Vaccinazione, Stato

Nel drive-in di Denver somministrati 16.000 vaccino in un weekend

Nel drive-in di Denver somministrati 16.000 vaccino in un weekend

01/02/2021 18.28.00
Vaccinazione, Stato, Parcheggio, Vaccino, Dose, Denver, Drive-İn

Nel drive-in di Denver somministrati 16.000 vaccino in un weekend

Lo Stato del colorado ha dato la precedenza agli over 70: la struttura allestita in un parcheggio. Negli Stati Uniti vaccinato il 9,4% della popolazione

EmailOltre 16.000 over 70 vaccinati nel corso del weekend: accade a Denver, nel Colorado, dove è stato alle stato una dei più grandi centri di vaccinazione drive-in degli Stati Uniti. È l’immagine dei primi sforzi impressi dall’amministrazione Biden alla campagna di protezione sanitaria contro il coronavirus. L’obiettivo è di incrementare del 16% la somministrazione delle dosi. Le fotografie che arrivano da Denver mostrano le auto disposte su più file in un grande parcheggio: le persone a bordo si avvicinano a una serie di tende sotto le quali, nel giro di pochi secondi, viene iniettato il vaccino.

Omicidio Desireé: tutti condannati, due all'ergastolo - Cronaca 'Certi amori non finiscono', Zeman torna a Foggia - Calcio Roma, autobus in fiamme sulla Portuense, nessun ferito

«La sfida più importante»«Questa è la nostra principale sfida - ha detto ai media locali Richard Zane, responsabile del servizio di salute pubblica - e ancora maggiore è la sfida di garantire gli approvvigionamenti di vaccino». Quello allestito nel parcheggio Coors Field non è l’unico drive-in per vaccinazioni allestito a Denver. Un secondo punto, gestito dal Jewish Hospital ha effettuato 3.500 vaccinazioni. Entrambe le strutture all’aperto funzionano su prenotazione. Nell’ultima settimana lo Stato del Colorado ha somministrato la protezione anti Covid a oltre 81.000 persone.

Negli Usa vaccinato il 9,4% della popolazioneGli Stati Uniti sono stati tra i primi al mondo ad avviare la campagna di vaccinazioni di massa, partita nelle ultime settimane dell’amministrazione di Donald Trump. Al 30 gennaio il 9,4% della popolazione aveva già ricevuto la prima dose; solo Israele , la Gran bretagna e gli Emirati Arabi hanno oggi una copertura più estesa. Gli usa sono invece i primi al mondo per persone in totale già protette, per un totale di oltre 312 milioni di dosi somministrate. headtopics.com

1 febbraio 2021 (modifica il 1 febbraio 2021 | 15:53) Leggi di più: Corriere della Sera »

Cos'è il certificato europeo Covid e come funziona. VIDEO - Sky TG24

Guarda Cos'è il certificato europeo Covid e come funziona su Sky Video - Sky TG24

Ad averli i vaccini! Si può fare ... anche e sopratutto senza le primule VaccinoAntiCovid serenel14278447 Altro che primule del menga Arcuri guarda è impara solo nel weekend Com'e' che non si vede neanche una primula? Giornalai buffoni e collusi. FALLIrete presto

Bonus mobili e lavori iniziati nel 2020: come utilizzare la detrazione fino a 16 mila euroL’Agenzia delle Entrate ha fornito chiarimenti sulla novità apportata dalla legge di Bilancio con la pubblicazione sul proprio sito della nuova... E il mobilio mentale?

Riciclaggio e corruzione, 16 arresti nel NapoletanoLeggi su Sky TG24 l'articolo Riciclaggio e corruzione, 16 arresti nel Napoletano

La tragedia di Riccardo, morto nel parco a 16 anni mentre correva con gli amiciIl giovane è stato stroncato da un malore improvviso nell’area verde della Madonnetta, ad Acilia. Inutili i soccorsi degli altri ragazzi e poi del personale medico di un’ambulanza. La madre è accorsa sul posto e ha dovuto riconoscere il corpo del figlio Un dispiacere enorme per questo ragazzo e la sua famiglia. Vi pregherei di non strumentalizzare in evento di questo tipo che ho vissuto da vicino tanti anni fa quando è venuto a mancare un mio caro della stessa età e ho scoperto che può succedere proprio in quella età di crescita Le notizie che non vorresti mai leggere 😭 Tragedia immane

Coronavirus nel mondo, gli Usa verso il via libera del vaccino Pfizer agli under 16La Food and Drug Administration si prepara ad autorizzarlo negli adolescenti dai 12 ai 15 anni entro l'inizio della prossima settimana 🧐

Nel Biellese, cancellate 60 imprese nel primo trimestre: “Un calo contenuto malgrado la crisi”L’indagine della Camera di Commercio di quadrante mostra per il capoluogo (con -0,35%) la situazione peggiore. In sofferenza agricoltura, commercio, costruzioni e turismo