alla Festa del Cinema

La crescita della diseguaglianza negli anni della crisi è evidente guardandoall’indice di Gini(più alto è e più cresce la disuguaglianza dei redditi) passato dal 31,2% del 2008 al 33,4% del 2018.Prima di continuareSe sei qui è evidente che apprezzi il nostro giornalismo. Come sai un numero sempre più grande di persone legge Ilfattoquotidiano.it senza dover pagare nulla. L’abbiamo deciso perché siamo convinti che tutti i cittadini debbano poter ricevere un’informazione libera ed indipendente.

Purtroppo il tipo di giornalismo che cerchiamo di offrirti richiede tempo e molto denaro. I ricavi della pubblicità ci aiutano a pagare tutti i collaboratori necessari per garantire sempre lo standard di informazione che amiamo, ma non sono sufficienti per coprire i costi de ilfattoquotidiano.it.

Se ci leggi e ti piace quello che leggi puoi aiutarci a continuare il nostro lavoro per il prezzo di un cappuccino alla settimana. Leggi di più: Il Fatto Quotidiano »

Cinema, Daniel Craig riceve la stella sulla Hollywood Walk Of Fame - Spettacolo

E' la 2704/a celebrita' a essere onorata sulla via delle star (ANSA)

Contratti pagati e dichiarati part-time per un full..... lasciamo perdere.... sud Campania Togliete il rischio e figuratevi chi non lavora!!!! 🙄🤕 Percepisco 700 euro per 8 ore di lavoro su 6 giorni. Devo pagare affitto e bollette,oltre a fare la spesa. I CCNL sono solo carta straccia. Dovrei percepirne 1200. I nostri diritti non valgono nulla. È davvero frustrante.

Enrico123456782 L'austerità non ha di certo aiutato . Bisognerebbe riconsiderare per una Società evoluta il concetto di ricchezza . Ovvio; prima dell'euro, un lavoratore guadagnava in media 2.600.000 lire. Con l'euro (1=1936,27) lo stipendio di è dimezzato (2.600.000lire=1.300 euro) e il costo della vita è raddoppiato (tutto a 1000 lire=tutto a 1 euro/2000 lire). Anzi, adesso è triplicato.

Il 'fatto' con queste informazioni spinge per abbassare il Cuneo fiscale e mi sembra cosa buona e giusta, ma di quelli che a 35 anni ancora un lavoro lo stanno cercando? La politica deve fare in modo da crearli i posti di lavoro e finora non c'è riuscito nessuno Dedicato al Papa Austerità austerità austerità!!!

LUIGIVACCARO5 Noo dai si sta bene ancora👍 Ora ci pensa Conte con il Pd. Faranno dell'Italia il centro accoglienza d'Europa così gli italiani nn potranno dire di essere i più poveri. E la Merkel gongola. Salario minimo subito!

Pasta di legumi, ecco perché è la soluzione ideale per un pranzo light - Glamour.itRicca d vitamine, minerali e fibre, la pasta di legumi è ideale per chi è a dieta. Scopri con l'aiuto di una nutrizionista perché portarla a tavola

io avevo sentito proclamare che la povertà era stata sconfitta, mi pare da DiMaio ANDREAZANETTIN io pensavo 1 su 12 Tranquilli arriva il PD. Vi sistemerà tutti. Farà il meglio per i poveri i lavoratori. L'importante è che abbiano qualcosa, qualunque cosa di estero, che dire forestiero. Esclusione sociale: perché usare espressioni arzigogolate?

con gli stipendi da fame che danno non abbiamo bisogno della conferma di Eurostat Questo è il tema : i salari non consentono ai lavoratori di vivere dignitosamente lo dico da anni le donne guadagnano di meno dei maschi e di fatto sono povere. Occorre alzare gli stipendi e abbassare le tasse troppa IRPEF troppe addizionali e servizi troppo cari .partite da qui

Tranquilli con il nuovo governo ci sarà la crescita, e poi saranno 3 su 8! Questo era fino ad oggi ma da domani tutto sarà diverso grazie ai grillonzi eal salario minimo. Se procedo così sono quell'uno Mo ci pensa Giggino con boschi la zoccola

Come rendere stiloso un paio di jeans - Glamour.itIl denim è uno di quei tessuti che non passerà mai di moda. Ma per renderlo 2.0 ci sono degli escamotage molto glamour e facili da replicare. Qui i 10 da indossare questa stagione e le idee shopping da acquistare

Ma non era stata abolita la poverta? Gatta ci cova! Quindi laureato con master e disoccupato sono sulla strada buona? raffo1900 BUONGIORNO Alla Festa PD Ravenna stasera DonCiotti ha confermato quanto detto ieri da Cantone: decreto Spazzacorrotti aiuta la corruzione. GovernoConte2 rimedi errori. Salvini non c'è più. Cambiare l'Italia si può.

Eccomi, sono vicino a quell'uno io.. pensa un senzatetto M'hanno già sgamato?

Venezia 76. Chiara Ferragni: 'Sono un libro aperto e sono più di un selfie'Superstar alla Mostra con il doc 'Unposted', fuori concorso: 'Sentivo che c'era il bisogno di raccontarmi per far capire meglio che persona sono e quale sia veramente il mio lavoro' Già che l'ha aperto, che lo legga il libro Che schifo Il nulla...

In Borsa un giorno di ordinaria euforia - La StampaFtse Mib +1,58%, per Pirelli e Atlantia un balzo del 6 per cento Da Mafia Roma Capitale... 'ricomincia la pacchia'

11 cose che si imparano amando un narcisista - VanityFair.itAll'inizio sembra gentile e premuroso, ma poi si rivela scostante e capriccioso: è l'uomo narcisista. Ed ecco come imparare a riconoscerlo

Pilates: storia del metodo di allenamento che oggi è un fenomeno fitnessNato tra i muri di un campo di prigionia, il Pilates è ora un’industria del valore di miliardi di dollari. 100 anni dopo che questo metodo di allenamento si è diffuso nel mondo, Vogue ripercorre l’affascinante storia di questo sistema di esercizi