Migranti, vertice di governo: 'Più sostegno alle motovedette libiche. Conte sentirà premier Tunisia per rimpatri' - Il Fatto Quotidiano

Migranti, vertice di governo con Trenta e Salvini. Conte: “Coordinarsi di più per evitare disguidi”

10/07/2019 23.09.00

Migranti, vertice di governo con Trenta e Salvini. Conte: “Coordinarsi di più per evitare disguidi”

Un vertice di governo di poco meno di un’ora per parlare della gestione dei migranti. Dopo le settimane di tensioni prima per i casi Sea-Watch e Mediterranea e poi per i continui sbarchi fantasma, il premier Giuseppe Conte ha visto la ministra della Difesa Elisabetta Trenta e il vicepremier Matteo Salvini. Secondo quanto riferito dall’agenzia …

diF. Q.| 10 Luglio 2019Incontro tra la ministra della Difesa, il vicepremier del Carroccio e il presidente del Consiglio dopo le tensioni dei giorni scorsi sui casi Sea-Watch e Mediterranea. Il leghista:"Abbiamo messo sul tavolo altre iniziative come i controlli della Marina militare preventivi sulle navi di presunto soccorso per verificare se abbiano tutti i requisiti"

La seconda vita della verdura imperfetta Austria: come gioca l'avversaria dell'Italia agli ottavi La classifica marcatori 'per club' agli Europei

diF. Q.| 10 Luglio 2019Un vertice di governo di poco meno di un’ora per parlare della gestione dei migranti. Dopo le settimane di tensioni prima per i casiSea-Watch e Mediterraneae poi per i continui sbarchi fantasma, il premierGiuseppe Conteha visto la ministra della Difesa

Elisabetta Trentae il vicepremierMatteo Salvini. Secondo quanto riferito dall’agenzia Adnkronos, il presidente del Consiglio ha chiesto ai due di “coordinarsi di più per evitare disguidi”. Proprio i due esponenti dell’esecutivo infatti, si sono più volte scontrati a distanza nei momenti più delicati degli arrivi e molte volte si era ipotizzato che il Carroccio chiedesse la testa della Trenta in un eventuale rimpasto che però, almeno per il momento, non ha riguardato quella poltrona. Il premier, al termine dell’incontro, ha riferito di un “clima proficuo”: “Abbiamo rivisto i dati sui flussi e gli elementi di contrasto al traffico illegale”. headtopics.com

In una nota di Palazzo Chigi diffusa al termine dell’incontro, si è parlato anche del sostegno alle motovedette libiche: “Nel corso della riunione di questa sera è stato concordato cheil governo italiano contribuirà a offrire ulteriore sostegno alla Guardia Costiera libica

in termini di risorse materiali e di training”. E pure l’intenzione di lavorare maggiormente con la Tunisia: “Alla luce del continuo flusso di piccole imbarcazioni che arrivano nel nostro Paese dalla Tunisia, e dopo le interlocuzioni dei ministri Salvini e Moavero con i rispettivi omologhi tunisini, anche il presidente del Consiglio Giuseppe Conte avvierà un’interlocuzione con il premier tunisino

Youssef Chahedper concordare un’azione di intensificazione delle attività di sorveglianza delle coste tunisine e per cercare di rafforzare gli accordi di rimpatrio già esistenti”. Nel vertice, prosegue la nota, “è stato convenuto, altresì, di insistere nelle varie sedi europee per ottenere

un efficace meccanismo europeo di redistribuzione dei migrantiche sbarcano in Italia. Istanza, questa, che verrà rappresentata sia dal ministro Salvini alla prossima riunione dei ministri degli Interni europei a Helsinki, sia dal ministro Moavero nella prossima riunione dei ministri degli Esteri Ue, e dallo stesso Presidente Conte al prossimo Consiglio europeo utile”. Nel corso della riunione sui migranti a Palazzo Chigi “è stato anche fatto il punto sugli emendamenti già presentati al headtopics.com

Cose che voi umani 'Ci aspettiamo innanzitutto una assunzione di responsabilità e poi che risarciscano' La Uefa ha detto no allo stadio arcobaleno durante Germania-Ungheria

decreto Sicurezza bis, che rafforzeranno ancora di più gli strumenti a disposizione per combattere i traffici illegali”.Sea Watch, finanzieri su Facebook: “Dovevamo sparare a Carola”. Gdf invia screenshots in Procura. Tria: “Severità”All’uscita da Palazzo Chigi, Salvini ha detto anche di aver chiesto un maggiore coinvolgimento della Marina: “Abbiamo messo sul tavolo altre iniziative come i controlli della Marina militare preventivi sulle navi di presunto soccorso per verificare se abbiano tutti i requisiti”. Rispondendo poi alle domande dei cronisti, ha negato che ci sia in corso una guerra alle ong: “Non facciamo guerra a nessuno:

vogliamo semplicemente garantire accoglienzaa chi scappa davvero dalla guerra e arriva in aereo con i corridoi umanitari e stroncare il traffico di esseri umani che è legato al traffico di droga. Se tutti hanno la coscienza pulita immagino che tutti si sottopongano ai controlli della Finanza e della Marina”.

La Trenta ha invece negato che sia stato chiesto un pattugliamento dei porti alle navi della Marina: “Questa cosa l’ho letta sui giornali, il ministro Salvini non me l’ha chiesta, a volte vengono fraintese le parole”, ha detto. “Lavoriamo tutti insieme per il bene del Paese. È stata una riunione collaborativa e molto interessante”, ha aggiunto. E poi: “Nonostante l’agitazione del momento, stiamo lavorando tutti insieme per la sicurezza del Paese. Le navi prendono ordine dal ministro di riferimento,

ogni ministro ha una sua area di competenza, nelle aree di concorso in cui si partecipa insieme alla competenza di un altro ministero, ci si coordina. Ma l’ordine viene sempre dal ministro di riferimento, poi l’attività viene svolta insieme”. Quindi ha concluso: “Il problema delle migrazioni è un problema, va gestito insieme e il Paese dovrebbe andare tutto nella stessa direzione, senza farne un tema politico”. headtopics.com

Prima di continuareSe sei qui è evidente che apprezzi il nostro giornalismo. Come sai un numero sempre più grande di persone legge Ilfattoquotidiano.it senza dover pagare nulla. L’abbiamo deciso perché siamo convinti che tutti i cittadini debbano poter ricevere un’informazione libera ed indipendente.

Purtroppo il tipo di giornalismo che cerchiamo di offrirti richiede tempo e molto denaro. I ricavi della pubblicità ci aiutano a pagare tutti i collaboratori necessari per garantire sempre lo standard di informazione che amiamo, ma non sono sufficienti per coprire i costi de ilfattoquotidiano.it.

Vaticano contro la legge Zan: «Viola il Concordato». La Santa Sede scrive una nota ufficiale al Governo Pnrr. Via libera al Piano italiano, Draghi: 'Momento di orgoglio' MotoGP: caratteristiche e frenate, alla scoperta del circuito di Assen

Se ci leggi e ti piace quello che leggi puoi aiutarci a continuare il nostro lavoro per il prezzo di un cappuccino alla settimana. Leggi di più: Il Fatto Quotidiano »

Covid, stop mascherine all'aperto: ecco quando potrebbe arrivare

Leggi su Sky TG24 l'articolo Covid, stop mascherine all'aperto: ecco quando potrebbe arrivare

cosa vogliono coordinarsi i terroristi istituzionali? forse vogliono affrettare il completamento della quota di combattenti musulmani destinata all'italia? Ma andatevi a sentire l’audio...e finitela di mettere LA TESTA SOTTO LA SABBIA!!! Basta con questo disastroso governo! Scrivete di giardinaggio e farete meno danni!

Migranti, il Papa celebra la messa: 'Nessuno è straniero' - SiciliaPalazzoChigi Speriamo che non prenda le parti delle ONG immigrazioniste PalazzoChigi In pratica Mattarella convoca il capo in pectore delle forze armate nonché Capitano di acqua dolce, per dirgli 'hai rotto un po i coglioni... lascia stare le forze armate, quelle servono per la missioni di pace non per la tua guerra di propaganda' PalazzoChigi Fa bene Salvini ad appoggiarsi se l'ho a fatto a Putin.. Non si può difendere una tedesca in barba a quello che ha fatto in Italia contro la guardia costiera. Si dovrebbero dimette tutti quelli del PD che c'erano a bordo. Che sono contro l'Italia.

«Basta scavalcarmi». «Io vicepremier vicario». Lite tra Conte e SalviniIl leader della Lega cerca centralità e convoca le parti sociali sulla manovra. Il premier Conte irritato per la «sgrammaticatura»: «Gli incontri si fanno in sedi istituzionali» Dicesi dittatore Appunto, vicario non presidente del consiglio Procedura di effrazione evitata? Wow grazie FatturazioneElettronica tanto criticata dalla Lega.. ci ha salvato il culo. menomalecerarenzi

Conte: 'Il non avvio della procedura di infrazione dà fiducia al Paese'Il premier interviene all'assemblea annuale Ania, a Roma. 'Lieto di accettare Fontana come ministro per gli Affari Ue'. Sui recenti dati Istat sull'occupazione dice: 'Ci confortano ma molto rimane da fare'. E a proposito della crisi demografica: 'La combinazione fra allungamento dell'aspettativa di vita e bassa natalità impone un ragionamento sul modello di assistenza sanitaria' Bagnai & LBC stanno bene dove stanno. Spiritoso 🤣🤣🤩🤣

Migranti, Salvini: navi militari nei porti. Conte convoca un vertice | Sky TG24Leggi su Sky Tg24 l’articolo Migranti, Salvini: navi militari nei porti. Conte convoca un vertice | Sky TG24 Temo che Conte remi...Contro GiuseppeConteIT : bene ha fatto a convocare un vertice. Appena l’ipotenusa risponde che può venire anche lei, le dica di passare a prendere i cateti e troviamo la soluzione per mandare a casa le bracciarubateallapornografia che scaldano poltrone in Parlamento (strapagate)

Conte blinda l’Inter: porte aperte solo per Barella che arrivaNel ritiro di Lugano tra duro lavoro e mercato. Corrono pure i separati in casa Mauro Icardi e Radja Nainggolan. Lukaku resta lontano Va bene il professionismo, ma proprio non capisco come Conte possa indossare una maglia con il logo dell'inter !!

Migranti e manovra, la Lega all’attacco. Tensioni nel governoIl premier Conte si sente «scalvato» dall’annuncio di Salvini di un incontro con i vari soggetti economici per la manovra. Tensioni anche sui migranti in attesa del vertice di martedì: «Così evitiamo sovrapposizioni» Vado vengo:faccio cose 😂 Vanno guardati soprattutto gli occhi delle persone. Gli occhi non sono lo specchio dell'anima? E quali occhi secondo voi rispecchiano meglio l'anima? Io lo so, ma preferisco non dirlo Il governo del nulla! PoveraItalia