“Non ce n’è coviddi”, il virus arriva in casa di Angela da Mondello: colpito il padre

“Non ce n’è coviddi”, il virus arriva in casa di Angela da Mondello: colpito il padre

14/01/2022 23.19.00

“Non ce n’è coviddi”, il virus arriva in casa di Angela da Mondello: colpito il padre

La donna: «Siamo vaccinati, invito tutti a farlo. Pregate anziché essere così cattivi»

Modificato il: 14 Gennaio 20221 minuti di letturaNella prima ondata del Covid era stata una delle prime negazioniste della pandemia con il suo famoso «non ce n'è coviddi» gridato alle telecamere di Canale 5 in spiaggia a Mondello. Un tormentone che ha accompagnato per mesi gli italiani anche con tanto di canzone e video realizzati senza rispettare le norme sul distanziamento. Adesso anche in casa di Angela Chianello, detta Angela da Mondello, il virus è entrato. «Anche da noi è arrivato questo maledetto», ha scritto la donna sul profilo Instagram che conta 120 mila follower.

Leggi di più: La Stampa »

Governo all’ultima spiaggia?

Tutti i retroscena che danno il Presidente del Consiglio come stanco delle continue liti tra i partiti che continuano a tirarlo per la giacchetta Leggi di più >>

Trovatevi un lavoro. La Busiarda. Che notizie interessanti…. Wow che notizia 👏🏻👏🏻 Scusate è anche lei un leader novax? Bravi i miserabili. Quindi. Non temete sarà certamente in fila con le ambulanze al 'Cervello' di Palermo. Le stesse ambulanze che vi siete inventati per fare terrore mediatico. Davvero patetici, dopo un anno a rinvagare ste stronzate.

Non c'è solo la pandemia, la criminalità rialza la testa (di D. Tissone)Mentre discutiamo di obbligo vaccinale e di contrasto al Covid, tra chi evoca improbabili complotti e chi rifiuta di immunizzarsi, qualcuno si arricchisce illegalmente Non l'ha mai abbassata e giustamente voi mandate i pochi poliziotti che abbiamo a controllare greenpass e quelli senza vaccino li lasciate proprio a casa, le vostre lauree ve le siete meritate tutte Che scoperta! Bravissimi

'Dybala non vuole rinnovare con la Juve': ma la verità è un'altraDall'Argentina: 'Paulo valuta offerte da altre squadre'. C'è gelo tra le parti ma l'attaccante non ha ancora deciso

La risposta dell’Asl è “A Valenza la dialisi non chiude”: ma mancano i mediciL’allarme lanciato dal presidente Aned: “I pazienti sballottati ovunque” È socchiusa.

Covid, ecco perché la quarta dose potrebbe non essere una buona ideaPer Marco Cavaleri, responsabile per  farmaci e vaccini contro il virus all’Agenzia europea per i medicinali 'una campagna di massa ogni 3-4 me… Assist ai novax. VacciniBrodaglia vi ricordo che avete scritto la stessa cosa per la terza.

Lapadula-Benevento sarà addio, Caserta: 'Non vuole più giocare con noi, non lo convoco'L'allenatore giallorosso ha svelato il futuro del giocatore peruviano: 'Rispetto le sue scelte, ma non le condivido. Mi dispiace questa situazione'.

Non è l'arena, Andrea Crisanti e il vaccino: 'Richiami lampo non salutari', cosa rischiamoSecondo Crisanti, intervenuto a Nonelarena, 'non è salutare stimolare il sistema immunitario ogni 4 mesi. Ci vorrebbe un vaccino di seconda o terza generazione' Ma no Crisanti, non glie lo dire, alle cavie gli piace cosi tanto iniettarsi sta merda, quando moriranno senza piu sistema immunitario.. 1/2 Ma torniamo sul fulcro del problema: Microbiologi e Virologi, saranno concordi che in piena Epidemia, non si corre dietro ad un Virus, Sue Varianti e che la Fase di ricerca e sperimentazione in corso, richiede ancora del tempo. La Storia e letteratura medico-scientifica, ha Sono d’accordo Saluti

14 Gennaio 2022 Modificato il: 14 Gennaio 2022 1 minuti di lettura Nella prima ondata del Covid era stata una delle prime negazioniste della pandemia con il suo famoso «non ce n'è coviddi» gridato alle telecamere di Canale 5 in spiaggia a Mondello. Un tormentone che ha accompagnato per mesi gli italiani anche con tanto di canzone e video realizzati senza rispettare le norme sul distanziamento. Adesso anche in casa di Angela Chianello, detta Angela da Mondello, il virus è entrato. «Anche da noi è arrivato questo maledetto», ha scritto la donna sul profilo Instagram che conta 120 mila follower. Laura Anello, Valeria D'Autilia, Francesco Rigatelli, Paolo Russo 22 Settembre 2021 Ad essere positivo è il padre, che è asintomatico e sta in casa. In molti le hanno scritto «ben ti sta» e «peccato che non sia tu». La replica della donna che voleva diventare una vip non si è fatta attendere. «Nonostante tutto, vi esce sempre cattiveria dalla bocca. Noi siamo tutti vaccinati, ma il Covid è venuto anche nelle nostre case. Adesso vi dico vacciniamoci - scrive -. Ognuno è libero di pensare come vuole perché è giusto rispettare le nostre idee. Ma una sola cosa vi dico: mettetevi un rosario nelle mani e pregate anziché essere così cattivi. Ad alcuni il Covid ha peggiorato la cattiveria». Leggi i commenti