Nicola e quei 3 punti pesanti contro la Roma: “Adesso vediamo anche chi ci sta davanti”

Nicola e quei 3 punti pesanti contro la Roma: “Adesso vediamo anche chi ci sta davanti”

19/04/2021 01.27.00

Nicola e quei 3 punti pesanti contro la Roma: “Adesso vediamo anche chi ci sta davanti”

L’allenatore granata, dopo il successo contro i giallorossi: «Gran partita, vale molto dal punto di vista della convinzione»

23:04TORINO. «I giocatori credono in quello che fanno, i risultati sono la conseguenza». Dopo Udine, Davide Nicola incassa altri tre pesanti punti salvezza contro la Roma che confermano il buon momento del Torino. Un successo ancora più importante perché è il primo dei granata contro una big. «Sono felice per i miei ragazzi - le parole dell’allenatore granata -, la squadra si è resa conto di aver fatto una gran partita e il successo contro la Roma vale molto dal punto di vista della convinzione. Paradossalmente tra il primo e il secondo tempo l’ho dovuta un po’ frenare: tante era la voglia di recuperare il risultato che stava correndo il rischio di prendere troppi rischi. Nella ripresa abbiamo avuto più equilibrio». 

I due ragazzi contro i genitori No Vax: «Vaccinateci, vogliamo essere liberi» Zan: «Sono incredulo, è un’ingerenza senza precedenti» Un mese alle Olimpiadi: le paure dei giapponesi, i sogni degli italiani. Il podcast

Tre punti che consentono al Toro di ripristinare cinque lunghezze dal Cagliari e di agganciare al quindicesimo posto Fiorentina e Benevento. «Il campionato è ancora lungo - avvisa Nicola -, contro il Bologna sarà difficile, ma adesso vediamo anche chi ci sta davanti, sarà ancora più interessante e stimolante».

I granata puntano a scrollarsi di dosso tutte le paure e con un gruppo così coinvolto e partecipe l’obiettivo è molto più vicino. «Non ho la bacchetta magica, ma sono contento anche perché vedo i giocatori dare il massimo e credere ciecamente in quello che fanno - ancora il tecnico -. Zaza? E’ tutto merito suo, sta dimostrando di essere intelligente, affidabile e schierato nel progetto. Con Belotti e Sanabria ha fatto bene e Verdi si renderà conto che la sua nuova posizione è la collocazione migliore per le sue caratteristiche. Mi sono piaciuti tutti, anche Nkoulou nonostante rientrasse dopo oltre un mese di Covid». headtopics.com

©RIPRODUZIONE RISERVATAI perché dei nostri lettori“Mio padre e mia madre leggevano La Stampa, quando mi sono sposato io e mia moglie abbiamo sempre letto La Stampa, da quando son rimasto solo sono passato alla versione digitale. È un quotidiano liberale e moderato come lo sono io.

Leggi di più: La Stampa »

Noi domani, la scuola che verrà. Le animazioni tratte dal concorso di scrittura Zanichelli -Scuola Holden | Sky TG24

Sky TG24 ha tradotto in illustrazioni animate due tra gli scritti scelti e poi pubblicati sul sito Zanichelli (qui potete leggere tutti i testi). Le due puntate della serie NOI DOMANI sono a cura di Andrea Dambrosio e Fabio Vitale.

Nicola, sicuramente un motivatore...!

I giornalisti inglesi e la comica pronuncia del post di Mourinho: 'Daje Roma' diventa 'Deigia Roma'Due giornalisti inglesi di Sky Sport hanno cercato di capire il significato di 'Daje Roma' nel leggere il post di José Mourinho, nel quale l'allenatore portoghese comunica di aver raggiunto un accordo con la società giallorossa come nuovo allenatore a partire dalla prossima stagione. La cronista ha fatto anche lo spelling, che per l'occasione è diventato 'deigia Roma': un'espressione dall'esito comico che è presto diventata virale sui social network. ...chi sa come se la cavano con ''esticazzi?' ...che alla lettura di questa notizia ci sta come il cacio sui maccheroni (per il pubblico anglofono ''just like the cheese on the macaroni''). Loro non conoscono il romanesco. Noi invece l'inglese...?!

Nicola: “Contro il Parma non è una finale, sono solo 3 punti”Il tecnico del Toro parla alla vigilia della sfida salvezza: «Il 4 maggio è una data impressa nei nostri cuori» 💪💪💪💪💪💪💪 𝕋𝕆ℝ𝕆 𝔻𝔸𝕁𝔼 𝕋𝕆𝔻𝕆!!!!!

Toro, Nicola e la filosofia Ubuntu: “Andiamo al massimo dal Verona a fine campionato”Il tecnico granata: «La prossima partita è sempre la più importante a prescindere da infortuni e squalifiche»

Culicchia: 'La cura Nicola sta dando i suoi frutti al Toro'Il Torino batte in casa la Roma per 3-1 e fa un passo importante verso la permanenza in Serie A. La strada è ancora lunga ma la cura Nicola sta dando i suoi frutti: il ritorno di grinta e combattività. Il commento delle scrittore e tifoso granata Giuseppe Culicchia nella consueta rubrica Il Toro è casa mia. LEGGI ANCHE- Il Torino torna a volare: 3 a 1 alla Roma nella partita più bella della stagione

Nicola: '1-0 meritato, ma salvezza va conquistata'Torino-Parma, Nicola: 'Vittoria meritata ma la salvezza è ancora da conquistare' SkySport SerieA TorinoParma Torino Nicola Acchittata per aiutare i fuori schedina