Musicacheunisce

Musicacheunisce

«Musica che unisce»: il super-evento di Raiuno che scrive la storia (contro il virus) - VanityFair.it

Una serata memorabile. L'avete visto lo spettacolo di ieri sera? #MusicaCheUnisce

01/04/2020 10.30.00

Una serata memorabile. L'avete visto lo spettacolo di ieri sera? MusicaCheUnisce

Da Marco Mengoni a Tommaso Paradiso, da Emma Marrone a Elisa, dai Negramaro a Mahmood, sono tantissimi gli artisti italiani che si uniscono alla maratona solidale di Raiuno a sostegno della Protezione Civile. Ecco perché, certe volte, la musica non guarda al budget ed è più forte di qualsiasi cosa

Musica che unisce, di una serata che ci ricordasse che lo star-system c’è ed è in prima linea per combattere l’emergenza su tutti i fronti: dare un contributo a chi ne ha bisogno – a metà serata il sito delle donazioni si è impallato per via delle troppe richieste – e restituire un sorriso a chi è sigillato in casa in preda alla paura diventano, così, missioni primarie, obiettivi imprescindibili. Non ci sono voluti grandi budget e neanche particolare cura nella confezione

Usa 2020, i sondaggi: ora Trump rischia di perdere le elezioni? Rientro a scuola, Azzolina: «Si pensa al plexiglass tra i banchi» Minneapolis, il sindaco piange in ginocchio a terra davanti alla bara di George Floyd

: il messaggio è arrivato forte e chiaro comunque, e gli intervalli dei volti noti dello spettacolo come Pierfrancesco Favino, Paola Cortellesi, Virginia Raffaele, Roberto Bolle e Valentino Rossi hanno solo confermato il fronte comune della condivisione

, dell’aderire a un’unica grande battaglia che possa far sentire il Paese più unito che mai. A rimanere male per non essere stata invitata a unirsi ai colleghi è, però,Cristina D’Avena, che su Twitter spiega che avrebbe tanto voluto cantare le canzoni dei bambini aiutando a riscoprire l’infanzia agli italiani: e chissà che se non si riesca a partire proprio da lei per proporre una seconda parte del progetto.

Leggi di più: Vanity Fair Italia »

No grazie.. harrypotterfan Siii. Veramente emozionante e magico💗 E no guardavo Malcom e Sergio Caputo 🤷🏼‍♀️😂 MarioManca mengonimarco la bravura assoluta.💖🇮🇹 MarioManca Molto bello! E sono molto grata a tutti gli artisti che si sono prestati per la raccolta fondi per la Protezione Civile. Bravissimi tutti, emozionanti Mengoni, Elisa, Riccardo dei Pinguini e Bocelli

GiovannaDiMaio3 Si ammazza che bellezza mengonimarco top

«Musica che unisce», un mosaico di esibizioni fin troppo perfetteArtisti, sportivi ed esperti uniti per la raccolta di fondi alla Protezione Civile. Una lodevole finalità benefica, ma i contributi registrati hanno tolto il calore della diretta

«La musica che unisce», grande serata tv: insieme ma distanti La diretta dalle 20.30Su Rai1 (raccolta fondi per la Protezione civile) canteranno Bocelli, Ferro, Emma, Elisa, ballerà Bolle, reciterà Zingaretti: tutti a casa con skype

Playmobil spiega ai bambini che cos’è il coronavirus - VanityFair.itIl video dura cinque minuti e utilizza i personaggi colorati e familiari della linea per trasmettere informazioni ai più piccoli, che potrebbero essere in ansia

Quando il capo ti spia: così controllano i dipendenti che lavorano da casa - VanityFair.itUn software, legale negli Stati Uniti, permette di scattare una foto al minuto ai dipendenti per controllare che stiano lavorando IO mi sono dimessa nel 2011, ma ci sono telecamere installate in monitor nuovissimi che non si vedono , nelle televisioni vecchie e nuove, da quando sono arrivati li hanno istallate ovunque a insaputa di tutti. Anche nei denti, a costo di sembrar pazza lo devo dire

Coronavirus, la Germania ribadisce: per la crisi c'è il MesIl governo tedesco insiste che il meccanismo europeo di stabilità (Mes), il fondo di salvataggio della zona euro, dispone di 'strumenti' adeguati per far fronte alle conseguenze economiche della pandemia del coronavirus Aridaje! Ancora a perdete tempo! Non leggo da nessuna parte la parola “incondiIzionato”. Le sarà senz’altro sfuggita. NO GRAZIE! NoMES

Mutui prima casa, ecco chi resta fuori dalla moratoriaFuori dalla moratoria i neo-proprietari che hanno stipulato il mutuo da meno di un anno e le giovani coppie che hanno avuto accesso al Fondo di garanzia I patrimoni immobiliari fatti con i prestiti dati dalle banche vanno azzerati a chi lavora e non a chi gestisce fondi da 'bad bank' che poi si vanno a giocare nei casinò o in club privè italiani e stranieri michelafinizio grazie per aver risposto al nostro invito di diffondere queste criticità relative all'accesso del Fondo Gasparrini completamente ignorate finora da 'esperti' e testate giornalistiche.