Cancro, Salute, Terapia Del Dolore, Tumore

Cancro, Salute

Neuroblastoma, novità dalla ricerca | Donna Moderna

Novità dalla ricerca sul neuroblastoma: medicina personalizzata, biopsia liquida e gestione del dolore. Come sostenere gli studi con IronDad e Attatrail

11.9.2019

Medici e ricercatori raccontano alla nostra BarbaraRachetti le novità importanti nella lotta al neuroblastoma, il tumore infantile più frequente dopo quello al cervello. Sosteniamo l'Associazione per la lotta al neuroblastoma!

Novità dalla ricerca sul neuroblastoma: medicina personalizzata, biopsia liquida e gestione del dolore. Come sostenere gli studi con IronDad e Attatrail

. Oggi sembra che un aiuto possa arrivare dalla cosiddetta

oncologica perché utilizza liquidi biologici facilmente reperibili, cioè sangue, lacrime, saliva. Si evitano così al bambino procedure dolorose come l’esame istologico» spiega la dottoressa Alessandra Eva, Direttore del Laboratorio di Biologia Molecolare dell’Ospedale Giannina Gaslini di Genova, un’eccellenza nella cura di questo tipo di tumore. «Ogni tumore rilascia nel sangue molecole particolari (esosomi) che danno informazioni sulla genetica della malattia: possono contenere Dna, Rna e proteine, preziosi indicatori della condizione della cellula malata, utili per la diagnosi ma anche, in futuro, per la terapia. In pratica, si può già riconoscere in questa fase di che tipo di tumore si tratta. Sono in corso infatti studi per identificare

, insomma, potrebbe essere un obiettivo raggiungibile anche nel caso del neuroblastoma. «La medicina convenzionale anti tumorale prevede l’uso di farmaci registrati per l’adulto e le cui dosi sono modulate sul paziente pediatrico. Non esistono chemioterapici per bambini e in tale direzione non ci sono molti farmaci nuovi purtroppo» prosegue la dottoressa Eva. «La medicina personalizzata invece vuole studiare particolari caratteristiche genetiche del tumore da utilizzare come bersaglio terapeutico. Punta cioè sulla possibilità di creare in laboratorio un

attaccare la cellula tumorale risparmiando le cellule normali.

Oltre a una diagnosi più precisa e meno invasiva, la medicina sta puntando alla “

il dottor Massimo Conte, pediatra oncologo presso il Dipartimento di Emato-Oncologia Pediatrica

peri-procedurale, cioè dopo un intervento o una biopsia, e un team dedicato al

(Atta era il nomignolo di Agata) e organizzato nel 2015 una marcia per famiglie sui monti di Arenzano (cittadina in provincia di Genova), l'Attatrail, con l’intento di aiutare i bambini malati, le loro famiglie e la ricerca.

Leggi di più: Donna Moderna

Fibromialgia, occhio all'intestino e al microbiota | Donna ModernaGli studi dimostrano il legame tra il microbiota e la fibromialgia. Chi soffre di disbiosi è fibromialgico e viceversa. La dieta giusta anti infiammazione.

Meghan Markle: i segreti della sua pelle radiosa secondo la facialist, l'esperta di skincare - iO DonnaLei si chiama Sarah Chapman, è la proprieraria di una clinica a Londra e di una linea beauty che fa il giro dei beautycase delle celeb. Ma la sua cliente portafortuna è proprio la Duchessa, di cui ha curato la 'skin routine' dal celebre giorno del suo (radioso) sì

Virginia Raffaele al Tempo delle donne: «Vi racconto 'Le mie metamorfosi'» - iO DonnaSabato 14 alle 18 in Triennale iO Donna incontra l'imitatrice e attrice. Che ci parlerà di come trasforma il suo corpo per farlo diventare performance

Alberto di Monaco e Charlene accompagnano i principini per il primo giorno di scuola - iO DonnaAnche per i gemellini del principato di Monaco è venuto il momento di andare a scuola. Pochi immagini raccontano la tensione del momento per i principini apparsi tesi e spaesati. Qualche giorno fa era toccato a Charlotte di Cambridge in Gran Bretagna dove le scuole sono iniziate prima

Australia, donna condannata per import di aglioIl bulbo potrebbe contenere batteri di xylella fastidiosa È dunque l'aglio il responsabile? in AUSTRALIA NON SI PUO' IMPORTARE NEMMENO UN PANINO … lo devi mangiare prima di arrivare oppure devi denunciare che ce l'hai in borsa… puoi importare solo le pulci o i pidocchi che hai addosso !!!

New York Fashion Week 2019: le tendenze trucco e capelli per la PE 2020 - iO DonnaMaxi eyeliner e smokey eye nei toni del cioccolato, il nuovo nero, come piaceva alle supermodel Anni '90. Trecce, wet look, accessori vintage (è tornato il fermaglio a pettinino) e caschetti punk a rivoluzionare le teste. Le prime macro tendenze beauty del prossimo anno dalle sfilate newyorkesi

Scrivi un Commento

Thank you for your comment.
Please try again later.

Ultime Notizie

Notizia

11 settembre 2019, mercoledì Notizia

Notizie precedenti

Ntt Data, via al concorso rivolto alle startup

Prossime notizie

Volkswagen, il ceo Herbert Diess”: “Inizia la nostra rivoluzione elettrica”
Notizie precedenti Prossime notizie