Ogni giorno andava sulla tomba del suo proprietario, Comune a lutto per la morte del cane Billy

Ogni giorno andava sulla tomba del suo proprietario, Comune a lutto per la morte del cane Billy @fulviocerutti @lazampa

30/11/2018 17.30.00

Ogni giorno andava sulla tomba del suo proprietario, Comune a lutto per la morte del cane Billy fulviocerutti lazampa

Andava ogni giorno al cimitero, dal suo padrone. Era solo, Billy. Ma da anni aveva una grande famiglia, un intero comune della Costiera Amalfitana, Vietri sul Mare, noto in tutto il mondo per gli arti

Leggi di più: La Stampa »

Funivia Mottarone: incidente ripreso in video da telecamere sicurezza

Leggi su Sky TG24 l'articolo Funivia Mottarone: incidente ripreso in un video dalle telecamere di sicurezza

fulviocerutti lazampa 😭 fulviocerutti lazampa Pobrecito. Mucha tristeza fulviocerutti lazampa Che meraviglia! Credo che Billy meriti davvero una statua a Vietri perché amore e affetto sono naturali e non solo umani. fulviocerutti lazampa 💐

Addio a Billy, il cane che ogni giorno andava a trovare il padrone al cimiteroA Vietri sul Mare era diventato un simbolo. Ora gli verrà dedicata una targa R.i.p. Billy. RIP🐶 Bau Bau..

Ogni giorno su tomba padrone, Vietri sul Mare a lutto per cane Billy | Sky TG24Leggi su Sky Tg24 l’articolo Ogni giorno su tomba padrone, Vietri sul Mare a lutto per cane Billy | Sky TG24 Come disse qualcuno in un famoso film: 'Se vuoi un amico, comprati un cane'.... R.i.p. Billy

Global Migration Compact, Mattarella: 'Prezioso ogni documento su responsabilità comune' - Il Fatto QuotidianoSergio Mattarella è intervenuto nel dibattito sul Global Migration Compact: “L’Italia è stata lasciata sovente sola – ha premesso a Verona il Presidente della Repubblica – ha chiesto e chiede con governi di diverso orientamento che l’Unione europea assuma in maniera concreta nella sua dimensione continentale questo fenomeno, che non va ignorato ma affrontato”. Per … Chi non accetta gli stranieri o gli tratta male meglio che resti a casa sua. Mica ai altri mancano le palle Caro Presidente l'Italia ha già dato moltissimo nella gestione della questione migranti! Noi diciamo : No al Global Migration Compact.! Ma quanto gli manca alla fine del mandato? Lo sento come una minaccia quest'uomo.

Veneto discute legge su albo prostitute - VenetoNon esiste già quello dei giornalisti? D'accordissimo. Forse finalmente ci si è resi conto che tenere la prostituzione nella 'zona grigia' della legge fa bene solo a chi la sfrutta, oltre che alla coscienza dei puritani. Ma le prostitute e i clienti continuano a esistere anche se la legge non li riconosce. Ma se extracomunitarie niente frittelle

Un 'albo' per le prostitute in ogni Comune, il Veneto discute la leggeUn 'albo' per le prostitute in ogni Comune, il Veneto discute la legge [news aggiornata alle 01:54] Concordo vanno riaperte le case chiuse e regolamentate come fanno altri paesi Ue, controllo medico e fiscale, scelta personale senza nessun sfruttamento di altri. Chi poi viene trovata per strada arrestata subito. Finisce tutto il marciume che ci gira intorno Tutto ok tranne la ' schedatura' una prostituta deve essere libera cittadina e non come nel passato dover passare dalle forze dell' ordine .Se no si ritorna anche in questo caso al ventennio e prima delle leggeMerlin quando le prostitute venivano sottoposteacontrolli e schedature Poiche' la legge non vieta il prostituirsi non e' giusto che le prostitute tornino indietro di quasi un secolo quando chi si prostituiva doveva sottoporsi a mille controlli e essere schedata.Giusto il divieto dellaprostituzione in strada,giusti i controlli sanitari.giusteletasse.

Il femminismo ogni minuto di ogni giornoA Noemi il 25 novembre sembra una giornata inutile, perché spiega, la violenza si mantiene sottotraccia in tutte le manifestazioni del vivere quotidiano, dal lavoro ai rapporti familiari, dalle aspettative allo stipendio. Un giorno, una ricorrenza, non b concitadeg Non mi spiego perché le femministe hanno paura di difendere alle donne musulmane.

Papa Francesco si fa fotografare con una spilla con la scritta: 'Apriamo i porti' - Tgcom24La foto è stata pubblicata sul profilo Facebook di don Nandino Capovilla, parroco a Marghera (Venezia) ve lo dice uno a capo di un brand che in quanto a sensi di colpa e paure d'inadeguatezza ha creato un impero! Il demonio fa paura .in ogni sua forma

Studio di Amnesty sulla violenza social: 'Ogni 30 secondi una donna riceve un tweet offensivo' - Il Fatto QuotidianoOgni 30 secondi una donna riceve un tweet ‘problematico’ o offensivo. L’84% delle volte il cinguettio violento è rivolto a una donna di colore. Sono i dati che emergono dal progetto Troll Patrol, lanciato a marzo 2018 da Amnesty International che ieri ha pubblicato i primi numeri, basati sul 2017. Uno sforzo globale di crowdsourcing nato … È la Boschi? Basterebbe evitare di usare social network come se fossero gli specchi di un camerino

Ciclisti, un morto ogni 32 ore: la strage sulle strade italiane | Sky TG24Leggi su Sky Tg24 l’articolo Ciclisti, un morto ogni 32 ore: la strage sulle strade italiane | Sky TG24 Le bici non dovrebbero circolare in strada con le auto... anche perché la maggior parte di loro guida a cazzo di cane, senza regole e senza pagare bollo e assicurazione. I ciclisti sono il maggior pericolo di loro stessi. Entrano contromano ; percorrono le strade a loro vietate; invadono marciapiedi come fossero pedoni. Inoltre pensano di essere esenti dal seguire il codice della strada. Assicurazioni obbligatorie per i ciclisti e targhe. Salve direttore sarahvaretto e colleghi, vi segnalo che l'Agenzia_Italia che avete utilizzato come fonte ha fatto questo vi chiedo di fare le opportune verifiche e di rettificare la parte 'molti ciclisti ignorano il Cds' in quanto non supportata da dati

Incidenti stradali: ogni anno nel mondo un milione 350mila vittimeIncidenti stradali: ogni anno nel mondo un milione 350mila vittime [news aggiornata alle 18:30]