Montagna sostenibile: le località alpine più green - VanityFair.it

Ecco alcuni esempi di località delle nostre Alpi che hanno investito in progetti di sostenibilità 🌍

20/02/2021 16.00.00

Ecco alcuni esempi di località delle nostre Alpi che hanno investito in progetti di sostenibilità 🌍

Dai rifugi plastic free al riciclo della neve, fino ai gatti della neve a idrogeno. Le lotta al cambiamento climatico passa anche dalle vette, che subiscono gli effetti peggiori del global warming. Ecco alcuni esempi di località delle nostre Alpi che hanno investito in progetti di sostenibilità

riciclo della neve. Si chiamaSnowfarmed è la tecnica che consente di stoccare la neve e conservarla in estate sotto teli geotermici e starti di segatura per riutilizzarla la stagione successiva. Un metodo ben collaudato che quest’anno di stagione senza impianti ha permesso alla località di aprire l’anello di fondo già il 30 ottobre. Senza parlare del risparmio su carburante ed energia per produrre e preparare la neve artificiale.

Pd, Letta: ' Mai più al governo con Salvini e la Lega' Migrante di 27 anni muore nel Brindisino: tornava da una giornata di lavoro nei campi Coronavirus, Israele verso il ritorno all’obbligo di mascherine al chiuso dopo l’aumento dei contagi

 Meno emissioni in pistaE a proposito di emissioni inquinanti causate dai giganti delle piste che movimentano e preparano i tracciati, sulla neve dell’Alta Badiaha fatto il suo ingresso un’innovazione destinata a far parlare di sè. Il modello è ancora in fase di test, ma promette di rivoluzionare il settore in senso green nei prossimi anni. Si chiama Leitwolf h2Motion, realizzato dall’azienda altoatesina

, ed è ilprimo battipista al mondo con motore elettrico alimentato a idrogeno. Ha fatto la sua comparsa in anteprima accanto alla pista Gran Risa, in Alta Badia, in occasione delle due gare di Coppa del Mondo di sci. Questa innovazione e zero emissioni ha ancora bisogno di tempo, ma spiana la pista (è proprio il caso di dirlo) a una gestione più sostenibile dei comprensori. E su questa strada l’Alta Badia ha iniziato da tempo a investire impiegando mezzi più efficienti e a basso consumo come i motori ad emissione Euro 6 e Euro 6B. headtopics.com

 Pulizie sotto i ghiacciDalla neve al ghiaccio il passo è breve. Troppo breve, però, a causa dello scioglimento. E proprio ilritiro dei ghiacciai, sempre più rapido, scopre ferite aperte come tonnellate di rifiuti abbandonati. Ma fortunatamente ci sono progetti virtuosi come

Save the Glacier Leggi di più: Vanity Fair Italia »

G7, un miliardo di dosi di vaccino saranno donate ai Paesi poveri

Leggi su Sky TG24 l'articolo G7, un miliardo di dosi di vaccino saranno donate ai Paesi poveri: la metà dagli Usa