Pfizer

Pfizer

Pfizer, ecco perché la protezione è garantita anche con il rinvio della dose

#Pfizer, ecco perché la protezione è garantita anche con il rinvio della dose:

12/05/2021 11.22.00

Pfizer , ecco perché la protezione è garantita anche con il rinvio della dose:

Parla l’immunologo Andrea Cossarizza. «Dovendo vaccinare più persone possibili è verosimile che sia opportuno farlo»

2' di letturaPoiché esiste una quota significativa di soggetti non vaccinati che, per connotazioni anagrafiche o patologie concomitanti, potrebbero sviluppare forme di Covid-19 gravi o fatali il ministero della Salute (dopo un parere ad hoc del Cts) ha raccomandato il rinvio a 42 giorni della somministrazione della seconda dose dei vaccini a mRNA. Ciononostante Pfizer, attraverso la sua responsabile scientifica per l’Italia, invita ad attenersi a quanto emerso dagli studi e cioè la somministrazione a 21 giorni, perché questo garantisce i risultati che hanno permesso l’autorizzazione. Cosa si può dire a riguardo in base ai dati sinora conosciuti?

Vaccini Covid, De Magistris a La7: 'In questo momento siamo tutti cavie, sapremo tra qualche anno cosa ci siamo messi nel braccio' Mottarone: video dell'incidente, cabina si impenna e torna indietro - Cronaca Prato, operai della Texprint picchiati dai vertici dell'azienda: un lavoratore colpito con un mattone. Sindacato: 'Tre finiti in ospedale' - Il Fatto Quotidiano

Le evidenze in letteraturaI nuovi vaccini mRNA forniscono materiale genetico che istruisce le cellule del corpo a disinnescare la minaccia costituita dal coronavirus. «Se vaccinare a distanza di 42 giorni non cambia il risultato finale, e in quell'arco di tempo la persona è protetta molto bene dalla malattia, più che dall’infezione, dovendo vaccinare più persone possibili è verosimile che sia opportuno farlo, per migliorare il contenimento della pandemia», spiega l’immunologo Andrea Cossarizza dell’università di Modena e Reggio Emilia. Sulla base di dati non ancora pubblicati disponibili al National Advisory Committee on Immunization through Health Canada per entrambi i vaccini Pfizer-BioNTech e Moderna, non vi era alcuna differenza nell'efficacia del vaccino tra le persone che hanno ricevuto la seconda dose al giorno 19 e le persone che l’hanno ricevuta al giorno 42.

Leggi di più: IlSole24ORE »

Cos'è il certificato europeo Covid e come funziona. VIDEO - Sky TG24

Guarda Cos'è il certificato europeo Covid e come funziona su Sky Video - Sky TG24

stronzate..... Ma se facessero la J. che ha unica dose ❗❗❗ inoltre occorrerebbe la metà del tempo !!! Non capiscono nulla vaccinazioni a casaccio !! Tra un po’ diranno di vaccinarsi anche in pista mentre ritiri raccomandata 🤣😂😂 Scendono in campo le truppe cammellate governative. EMA e Pfizer prescrivono 3 settimane, 3 weeks apart, AIFA ha aggiunto l'avverbio 'ALMENO' 21 giorni. Come mai? Sotterfugio italico per lasciarsi una finestra aperta per il piano B? Figliuolo comanda e AIFA batte i tacchi?

La protezione forse si, ma il pass vaccinale, quindi la possibilità del ritorno a degli spostamenti normali viene ritardato di 21 giorni. Stagione estiva addio! Ma tanto al CTS che gli importa... Quindi l'azienda che l'ha prodotto e studiato e che insiste che si faccia dopo 21 giorni, non sa un cazzo? È questo che state dicendo?

Sintesi breve: non abbiamo la più pallida idea di quello che succede se la seconda dose viene somministrata dopo 42 giorni. Probabilmente, forse e dati parziali. Questo doveva essere scritto nel titolo. Siete consci che é Pfizer stessa che ha dichiarato la necessità della seconda dose? Per quanto ne sappiamo (ed emerge dai loro stessi esperimenti) potrebbe bastarne anche una sola. Stranamente però hanno condotto esperimenti solo su soggetti con due dosi...

Usa, da giovedì vaccino Pfizer anche ai ragazzi a partire da 12 annimatteosalvinimi 6 una merda.

Pfizer: «Non è necessario un adattamento del vaccino contro le varianti» - VanityFair.itLo spiega l'azienda in una nota, dopo numerosi studi che confortano sull'efficacia del prodotto anche verso le principali mutazioni del virus

Covid, Marino (Pfizer): 'Senza brevetti a rischio qualità vaccini' Pfizer sta lavorando alla produzione di una pillola anti-Covid che dovrebbe riuscire a bloccare la produzione del virus. Le parole del direttore medico dell’azienda, Valentina Marino, ospite di toniacart questa mattina toniacart ...e la borsa volaaaa... :))) toniacart Pfizer è Pfizer, sono circa 150 anni che è PFIZER.PUNTO👍👋👋 toniacart Speriamo che la fa celeste

Usa, ok a vaccino Pfizer-BioNtech tra 12 e 15 anni - MondoUsa, ok al vaccino Pfizer tra 12 e 15 anni. La Fda ha dato il via libera ANSA Follia. Ok , ok 👍🏻

Mission Impossible, Tom Cruise parla dello stunt più pericolosoLeggi su Sky TG24 l'articolo Mission Impossible, Tom Cruise parla dello stunt più pericoloso

Servizi smart e valori: così la banca parla ai nativi digitaliLa generazione Z è interessata al fintech e agli investimenti che rispettano l’ambiente: ecco come le banche possono attirare i più giovani OUXI. Enai omo. Lavrov + leukos.