'Omicidio colposo'. Il patrigno della piccola Fatima resta in carcere

16/01/2022 18.28.00

Il gip ha convalidato il fermo per Azhar Mohssine riformulando l'ipotesi di reato in omicidio colposo. Il marocchino è accusato di aver fatto precipitare la piccola Fatima durante un tragico gioco

Il gip ha convalidato il fermo per Azhar Mohssine riformulando l'ipotesi di reato in omicidio colposo. Il marocchino è accusato di aver fatto precipitare la piccola Fatima durante un tragico gioco

Il gip ha convalidato il fermo per Azhar Mohssine riformulando l'ipotesi di reato in omicidio colposo. Il marocchino è accusato di aver fatto precipitare la piccola Fatima durante un tragico gioco

omicidio colposoPrima alcol e hashish, poi il gioco tragico: così è morta la piccola FatimaL'accusa di omicidio colposoUn gioco finito in tragedia. Sarebbe questo il contesto in cui si inserisce la drammatica morte della piccola Fatima, precipitata nel vuoto mentre giocava con il fidanzato della mamma, Azhar Mohssine. Il marocchino, fermato a poche ore dall'accaduto, resta in carcere. Tuttavia il gip ha deciso di accogliere la richiesta della difesa, sostenuta dall'avvocato Alessandro Sena, riformulando l'ipotesi di reato a carico dell'indagato da omicidio volontario a colposo. Dunque si"allegerisce" la posizione del 32enne che, durante l'interrogatorio di garanzia, ha fornito la sua versione dei fatti:"

Leggi di più: ilGiornale »

Ucraina, nave arrivata a Ravenna: le operazioni di scarico dureranno 30 ore - Italia

A bordo 15mila tonnellate di semi di mais destinate ai mangimi animali (ANSA) Leggi di più >>

Un giudice che ragiona, ogni tanto ci sta.

Fermato per omicidio il patrigno della piccola Fatima, morta dopo essere caduta dal quarto pianoSi tratta di Azar Mohssine, 32 anni. Sarà interrogato dal pubblico ministero per ricostruire la serata e i momenti precedenti la caduta della piccola Fatima Un altro marocchino inutile alla causa che delinque qui dove non ci sono conseguenze.... Senza processo è inutile, buttatelo anche a lui dallo stesso balcone e così l'abbiamo finita Sempre attuale boldrini

Sputi e insulti agli agenti: cosa ha fatto il marocchino accusato per la morte di FatimaSulla volante della polizia il 32enne ha battuto i pugni contro il finestrino urlando: “Fatemi uscire, altrimenti ve la spacco” Quando sarai in carcere pensa a non farti spaccare il culo In carcere chi tocca le donne o i bambini non dovrebbe passarla bene. Nei film dicono così. Alzare le pene togliere la cittadinanza ai COSIDETTI NUOVI Italiani RISPEDIRLI ai paesi di origine!!!

Il patrigno di Fatima: «Stavamo giocando e la lanciavo in aria, mi è scivolata dalle mani»Mohssine Azhar ha reso dichiarazioni spontanee al gip: «È stata colpa mia, non so come sia successo. Quella bambina era una famiglia, le volevo bene e quel gioco le piaceva tanto» Il rischio è che qualche giudice potrebbe credergli... ovviamente con molta buona volontà... Parla chiaro animale,di la verità,testina Sono falsi e bugiardi....

Prima alcol e hashish, poi il gioco tragico: così è morta la piccola FatimaMohssine Azhar ha raccontato al gip che stava giocando con la bambina, lanciandola in aria e poi riprendendola 😭😭😭👎🙏 Miserabile verme malato e inutile prova a volare lanciandoti dal grattacielo!

Il ritorno di Trump: riprendiamoci il Paese, la vera insurrezione il voto del 2020Le parole più dure dell’ex presidente Usa sono state per il suo successore Joe Biden e per i democratici, spinti da uno «spirito maligno di fascismo di sinistra» Non vedo l'ora, i democratici' vanno arrestati tutti a cominciare da Obama Clinton, Soros, Fauci , Gates , e tutta le feccia che gli va dietro Neanche nella Cina comunista si rileva la presenza di una classe aristocratica pervasa da sentimenti anticristiani e animata da isteria antirussofona Che buffone questo

Il vertice di centrodestra incorona il Cav. 'È la figura adatta per il Quirinale'Salvini e Meloni chiedono a Berlusconi di sciogliere la riserva. "L&39;incontro è servito a ribadire l&39;unità di intenti" con il "reciproco rispetto per le diverse scelte in ordine al governo Draghi", aggiungono i leader Vomito Ok. Ora hanno tutto il tempo per il piano B.

a Torino durante un tragico gioco col patringno..Verso le 21..

Lo ha deciso il gip Agostino Pasquariello che ha riformulato l'ipotesi di reato a carico del 32enne da omicidio volontario con eventuale dolo in omicidio colposo Prima alcol e hashish, poi il gioco tragico: così è morta la piccola Fatima L'accusa di omicidio colposo Un gioco finito in tragedia. Sarebbe questo il contesto in cui si inserisce la drammatica morte della piccola Fatima, precipitata nel vuoto mentre giocava con il fidanzato della mamma, Azhar Mohssine. Il marocchino, fermato a poche ore dall'accaduto, resta in carcere. La piccola è infatti stata soccorsa e portata all’ospedale Regina Margherita di Torino, ma dopo un lungo e delicato intervento chirurgico eseguito nella notte, il suo cuoricino ha smesso di battere il mattino seguente. Tuttavia il gip ha deciso di accogliere la richiesta della difesa, sostenuta dall'avvocato Alessandro Sena, riformulando l'ipotesi di reato a carico dell'indagato da omicidio volontario a colposo. Dunque si"allegerisce" la posizione del 32enne che, durante l'interrogatorio di garanzia, ha fornito la sua versione dei fatti:" Giocavo con Fatima sul balcone .

- ha raccontato al gip Agostino Pasquariello - La lanciavo in aria e la riprendevo, con la mamma che ci guardava da sotto. Il fermo dell’uomo ha di fatto confermato quelli che fino a poco prima erano solo sospetti: ovvero che il 32enne possa in qualche modo essere correlato alla morte di Fatima. Non so come sia potuto accadere... A renderlo noto il legale dell’accusato, l’avvocato Alessandro Sena, al termine dell’interrogatorio in procura. ".

L'uomo ha ammesso di aver bevuto e aver fumato hashish ma nega di aver perso lucidità fatta eccezione per il frangente in cui la bimba è caduta nel vuoto. . Forse era ubriaco o drogato.