Nike divorzia da Amazon: «Investiamo su altre piattaforme»

Nike divorzia da Amazon: «Investiamo su altre piattaforme»

13/11/2019 22.20.00

Nike divorzia da Amazon: «Investiamo su altre piattaforme»

L'annuncio del produttore americano arriva a meno di un mese dalla nomina di John Donahoe, che dovrebbe sostituire Mark Parker all'inizio del 2020 come direttore generale. L’azienda è nel pieno di una rivoluzione della sua strategia retail

Leggi di più: IlSole24ORE »

G7, un miliardo di dosi di vaccino saranno donate ai Paesi poveri

Leggi su Sky TG24 l'articolo G7, un miliardo di dosi di vaccino saranno donate ai Paesi poveri: la metà dagli Usa

Nike abbandona Amazon: da adesso si concentrerà sulla vendita diretta - Il Fatto QuotidianoNike non venderà più i suoi prodotti su Amazon. Il colosso dell’abbigliamento sportivo ha deciso di concentrarsi sulla vendita diretta, anche se continuerà a cercare partnership con altri venditori e altre piattaforme. La multinazionale statunitense aveva annunciato un accordo nel 2017 per la vendita di prodotti su Amazon in cambio di politiche più stringenti contro … Quante persone non riusciranno a dormire stanotte? Sarei curioso di sapere, ma se la scelta di marketing della Nike fosse condivisa da tutte i grandi marchi (e non solo) che fine fanno i miliardi di Jeff Bezos & CO.!?

Nike: stop alla vendita dei suoi prodotti su Amazon | Sky TG24Leggi su Sky Tg24 l’articolo Nike: stop alla vendita dei suoi prodotti su Amazon | Sky TG24 Speriamo tutti la seguano e tornino a vendere libri.

Nike, stop a vendite su Amazon - Economia

Amazon Black Friday 2019, a Milano il temporary Xmas shopLo spazio esperienziale che celebrerà le offerte del Black Friday e la stagione dello shopping natalizio

Nike: stop alla vendita dei suoi prodotti su Amazon | Sky TG24Leggi su Sky Tg24 l’articolo Nike: stop alla vendita dei suoi prodotti su Amazon | Sky TG24 Speriamo tutti la seguano e tornino a vendere libri.

Nike abbandona Amazon: da adesso si concentrerà sulla vendita diretta - Il Fatto QuotidianoNike non venderà più i suoi prodotti su Amazon. Il colosso dell’abbigliamento sportivo ha deciso di concentrarsi sulla vendita diretta, anche se continuerà a cercare partnership con altri venditori e altre piattaforme. La multinazionale statunitense aveva annunciato un accordo nel 2017 per la vendita di prodotti su Amazon in cambio di politiche più stringenti contro … Quante persone non riusciranno a dormire stanotte? Sarei curioso di sapere, ma se la scelta di marketing della Nike fosse condivisa da tutte i grandi marchi (e non solo) che fine fanno i miliardi di Jeff Bezos & CO.!?