Milano, rave party illegale in capannone dismesso: circa 300 partecipanti, 50 identificati. Area circoscritta - Il Fatto Quotidiano

Milano, rave party illegale in capannone dismesso: circa 300 partecipanti, 50 identificati. Area circoscritta

19/09/2021 15.51.00

Milano, rave party illegale in capannone dismesso: circa 300 partecipanti, 50 identificati. Area circoscritta

Rave abusivo nella notte in via Pestegalli, in zona Porto di Mare a Milano. Centinaia di giovani si sono ritrovati in un capannone dismesso: era la sede della ditta TEL – Trasporti Spedizioni Depositi. Allertati da alcuni residenti, i carabinieri sono arrivati sul posto intorno alle 3.30, seguiti dalla polizia verso le 7. Per ora …

Milano. Centinaia di giovani si sono ritrovati in un capannone dismesso: era la sede della dittaTEL – Trasporti Spedizioni Depositi. Allertati da alcuni residenti, i carabinieri sono arrivati sul posto intorno alle 3.30, seguiti dalla polizia verso le 7. Per ora sono stati identificati circa

Ciclismo: mondiali pista; Italia oro nell'inseguimento squadre - Ciclismo Salvini: Meloni rompa i coglioni a Pd e 5 Stelle, non a noi Il Fatto di Domani del 21 Ottobre 2021 - Il Fatto Quotidiano

50 giovani, ma quelli usciti dal capannone sono300. La musica ormai è abasso volume, segno che il rave si sta avviando alla conclusione. Dovrebbero quindi presto uscire anche altri partecipanti.Secondo le prime informazioni della polizia, che ha predisposto un servizio di ordine pubblico, sul posto sono state anche sequestrate

sostanze stupefacenti. È stato individuato, ancora all’interno della struttura, quello che dovrebbe essere l’organizzatore. Lo rendono noto le forze dell’ordine, spiegando che nei suoi confronti verranno effettuati gli approfondimenti del caso e verrà segnalato alla Autorità Giudiziaria. Sul posto vengono rilevate anche le targhe di caravan e automobili parcheggiate nei paraggi. La Questura ha rinforzato il servizio di headtopics.com

controllo e monitoraggiodella zona con l’invio di Funzionari, personale DIGOS e squadre dei Reparti inquadrati. Non lontano dalla zona c’è un campo nomadi – di preciso in via Bonfadini – e altri stabili dismessi o disabitati.Sostieni ilfattoquotidiano.it: mai come in questo momento abbiamo bisogno di te

In questi tempi difficili e straordinari, è fondamentale garantire Leggi di più: Il Fatto Quotidiano »

A Favignana canti della mattanza nella ex Tonnara Florio - Sicilia

Lasciateli pascolare...in pace

Milano, l’ultimatum di Bernardo “Senza soldi e sostegno mi ritiro”Il candidato del centrodestra si sfoga in un messaggio su WhatsApp, poi tenta la retromarcia: «Tanto rumore per nulla, siamo uniti» Bravo … ritirati !! Quello che manca non sono i soldi, sono le idee… Soldi o non soldi. O solo opere di pene?!!

Elezioni Milano, in mattinata centrodestra salda spese per BernardoLeggi su Sky TG24 l'articolo Elezioni Milano, in mattinata centrodestra salda spese per Bernardo Ma guardatelo…. Il pediatra armato ora chiede soldi. Film della Wertmuller o solo un brutto incubo? noArmiNegliOspedali Dalla lega fanno sapere che salderanno il conto in minibot

Incidente stradale a Milano, investita donna di 40 anni: è graveLeggi su Sky TG24 l'articolo Incidente stradale a Milano, investita donna di 40 anni: è grave

Milano, rave in un capannone dismesso: 900 giovani identificatiL’evento abusivo è stato segnalato sabato notte da alcuni residenti. Investigatori al lavoro per individuare i promotori della serata Avviseranno mica mamma e papà!?

Elezioni Milano, il centrodestra tranquillizza Bernardo dopo la minaccia di ritiro: 'Avrà i soldi''PAGATE O LASCIO' Lega, Forza Italia e Fratelli d'Italia salderanno subito quanto pattuito con il candidato sindaco per la campagna elettorale Non esiste campagna elettorale a Milano. Nessuno fa sapere ad esempio che gparagone è candidato a Milano. Ridicoli Idem ha fatto il centrosinistra, sia appoggiando il Dottor Bernardo, che donandogli 30 mila euro e un microfono. Uno sfidante così è meglio tenerselo !! (hanno commentato dal partito democratico)

La Bonprix in Supercoppa sconfitta dall’Urania Milano, ma la squadra rossoblù c’èLa Bonprix è arrivata a una spanna dalla prima vittoria in Supercoppa sul campo dell’Urania Milano: il finale 82-79 è arrivato dopo uno sprint durato per tutto l’ultimo periodo, dopo una fiammata che nel terzo quarto aveva portato i rossoblù fino a +12. Sarebbe servita un po’ più di precisione ...