Bakayoko, Kessie

Milan, da Bakayoko e Kessie a Suso e Calhanoglu: quelli che hanno 'tradito'

#Milan, da #Bakayoko a #Kessie, da #Suso a #Calhanoglu: i fedelissimi che hanno deluso #serieA #milan

04/05/2019 13.36.00
Bakayoko, Kessie, Suso, Calhanoglu, Ritardo, Torino, Bologna Gattuso

Milan, da Bakayoko a Kessie , da Suso a Calhanoglu : i fedelissimi che hanno deluso serieA milan

Il ritardo del francese che ha portato al ritiro è solo l'ultimo episodio di una serie di delusioni nella rosa rossonera: ecco chi è scivolato, in campo e fuori

Suso, Bakayoko, Kessie e Romagnoli: quattro"fedelissimi" di Gattuso. LaPresseLe due facce si sono alternate con una certa regolarità e i tifosi del Milan, a quattro turni dalla fine del campionato, sperano che il volto balbettante e insicuro di inizio stagione e dell'ultimo mese lasci il posto a quello solido e convincente che aveva permesso alla banda Gattuso di arrampicarsi fino al terzo posto. Affinché questo"turnover" possa realizzarsi lunedì contro il Bologna, il tecnico rossonero ha bisogno di ritrovare i fedelissimi che hanno deluso in campo e fuori: la lista si è allungata sempre di più.

Primarie a Roma e Bologna, Letta e il Pd: «Grande affluenza, una festa della democrazia» Forza Italia, Berlusconi: “Sono ancora in campo e intendo rimanerci” Covid Napoli, festa in terrazza senza mascherina: 96 sanzioni

bakayoko— Le prestazioni restano sempre di alto livello e l'importanza di Tiemoué spicca ancora di più nell'appannamento generale della squadra: nel k.o. di Torino il francese è stato il più pericoloso anche in avanti, con due colpi di testa fermati dalla traversa e da Sirigu. Il problema è disciplinare. Il ritardo di un'ora all'allenamento di mercoledì ha fatto infuriare Gattuso, spingendolo a mandare tutti in ritiro punitivo. Bakayoko – negli ultimi tempi bersagliato dalle critiche per la vicenda Acerbi e dai buu razzisti non puniti in Coppa Italia – si è scusato con allenatore, compagni e società, ma l'eventuale riscatto dal Chelsea adesso è un'incognita. Anche in caso di qualificazione alla Champions.

Serie A, la corsa Championskessie— L'unica vittoria del Milan dal derby in poi porta il suo marchio (rigore dell'1-0 alla Lazio), ma in un mese Kessie è finito in copertina altre due volte, e non è stato un bel vedere. La lite con Biglia in panchina durante il match con l'Inter ha scosso tutto l'ambiente e deluso profondamente Gattuso, il gesto della maglia di Acerbi mostrata sotto la curva insieme a Bakayoko al termine di Milan-Lazio ha scatenato un terremoto di polemiche. Franck è stato multato due volte e ha continuato a giocare, ma il futuro in rossonero non è mai stato così in bilico come in questo momento. headtopics.com

suso e calhanoglu— Il tridente non è mai decollato anche perché le ali non hanno funzionato come ci si aspettava: Jesus e Hakan hanno sofferto più o meno tutta la stagione, nonostante lo spagnolo avesse iniziato con il passo giusto (4 gol e 7 assist nelle prime 11 giornate). Tra scelte di modulo e necessità, Gattuso ha cambiato posizione e ruolo a entrambi, adottando in ogni caso la stessa cura: in campo sempre e comunque per far ritrovare brillantezza ai suoi uomini fantasia attraverso il ritmo partita. La scelta non ha pagato e il Milan si è ritrovato spesso all'asciutto di idee e di gol.

I VIDEO DI GAZZETTA TVromagnoli— Dal punto di vista tecnico non si discute: eletto capitano dopo l'addio di Bonucci, il 24enne arrivato nel 2015 dalla Roma è stato una colonna della squadra guidando la difesa con la maturità di un leader e ha contribuito alla corsa Champions con gol pesanti (due, segnati a Genoa e Udinese, che hanno portato in dote sei punti). L'espulsione di Torino però ha acceso una spia da non sottovalutare: se saltano i nervi anche a lui, c'è da preoccuparsi. E con

Leggi di più: LaGazzettadelloSport »

Funivia Mottarone: incidente ripreso in video da telecamere sicurezza

Leggi su Sky TG24 l'articolo Funivia Mottarone: incidente ripreso in un video dalle telecamere di sicurezza

Minatori... Pippe

Milan, Gattuso in bilico: oggi il verdetto, dovrebbe restareDopo la notte di riflessione in giornata si conoscerà il futuro del tecnico: nessun dirigente si è schierato pubblicamente in suo favore, ma non si vedono alternative al momento Resta per completare l’opera poi a casa Non dateci per spacciati, non é finito un cazzo. 4 partite non sono il futuro dell'allenatore

Gattuso e il Milan di oggi e ieri: 'Cambia la musica: noi ascoltavamo Pupo'Il tecnico rossonero paragona passato e presente del club: 'Oggi manca la mentalità di allora: Costacurta mi prese a sberle perché avevo lasciato il lavandino sporco' C'era lo swing di Kakà Gattuso parla come se avesse 90 anni. Come il nonno che racconta le storielle ai nipoti. Potrebbe essere il suo futuro. GattusoRacconta Con la musica di Pupo in sottofondo mentre lo fanno saltare in aria nel torello o mentre Kaladze lo percula per mesi per il compleanno.

Milan, col Bologna difesa nuova: Caldara stavolta ci speraPer il centrale azzurro sarebbe l’esordio in campionato coi rossoneri: finora solo un’apparizione in Europa League e una in Coppa Italia

Milan, Caldara sfortunato: ginocchio k.o. e stagione finitaUn movimento innaturale durante l'allenamento poi l'uscita da Milanello in stampelle. Bakayoko chiede scusa a squadra e tecnico per il ritardo, clima più disteso, poi la tegola me lo fai un favore....... sparisci dal Milan Ma come fanno a sapere stagione finita?!Neanche hanno fatto gli esami🤣🤣..Boh..A parte il fatto che la stagione nn è mai iniziata Spiace tanto, per questo talento bersagliato dalla sfortuna. Forza Caldara, non mollare💪 🔝

Serie A, Milan, erroracci che costano: nelle ultime 8 regalato un gol a partitaI rossoneri rischiano di perdere la Champions a causa delle distrazioni: dal derby in poi in ogni partita il gol è arrivato da ingenuità ...e mille punti. Capre!

Milan, in difesa è emergenza: Gattuso ha solo Musacchio e ZapataL’infortunio di Caldara, unito alla squalifica di Romagnoli e ai guai di Conti, Calabria e Strinic, toglie qualsiasi alternativa a Gattuso in vista del Bologna: restano solo Musacchio e Zapata Abate puo anche giocare da centrale, sebbene non lo sia per natura. Ma tanto ,per come siamo messi, tutto e' possibile. Tanto quello scarsone di Rodriguez giochera' comunque. Oltre che imbarazzanti, senza gioco e senz’anima siamo anche con un parterre di giocatori rotti......senza parole

Milan, Bakayoko in ritardo: Gattuso manda la squadra in ritiroIl francese con un'ora di ritardo all'allenamento. Il tecnico manda la squadra in ritiro da domani per cinque giorni. Forte multa in arrivo per il giocatore Ritiro inutile se poi metti in campo gente totalmente inutile come il Suso del girone di ritorno e giochi con una punta togliendo Paqueta dopo 60 minuti di gioco per un difensore. Laziali in tangenziale. Tutto chiarito Solo ora se ne accorge del ritardo di bacaioco ?

Serie A, Torino-Milan: Cutrone titolare, Piatek parte dalla panchinaGattuso sembra orientato a tenere fuori il polacco, rilanciando il giovane attaccante italiano. Dopo la difesa a tre nuova mossa alla disperata ricerca della svolta Pur avendo un pescheria, non sa più che pesci pigliare.. siamo messi proprio male!! Ah no scusate, ci penserà Diego Armando Suso Fantastico. Addio Champions. Vabbè, ormai , che stiamo a commentare a fare....

Gattuso: ''Milan spento, dobbiamo ritrovare l'anima''A Torino contro i granata per ripartire dopo l'uscita dalla coppa Italia e mantenere il quarto posto. Il tecnico: ''Prima sapevamo stare in campo e Ne parlerà Chi l'ha visto E da inzio stagione che lo state dicendo, secondo me siete sia scarsi che svogliati. I boldi e de sica del calcio. Ci sono sempre ma ogni volta sono peggio.

Gattuso, Milan spento, dobbiamo ritrovare l'anima - SportGattuso: 'Milan spento, dobbiamo ritrovare l'anima' . E aggiunge: 'Sono deluso più di me stesso che dei miei giocatori' ANSA PAGATE I BUSSI 800 MILIONI DI EURO CON STA SQUADRA COME AVETE FATTO A SU IN CLASSIFICA BO BO BO Grande uomo Gattuso. Purtroppo serve un grande allenatore per la Champions. Via subito. Chiunque al suo posto, farebbe meglio di lui.

Torino-Milan, bivio decisivoL’allenatore scuote la squadra prima del confronto decisivo per difendere il quarto posto dopo l’eliminazione in Coppa Italia Tutti con la bava alla bocca 😂😂😂 Sarà stato un buon giocatore, molto bizzoso, ma come allenatore com'è? Ai posteri l'ardua sentenza... Tuttavia, come può dare entusiasmo ad una squadra uno che ha sempre la faccia da funerale? Mai, mai, mai un sorriso, una sonore risata! De profundis.