Spettacoli, Musica

Spettacoli, Musica

Pelù: la mia anima punk è ambientalista - La Stampa

Nell’album solista del leader dei Litfiba, pezzi energici e grandi chitarre: “È un disco dove ho cambiato pelle”

21/02/2020 10.21.00

Nell’album solista del leader dei Litfiba, pezzi energici e grandi chitarre: “È un disco dove ho cambiato pelle”.

Nell’album solista del leader dei Litfiba, pezzi energici e grandi chitarre: “È un disco dove ho cambiato pelle”

Gigante, sarebbe andata così bene non ci avrei creduto. Però con Amadeus e Fiorello alla conduzione è curioso che abbia vinto Diodato. Secondo me c’è stata una combine e i “poteri forti” hanno vinto ancora». Pelù è raggiante nel presentare il nuovo album

Vaccini Covid, De Magistris a La7: 'In questo momento siamo tutti cavie, sapremo tra qualche anno cosa ci siamo messi nel braccio' Prato, operai della Texprint picchiati dai vertici dell'azienda: un lavoratore colpito con un mattone. Sindacato: 'Tre finiti in ospedale' - Il Fatto Quotidiano Ci sono Riccardo Puglisi (università di Pavia) e Stagnaro dell'Istituto Bruno Leoni

Pugili fragili. Oltre al pezzo in gara (arrivato quinto), nel disco ci sono nove canzoni che ridefiniscono e scombinano il canzoniere del leader dei Litfiba. Gli occhiali scuri, il sorriso malandrino che ostenta come un marchio di fabbrica, Pelù reagisce subito alla domanda più scomoda: «È vero che ha patteggiato con Matteo Renzi? Nel 2019 il leader di Italia Viva annunciò che l’avrebbe denunciata per averlo definito in diretta tv al concertone del primo maggio 2014 «il boy scout di Licio Gelli». Pelù si sarebbe accordato in via extragiudiziale con il suo conterraneo versandogli ventimila euro a fronte di una richiesta ben più alta. Pelù non parla, si apre il gilet e sul petto nudo mostra la scritta «No comment».

Scriviamo subito chePugili fragiliè forse uno degli album più belli di Pelù solista. Luca Chiaravalli, il produttore, è riuscito a mediare la richiesta del rocker che voleva un suono sporco, punk, vicino agli Stooges e al primo Iggy Pop aggiungendo matrici pop che lo hanno ammorbidito. Non del tutto però visto che i pezzi sono molto energici e la scaletta va avanti in un crescendo che affascina l’ascoltatore che ama le chitarre e da tempo non si ascoltavano così taglienti in un disco di musica italiana. headtopics.com

Da non dimenticare poi che El Diablo «festeggia e non celebra», come ama dire, i suoi 40 anni di musica con una botta di vita che qui c’è e si sente. «Io e Chiaravalli abbiamo litigato molto e ci siamo confrontati spesso in tutti mesi passati in studio ma alla fine ne è venuto fuori un disco che rispecchia appieno chi sono ora. Attenzione però, i Litfiba ci sono sempre, va tutto bene. Ci siamo solo presi un periodo di pausa». Questo album è il ventesimo lavoro di studio tra Litfiba e Piero solista e racchiude tutte le anime del fiorentino:

Picnic all’inferno(con l’intervento di un famoso discorso di Greta Thunberg),Gigante, Ferro caldo, Pugili fragili, Luna nuda(scritta con Francesco Sarcina),(la cover di Little Tony che ha presentato nella serata del giovedì sanremese),Nata libera, Fossi foco

(scritta e cantata con Andrea Appino degli Zen Circus, «ho celebrato Cecco Angiolieri, che è stato punk prima del punk»), Stereo santo, Canicolasono dieci bombe sonore.«E’ un disco che mi ha fatto cambiare pelle - dice mostrando la copertina dove le sue braccia sono coperte di squame - e dove sottolineo la mia anima ambientalista. Alle mie visite sulle spiagge con il Beach Clean Tour di Lega Ambiente affiancherò anche il River Clean Tour, così ci occuperemo degli argini dei fiumi infestati dalla plastica».

Leggi di più: La Stampa »

G7, un miliardo di dosi di vaccino saranno donate ai Paesi poveri

Leggi su Sky TG24 l'articolo G7, un miliardo di dosi di vaccino saranno donate ai Paesi poveri: la metà dagli Usa

La sindaca di Marzabotto verso la presidenza del Pd - La StampaDonna, giovane e amministratrice di un piccolo territorio: è a lei che il segretario dem Zingaretti pensa per presiedere il partito È una bella cosa avanti così in questo modo ci state riconquistando a votare pd ....ma a Crotone attenti a non fare ca.......te attenti a non fare accordi con e.s.....altrimenti non vi voto

La dirigente anticrimine: “Entriamo nelle case per combattere la violenza familiare” - La Stampa“Positivi i risultati delle campagne di sensibilizzazione a livello ministeriale e portate avanti dalla questura sui maltrattamenti”. Bellissimo questo abbraccio fra un poliziotto e una poliziotta. Spero che nei ' maltrattamenti ' siano inclusi anche quelli che i clandestini invasori e delinquenti e terroristi perpetrano ai danni dei vostri connazionali !

Storie di librerie che resistono: la Petrozziello di Avellino - La StampaIn una città piegata dalla crisi, un rivenditore che è anche centro culturale si rimpicciolisce per non chiudere. E tra i lettori si diffonde la solidarietà

Hanau: la video confessione di Tobias, il lupo solitario della strage in Assia - La StampaAveva tendenze paranoiche e non si era mai fatto notare in passato per atteggiamenti estremisti. A precisarlo il ministro dell'Interno dell'Assia, Peter Beuth Non è una buona idea pubblicarla. Media irresponsabili.

E’ finita la quarantena dei 55 italiani rientrati dalla Cina con il volo militare - La StampaCecchignola si svuota. Lacrime di gioia, abbracci e timori.

Chiude dopo quarant’anni la Mela Stregata: il bar della notte diventa un ristorante - La StampaAl suo posto arriva ’A Picciridda: gastronomia di prodotti tipici siciliani. L’inaugurazione entro il 15 marzo.