Pier Luigi Pisa

Pier Luigi Pisa

Numeri e dati dicono che l'impresa nei 100 metri di Jacobs è ancora più grande

Numeri e dati dicono che l'impresa nei 100 metri di Jacobs è ancora più grande

02/08/2021 02.48.00

Numeri e dati dicono che l'impresa nei 100 metri di Jacobs è ancora più grande

L'uomo più veloce della Terra è italiano, l'abbiamo visto tutti: Marcell Jacobs primo nei 100 metri a Tokyo 2020 con un tempo di 9'8…

Sydney 2000 (Jacobs avrebbe vinto)Alle Olimpiadi australiane, invece, finisce primo lo statunitense Maurice Green con 9”87. Green era arrivato a Sydney forte dei Mondiali vinti sulla stessa distanza nel 1997 ad Atene e nel 1999 a Siviglia. Sui 100 metri il tempo migliore in assoluto di Green resta 9”79, fissato ad Atene nel 1999.

Lega, La No Vax Donato: “Lascio il partito: ormai qui comanda Giorgetti” Arrestato il candidato sindaco del Movimento 3V: difendeva due utenti delle Poste senza mascherina [VIDEO] Green pass, preside rievoca Auschwitz. Sospeso dal servizio

Atene 2004 (Jacobs avrebbe vinto)In Grecia il più veloce di tutti sui 100 metri piani è ancora un americano, Justin Gatlin, che chiude la gara in 9”85. Dietro di lui, medaglia di bronzo, c’è il campione olimpico in carica, Green, con un tempo di 9”87. Gatlin, prima dei Giochi di Atene, ha vinti il Mondiale indoor sui 60 metri piani di Birmingham, nel 2003.

Pechino 2008 e Londra 2012 (Jacobs avrebbe perso)Sono le Olimpiadi del fulmine Bolt, l’uomo in grado di guardare i fotografi mentre taglia il traguardo a velocità supersonica. In Cina il giamaicano corre i 100 metri piani in 9”69. A Londra si migliora: 9”63. la gara che si disputa in Inghilterra è tra le più veloci degli ultimi anni, con il secondo Yohan Blake a 9”75 e l’intramontabile Gatlin terzo a 9”79. headtopics.com

Rio 2016 (Jacobs avrebbe vinto)A 30 anni Usain Bolt vince la sua terza medaglia d’oro consecutiva sui 100 metri piani, con un tempo umano, 9”81, inferiore di un’inerzia a quello segnato dall’italiano Jacobs a Tokyo all’età di quasi 27 anni. 

Se Tokyo fosse stata 2020, sul serioRestando sulla scia del confronto temporale appena proposto, va detto che i dati dicono anche altro. E cioè cheMarcell Jacobs, se le Olimpiadi si fossero disputate nel 2020 come da programma, probabilmente non avrebbe vinto

. A Marzo dello scorso anno, infatti, l’azzurro nato in Texas da papà italiano e mamma statunitense occupava il 23esimo posto del ranking mondiale nella specialità dei 100 metri piani. Prima di lui anche l’altro talento della corsa italiana, Filippo Tortu, che era al decimo posto. La storia dello sport, per fortuna, non si fa con i ‘se’.

 Sul sito del quotidiano britannico, che ha commentato un altro trionfo italiano dopo l’Europeo di calcio vinto a Wembley proprio contro l’Inghilterra, il giornalista Barney Roay, pur sottolineando positivamente la prestazione di Jacobs, fa notare come headtopics.com

Il prezzo della benzina sale ancora, i rincari più alti dal 2014 Riccione, alla prof scade il Green Pass durante la lezione e viene allontanata dalla scuola Ondate di calore e alluvioni minacciano le città italiane

quella di Tokyo sia stata una finale che a stento ha colmato il vuoto lasciato da Usain Bolt.  Leggi di più: La Stampa »

Willy, la mamma dei fratelli Bianchi: “Manco fosse morta la regina”

Leggi su Sky TG24 l'articolo Omicidio Willy, la mamma dei fratelli Bianchi: “Manco fosse morta la regina”

MassimGiannini Interessante, ma Mennea il record di 19.72 lo ha fatto alle Universiadi di Città del Messico nel '79, sull'altopiano. Refuso che non inficia il contenuto del pezzo. Alle Olimpiadi di Mosca!!! Un minimo di controllo e documentazione era troppo? Chi ha scritto l’articolo e chi lo ha controllato non sono degni di far parte de “la Stampa” con e senza virgolette.

Atletica, chi è Marcell Jacobs, il recordman italiano sui 100 metriLeggi su Sky TG24 l'articolo Atletica, chi è Marcell Jacobs, il recordman italiano sui 100 metri Un Grande !!! Grandeee👏👏👏 Sii siiiii siiiiiiiiiiiiii

Tokyo 2020, Jacobs vola: record italiano dei 100 metri e semifinale come Tortu - VanityFair.itIl velocista azzurro conferma tutto il buono fatto vedere in stagione migliorando il record italiano nella batteria dei 100 metri: 9

Tokyo 2020, Jacobs record italiano nei 100 metri: “Le condizioni sono ottime, posso fare meglio”Anche Filippo Tortu si è qualificato per la semifinale Semifinale complicata per Jacobs, almeno 3/4 avversari sotto i 10'.

Marcell Jacobs medaglia d'oro nei 100 metri alle OlimpiadiL'UOMO PIÙ VELOCE DEL MONDO È UN ITALIANO Marcell Lamont Jacobs è l'erede di Usain Bolt: vince la finale in 9'80 [Il racconto - di andtundo] Tokyo2020 Athletics GiochiOlimpici Orgoglio italiano!!! da quando c'é draghi campioni d'europa oro nelle discipline regina dell'atletica e pil superiore alla Germania. Quantomeno conte porta anche SFIGA Metà yankee, non vale.

Tokyo 2020, Jacobs oro nei 100 metri: l'impresa sulla stampa esteraLeggi su Sky TG24 l'articolo Tokyo 2020, Jacobs oro nei 100 metri: l'impresa dell'azzurro sulla stampa estera. FOTO

Marcell Jacobs, nuovo record italiano dei 100 m: 9’94 nella sua batteria ai GiochiL’azzurro domina la sua batteria e passa in semifinale migliorando di un centesimo di secondo il suo precedente primato Bravo Dici che suona la batteria veloce? … scusate forse non ho capito bene il titolo! :) Bravissimo!