Non lesioni da parto ma ustioni. Arrestati i genitori di un neonato. Questa la storia

Il piccolo è stato operato ed è in gravi condizioni

17/03/2021 13.34.00

Napoli, neonato con ustioni ricoverato in ospedale. Arrestati entrambi i genitori per maltrattamenti e lesioni

Il piccolo è stato operato ed è in gravi condizioni

Santobono di Napoli, le ferite riscontrate su un neonato nato prematuramente (all’ottavo mese di gestazione) quattro giorni fa in un’abitazione di Portici (Napoli). Il piccolo è arrivato in gravi condizioni nella struttura pediatrica del capoluogo campano dopo essere stato soccorso nel primo pomeriggio di ieri dai carabinieri e dal 118. Le ustioni potrebbero essere riconducibili a immersione in acqua troppo calda o, anche, all’uso di detergenti inappropriati.

Hakimi verso il Chelsea, scelta la contropartita tecnica VIDEO. Lukaku commosso durante l'omaggio a Eriksen - Sky Sport Recovery: incontro Draghi-von der Leyen negli Studi di Cinecittà - Europa

I militari, dopo le indagini, hanno fermato entrambi i genitori con l’accusa diabbandono di minori e maltrattamenti con lesioni gravissime.L’uomo, 46 anni, è nel carcere di Poggioreale, la donna, 36 e con problemi psichici, piantonata all’Ospedale del Mare. Il provvedimento è stato emesso dal sostituto procuratore di Napoli Francesca De Renzis e dal procuratore aggiunto Raffaello Falcone ed eseguito dai carabinieri. L’uomo è ora nel carcere di Poggioreale. Il bambino è stato operato ed è in prognosi riservata.

“Una una storia molto triste che impone una profonda riflessione – dice Giorgio Pisano, sacerdote della Chiesa del Sacro Cuore di Portici – “‘La domanda che mi pongo è: come andare incontro a situazioni di povertà? Come la società civile può essere responsabilizzata e partecipe evitando che si volti dall’altra parte? – aggiunge il presule – Come comunità ecclesiale dovremmo chiederci headtopics.com

in che modo possiamo entrare nel merito di queste storie, molto spesso silenti e nascoste,e trovare il modo di interfacciarci con le istituzioni. Deve nascere una nuova visione di fronte a queste povertà emergenti. Ancora oggi, ad esempio,le patologie mentali incutono timore e ritrosia

e si tende, talvolta, a non affrontarle. Così accade con le povertà emergenti. Occorre invece un cambio di rotta: imparare ad affrontare per risolvere”. Leggi di più: Il Fatto Quotidiano »

Funivia Mottarone: incidente ripreso in video da telecamere sicurezza

Leggi su Sky TG24 l'articolo Funivia Mottarone: incidente ripreso in un video dalle telecamere di sicurezza

Pezzi di merda, li manderei al rogo Toglietelo dalle grinfie di questi due. I servizi sociali dove sono se la madre ha problemi. Al gabbio e buttate la chiave! Non so se sia vero, ma se lo fosse, questi due meritano il carcere a vita!

Elodie non le manda a dire neanche questa voltaElodie. Dura presa di posizioe della cantante contro la Lega, che sta cercando di affossare il progetto di legge Zan contro l'omotransfobia

Papa a nuovi sacerdoti: questa non è una carriera, è servizio, allontanatevi dai soldi, siate poveriCioè il prete che è arrivato all'apice della carriera dice agli altri preti che questa non è una carriera? Ma dimme te. Più che un servizio è una fonte di guadagno, non conosco preti magri e denutriti...

Trump: Biden disumano in Messico, giornalisti non gli fanno domande difficili, Cina non lo rispettaUna marea di menzogne, facilitate dal solito media compiacente, Fox. RaiNews dovrebbe accompagnare queste ‘storie’ con un contraddittorio basato sui fatti, o ignorarle del tutto.. dio santo, non gli è andata ancora giù vero? spera ancora che lo richiamino eh? Fox e Di Murdoch ,Uno Di destra . Controlla la maggior parte dei media in inghilterra.

Il prete: «Se non posso benedire le coppie gay, non benedico nemmeno le palme» - VanityFair.itIl prete del borgo ligure, che già aveva preso posizione per le famiglie arcobaleno, ha spiegato tutto nella predica. «La Chiesa ha anche benedetto delle armi e oggi come fa a vietare la benedizione ad una coppia che si ama solo perché omosessuale?»

Non si presume sempre venduto «in nero» il bene non in magazzino

Zaia: «Alcuni lazzaroni scrivono che non mi vaccino ma non è vero, aspetto il mio turno»Così il Governatore in conferenza stampaVenezia, 19 marzo 2021 \'Alcuni lazzaroni fanno video in cui dico che non mi vaccinerò, tagliando la parte in cui dic...