Morto a 87 anni Leonardo Del Vecchio, fondatore del gruppo Luxottica

27/06/2022 12:01:00

Del Vecchio è stato uno dei maggiori imprenditori del nostro Paese, padre fondatore del gruppo che oggi dà lavoro a 180mila dipendenti

LeonardoDelVecchio, fondatore di Luxottica, muore a 87 anni. Tra i più importanti imprenditori nella storia italiana, grazie alla fusione con la francese Essilor, ha creato EssiloLuxottica, che a oggi conta 180mila dipendenti

Del Vecchio è stato uno dei maggiori imprenditori del nostro Paese, padre fondatore del gruppo che oggi dà lavoro a 180mila dipendenti

A 87 anni appena compiuti è morto Leonardo Del Vecchio , fondatore e presidente di Luxottica che poi ha condotto alla fusione con la francese Essilor per creare EssiloLuxottica, un gruppo che oggi conta oltre 180mila dipendenti.Leonardo Del Vecchio.27 giu 2022 - 09:46 ©Ansa L’imprenditore, nato a Milano nel 1935, è morto all’ospedale San Raffaele.1 minuti di lettura ANSA (ansa) È morto Leonardo Del Vecchio.

Azionista tra l'altro di Mediobanca, Generali e Covivio, la sua ricchezza attraverso l'holding di famiglia Delfin quest'anno è stata valutata dalla rivista Forbes in circa 25 miliardi di euro, che ne faceva l'uomo più ricco d'Italia.Nel 1986 era stato insignito dell'onoreficenza di Cavaliere del lavoro.Ex Martinitt, era uno degli uomini più ricchi d’Italia, Cavaliere del Lavoro dal 1986, maggior azionista di Mediobanca oltre che di Generali, tre lauree e due master honoris causa, ha costruito un impero a partire dalle montature degli occhiali e da una piccola fabbrica nel Bellunese, diventano un simbolo in tutto il mondo sia del saper fare italiano e di un modello di imprenditoria unico, così come del self made man.Si è spento all'ospedale San Raffaele di Milano.La biografia Forbes: Leonardo Del Vecchio il più ricco d'Italia Nato a Milano nel 1935, ha vissuto da bambino nell’orfanotrofio dei Martinitt.Il valore della riconoscenza Definito a più riprese un" imprenditore illuminato ", Leonardo Del Vecchio ha spesso gratificato i suoi migliori dipendenti e per i suoi 80 anni ha regalato 40mila azioni , dal valore complessivo di circa 9 milioni di euro, agli 8mila dipendenti italiani del gruppo.Nato a Milano nel 1935, da genitori emigrati dalla Puglia, ha vissuto da bambino nell’orfanotrofio dei Martinitt, dove sono cresciuti altri grandi dell’imprenditoria italiana come Edoardo Bianchi e Angelo Rizzoli.Ma non è stata l'unica cessione in benefit ai dipendenti, perché un gesto simile era stato compiuto da Del Vecchio già in occasione dei 50 anni di attività di Luxottica, quando ai dipendenti furono assegnate azioni gratuite per un valore complessivo di 7 milioni di euro.

Leonardo Del Vecchio è l'esempio del self-made-man.Crescere senza famiglia è qualcosa che non si può spiegare, se non lo si è vissuto.A 26 anni Del Vecchio iniziò l’avventura di Luxottica, prima come terzista e poi come produttore di occhiali finiti.Ultimo di quattro fratelli, piccolissimo viene affidato al collegio dei Martinitt.Il padre era morto prima della sua nascita e Del Vecchio resta in collegio fino al diploma di scuola media.A 14 anni trova lavoro come garzone alla Johnson: di giorno lavorava e di sera frequentava la scuola a Brera.Ha bisogno di soldi, deve lavorare e quindi a 15 anni va a lavorare come garzone alla Johnson, una fabbrica produttrice di medaglie e coppe.L'impegno e la determinazione, oltre al talento, non gli mancano e così i proprietari lo spingono a iscriversi ai corsi serali all'accademia di Brera per studiare design e soprattutto incisione.Del Vecchio ha 26 anni ed è così che iniziò l’avventura di Luxottica , prima come terzista e poi come produttore di occhiali finiti.

Dalla bottega all'impero mondiale Lui accetta e a 22 anni, con le nuove competenze acquisite, si trasferisce in Trentino, dove trova lavoro come operaio in una fabbrica di incisioni metalliche.Nel 1958 si trasferisce quindi ad Agordo, in provincia di Belluno, per aprire una bottega di montature per occhiali.Articolo in aggiornamento.Da qui nasce il colosso Luxottica.In pochi anni, quella che era una semplice bottega è diventata un'industria solida, con decine di dipendenti, che nel 1981 tenta lo sbarco negli Stati Uniti..Verrà poi quotata in borsa e diventerà una delle più importanti aziende del made in Italy.

I messaggi di cordoglio " Addio a Leonardo Del Vecchio, un grande imprenditore che ho avuto il piacere di conoscere in questi anni; la sue grandi qualità umane e imprenditoriali continueranno a rendere grande il nostro Paese nel mondo ", ha dichiarato il ministro delle Politiche agricole, Stefano Patuanelli.In un tweet anche il cordoglio di Paolo Gentiloni , commissario europeo:" Leonardo Del Vecchio è stato un grande italiano.La sua storia, dall'orfanotrofio alla guida di un impero economico, sembra una storia di altri tempi.Ma è un esempio per oggi e domani ".Lungo e articolato il messaggio di Luca Zaia , governatore del Veneto, che sottolinea la caparbietà imprenditoriale di Del Vecchio:" Amo ripetere spesso che solo i pessimisti non fanno fortuna.

Penso che il cavalier Del Vecchio sia stato la dimostrazione vivente di questo modo di dire; un uomo che con la sua determinazione e la sua visione del lavoro, dal nulla si è attestato nella classifica degli imprenditori di maggior successo in tutto il mondo ".Per Lapo Elkann ," è stato una legenda assoluta dell'Italia e un faro nell'industria degli occhiali.Nei diversi incontri che ho avuto il privilegio di fare mi ha insegnato la ricerca della perfezione ".Anche l'ex presidente di Confindustria, Luca Cordero di Montezemolo , ha voluto ricordare Leonardo Del Vecchio," imprenditore straordinario, capace di dimostrare come coraggio, visione, determinazione e capacità possano creare nel nostro Paese aziende di successo, partendo da zero, così come è avvenuto in molti casi nell'immediato dopoguerra.Abbiamo collaborato insieme, creando una linea di occhiali e da lì è nato anche un rapporto di grande stima e di amicizia.

Il mio pensiero e il mio cordoglio va alla sua famiglia e a tutti i suoi collaboratori ".Attendi Commenta.

Leggi di più:
ilGiornale »
Loading news...
Failed to load news.

Granduomo Un grande vediamo se i suoi eredi sono alla sua altezza ......... non credo ma speriamo per il bene dell' 🇮🇹 🙏

È morto Leonardo Del Vecchio, il fondatore di Luxottica aveva 87 anniLeonardo Del Vecchio, fondatore di Luxottica e presidente di Essilor Luxottica, è morto lunedì mattina Condoglianze ECrivellaro 😢😢😢 Di chi è la colpa se manca il personale? Chi è ministro della salute?

È morto Leonardo Del Vecchio, il fondatore di Luxottica aveva 87 anniLeggi su Sky TG24 l'articolo È morto Leonardo Del Vecchio, il fondatore di Luxottica aveva 87 anni Che impresario !! RIP !!

È morto Leonardo Del Vecchio, il fondatore di Luxottica aveva 87 anniMi spiace. R

Leonardo Del Vecchio, morto il fondatore di Luxottica: aveva 87 anniA Milano è morto Leonardo Del Vecchio, fondatore di Luxottica e presidente di EssilorLuxottica, il più grande sistema distributivo nel mondo dell'ottica. Aveva 87 anni e si è...

Leonardo Del Vecchio, l’ovazione dei suoi dipendenti alla cena di Natale del 2019Il fondatore di Luxottica aveva 87 anni Un grande uomo, un vero Signore !

È morto Leonardo Del Vecchio. Il fondatore di Luxottica aveva 87 anniL'imprenditore era ricoverato da settimane all'ospedale San Raffaele di Milano e sarebbe morto in seguito a una polmonite GODO!!!! Lo dico in nome di quei suoi occhiali tutti storti che per anni mi hanno tormentato! RIP. Grande uomo