«Non mi piace dormire abbracciati». È normale? - VanityFair.it

Il mondo si divide tra chi ama dormire a cucchiaio e chi si sente in trappola senza i suoi spazi

03/11/2019 01.00.00

Il mondo si divide tra chi ama dormire a cucchiaio e chi si sente in trappola senza i suoi spazi

Il mondo si divide tra chi ama dormire a cucchiaio e chi si sente in trappola senza i suoi spazi. Ecco cosa dice la scienza e come trovare una via di mezzo per non scatenare crisi di coppia

Nonostante sui social girino video e vignette divertenti con i fidanzati che nel bel mezzo della notte si ritrovano senza piumone, confinati in tre centimetri di letto, con i piedi ghiacciati addosso o al contrario con un termosifone umano sotto le lenzuola,

Calhanoglu, c'è l'offerta dell'Atletico Madrid Sparatoria Ardea, morto suicida il killer che si era barricato in casa - Tgcom24 G7, Draghi: 'Cina è autocrazia che non aderisce alle regole multilaterali, non condivide la stessa visione del mondo delle democrazie' - Il Fatto Quotidiano

dormire insieme abbracciatifa bene alla coppia e albuonumore.Secondo un sondaggio condotto dall’associazione commerciale Cotton Usa su mille britannici, dormire nudi migliora la vita di coppia, ile la qualità del sonno. Il contatto pelle a pelle, stimola il rilascio dell’

ossitocina,l’ormone dell’amore, che agisce positivamente sullo stress, sull’attaccamento all’altra persona e sulle emozioni.Secondo laU.S National Library of Medicine, è il contatto fisico a scatenare l’ossitocina che prodotta nel cervello durante uno stato rilassato, spesso incoraggia il sonno. headtopics.com

Eppure, se per le donne dormire a cucchiaio è uno step inevitabile della vita a due al quale non vedono l’ora di arrivare dopo aver preso la confidenza necessaria, per molti uomini, dormire abbracciati è sinonimo di sentirsi bloccati in in una presa mortale. Molto scomoda. Dalla loro parte, ci sono i dati confermati dall

‘American Sleep Foundation, secondo cui dormire insieme può provocare il 50 per cento in più di disturbi del sonno, motivo per cui una coppia americana su quattro torna a dormire inletti separati.Sembra, quindi, che i più “coccolosi” dovranno arrendersi, perché, muoversi di notte è normale, ma se quel movimento è ostacolato la qualità del sonno ne risente. Ecco perché, sempre secondo l’

American Sleep Foundation, solo il 13 per cento delle coppie dormirebbe avvinghiati, mentre il 63% starebbe a distanza di sicurezza.Chi ha la meglio in questo dibattito sociale e di coppia?Se odiate le coccole mentre cercate di addormentarvi, allora non preoccupatevi perché probabilmente avete semplicemente bisogno del vostro spazio per stare tranquilli. Se, invece, amate addormentarvi a cucchiaio, allora lasciatevi andare e beneficiate del rilassamento prodotto dall’ossitocina. Fortunatamente, c’è anche una via di mezzo. Se il solo pensiero di essere tenuti in ostaggio per ore e ore vi sembra insopportabile, provate con una mini-coccola prima di ritirarvi nei rispettivi lati del letto. Ma se questa mossa rischia di innescare una crisi di coppia e di letto, accontentate il vostro “termosifone umano” lasciando che i vostri piedi si sovrappongano (oppure tenetevi semplicemente le mani come le lontre). In questo modo sarete connessi senza sentirvi intrappolati.

Leggi di più: Vanity Fair Italia »

Funivia Mottarone: incidente ripreso in video da telecamere sicurezza

Leggi su Sky TG24 l'articolo Funivia Mottarone: incidente ripreso in un video dalle telecamere di sicurezza

Quando il corpo dice che qualcosa non va - VanityFair.itAvete sempre fame o sempre sete? Quel neo vicino al seno ha cambiato dimensione nel giro di pochi mesi? Sono tutti segnali da non sottovalutare, forse il nostro corpo sta cercando di dirci che qualcosa non va

10 errori da non fare in camera da letto - VanityFair.itSemplici accorgimenti da mettere in pratica e fastidiose abitudini da evitare quando a letto sei con lui. Per non ammosciare la relazione e rendere le cose più piccanti

Giorgio Tirabassi ricoverato per infarto: non è in pericolo di vita - VanityFair.itSono state ore di paura per l'attore, ma per fortuna il pericolo sembra passato GiorgioTirabassi Meno male Forza Giorgio! Auguri di veloce guarigione! 😊 😊 😊 😊 😊 😊 😊

La risposta glicemica non è uguale per tutti: ecco perchéStudi recenti sui gemelli segnalano che ognuno reagisce diversamente al cibo e molti parametri sono modificabili. Presto le diete su misura

Il ministro Javid attacca Hugh Grant: «Non mi saluta perché è uno snob»Il gesto dell’attore in segno di protesta «contro le intercettazioni». La replica del ministro: «Si crede superiore alla working class» Il ministro javid e’ un ingenuo . Non aveva ancora capito che i peggiori di tutti sono gli attori 😂😂😂. Pensava che hughgrant fosse un signore 😂😂😂😂😂 , solo perche’ lo aveva visto al cinema 😂😂 Grant sempre stato e ben conosciuto come essere politicamente schierato con la sinistra! Ma in questo caso suo comportamento è maleducato e ridicolo

La Città non risolve il cortocircuito sui monopattini - La StampaIn attesa della nuova segnaletica. ma non sarebbe sufficiente equipararli alle regole dei motocicli pur non dotandoli di Targa? Stesse regole del traffico,stesse zone di circolazione e obbligo di assicurazione al conducente?