Migranti, parla Francesca Peirotti a processo in Francia: 'Bufale su di me. Attenti a personalizzare, creare eroi è rischio' - Il Fatto Quotidiano

Migranti, parla Francesca Peirotti a processo in Francia: ‘Bufale su di me. Attenti a personalizzare, creare eroi è rischio’

10/07/2019 09.12.00

Migranti, parla Francesca Peirotti a processo in Francia: ‘Bufale su di me. Attenti a personalizzare, creare eroi è rischio’

Il suo nome viene rilanciato sul web come la “Carola Rackete italiana”, “vittima” del governo francese. Decine i post, le immagini e gli articoli che hanno iniziato a girare e che in poco tempo sono diventati virali. Francesca Peirotti da giorni è usata come una bandiera da sovranisti ed esponenti del Carroccio (tra i primi Alberto …

Per questi fatti FrancescaNonostante la sentenza, riconoscesse le ragioni umanitarie della sua azione, ha scelto di farericorsoe lo scorso luglio il Tribunale di Aix-en-Provence l’hacondannata a 6 mesi di carcerecon la sospensione della pena e 5 anni di interdizione dalla regione delle Alpi Marittime. Oggi è libera, non ha dovuto pagare nessuna multa e attende serenamente l’ultimo grado di giudizio della Cassazione. A tre anni da quei fatti per lei sono cambiate molte cose, si è sposata e lavora come operatrice sociale a

Il Vaticano si scaglia contro il ddl Zan: «Fermate la legge, viola il Concordato» Covid, stop obbligo mascherine all'aperto in zona bianca dal 28 giugno Netflix: accordo con Spielberg per diversi film all'anno

Marsiglia, dove vive con il marito e la figlia di undici mesi.In questi giorni sono circolate bufale che ti vedevano in carcere, condannata a sei anni…Me ne sono resa conto quando ho iniziato a ricevere chiamate e messaggi da amici in Italia molto preoccupati per me.

Che effetto fa ricevere attenzioni da un’area politica che ha sempre sostenuto la chiusura delle frontiere?Vedersi contrapposta ‘in quanto italiana’ a una vicenda come quella vissuta suo malgrado da Carola Rackete è davvero imbarazzante, anche perché ovviamente al suo posto avrei fatto la stessa cosa. Tra l’altro nessuno si è davvero interessato alla mia situazione, per loro si trattava solo di trovare un “caso” da rinfacciare al governo francese che si è “permesso” di criticare l’accanimento con cui quello italiano ha cercato di impedire la conclusione della missione di salvataggio delle persone a bordo della Sea-Watch. headtopics.com

Certo non si può dire che Macron sia tenero con chi aiuta i migranti in Francia e insieme a te sono tantissimi i cittadini francesi costretti a giustificare in tribunale le proprie azioni in difesa deisans papiers.Ma è demenziale che a fingere indignazione per le politiche di criminalizzazione della solidarietà di Macron sia chi sostiene l’alleanza con la Le Pen, che rispetto alla chiusura della frontiera con l’Italia promette di fare molto peggio. Con che faccia si scandalizzano per quello che il governo francese fa alle frontiere, se gli è possibile solo grazie a un uso spregiudicato del Regolamento di Dublino, che Lega e M5s in Europa non hanno voluto superare?

Per il resto qui il clima non è molto diverso da quello che si respira in Italia, se ti limiti a offrireservizi meramente assistenziali sei tollerato (e anche funzionale a risolvere problemi “di ordine pubblico” che lo Stato non sarebbe in grado di gestire) se inizi a osservare e denunciare il comportamento e le violazioni di polizia, esercito e gendarmerie alla frontiera franco-italiana vieni perseguito

. Si cerca in tutti i modi di evitare che alla solidarietà si unisca la protesta politica.La Corte Costituzionale francese ha chiarito che è lecito aiutare chiunque si trovi già sul territorio francese. Altra questione resta l’aiuto a passare la frontiera, perché hai scelto di correre i rischi anche penali?

Come ci si può voltare dall’altra parte quando la chiusura della frontiera causa continue violenze e morti? Non dimentichiamo che le vittime non ci sono solo nel Mediterraneo, maanche al confine tra Italia e Francia dove a causa della militarizzazione della frontiera sono morte oltre 15 persone negli ultimi tre anni. headtopics.com

Cina, la battaglia per fermare la strage di cani al solstizio di Yulin Il Fatto di Domani del 21 Giugno 2021 - Il Fatto Quotidiano La letalità del Covid è crollata dell'80% con i vaccini: ora uccide poco più dell’influenza

Di fronte a questa situazione, per me e tante altre persone, è inevitabile prendere posizione.In questi mesi sembra crescere una sensibilità antirazzista che ai tempi del governo Renzi prima e Gentiloni poi sembrava un po’ sopita, anche in reazione ai toni forti usati da Salvini. Pensi che questo possa essere un elemento positivo?

Non so, da una parte fa piacere vedere un risveglio solidale, eppure in termini di consenso elettorale sembra che la Lega abbia tutto vantaggio da questa situazione. Penso sia sacrosanto difendere il diritto di accogliere e l’apertura dei porti, ci mancherebbe, ma il rischio è quello di restare all’angolo dove si viene costretti dalla propaganda degli opposti sovranismi, in Francia come in Italia. Il punto centrale per me non può che essere la difesa del diritto alla libertà di circolazione, che oggi viene impedita a molti generando tutte le conseguenze che vediamo.

Cosa ti aspetteresti da chi in parlamento si proclama contrario delle politiche di chiusura delle frontiere?Le organizzazioni politiche che si definiscono antirazziste, ora più che mai, dovrebbero impegnarsi per rendere possibile ottenere i documenti per restare, lavorare, vivere e viaggiare, canali legali e sicuri per muoversi senza dover essere costrette alla clandestinità e alla perdita dei propri soldi, della propria libertà e sempre più spesso della propria vita, occuparsi più di quello e meno della difesa di un sistema di ‘gestione’ dell’accoglienza che ha dimostrato in diverse occasioni di rivelarsi passivizzante e spesso controproducente.

Quando in Francia hanno iniziato ad arrestare e processare le persone solidali con i migranti bloccati a Ventimiglia si è assistito a una divisione tra chi ha deciso di rivendicare le proprie azioni politicamente e cercare un dialogo istituzionale e chi ha preferito tenere un profilo più basso, cosa vi divide? headtopics.com

Leggi di più: Il Fatto Quotidiano »

Cos'è il certificato europeo Covid e come funziona. VIDEO - Sky TG24

Guarda Cos'è il certificato europeo Covid e come funziona su Sky Video - Sky TG24

Ognuno è artefice del proprio destino. Non faccia la martire. Ma è stata condannata si o no SI! Quindi di cosa stiamo parlando Mo sta Francesca arriva in soccorso della Karola? Chissà come mai ?!?!? Se só scoperte amiche!! Dai che tra un po' andate tutte e 2 in Australia a guardare i gabbiani!! Questo articolo bisogna saperlo interpretare! 🤷‍♀️è un double-face

Hanno fatto bene a condannarti. Spero tocchi la stessa sorte anche alla tua collega. Tranquilla nessun 'sovranista' pensa che sei una eroina Il problema è esattamente opposto, la Francia che attua questi provvedimenti fa la morale al governo italiano sui migranti

Tour de France: a Nancy Elia Viviani trionfa in volata nella quarta tappaElia Viviani vince allo sprint la quarta tappa del Tour de France, la Reims-Nancy di 213,5 chilometri. Elia Viviani (Deceuninck-Quick Step) ha battuto in volata il norvegese Alexander Kristoff (Uae Emirates) e il britannico Caleb Ewan (Lotto Soudal). Il compagno di squadra di Viviani, il francese Julien Alaphilippe, conserva la maglia gialla

Affidi illeciti Emilia, il sindaco di Bibbiano ai domiciliari si autosospende dal Pd - Il Fatto QuotidianoIl sindaco di Bibbiano Andrea Carletti si è autosospeso dal Pd. La decisione è stata comunicata tramite una nota dell’avvocato Giovanni Tarquini. Il primo cittadino è indagato per abuso d’ufficio e falso nell’ambito dell’indagine “Angeli e Demoni” in val d’Enza in provincia di Reggio Emilia. Sotto accusa il presunto sistema illecito di affidi di minori. … Buffone te e chi ti ha eletto Ma autofucilati! A quando la sospensione del Pd?

Lo sfogo del deputato: 'Parlamento bloccato per norma su patente nautica. Non è possibile, fatto grave' - Il Fatto Quotidiano“Mentre il Paese e i cittadini aspettano risposte alle loro esigenze, 630 deputati vengono bloccati per discutere un essenziale provvedimento sul rinnovo della patente nautica. In un Paese normale una norma del genere verrebbe affrontata in sede legislativa e ratificata in dieci minuti”. Lo sfogo, alla Camera, mentre si discute sul dilazionamento di alcuni obblighi … poverini sono bloccati in parlamento perché loro con 15000 euro vogliono andare in ferie.

Trattativa, il pg chiede i verbali sull’incontro tra Graviano e B. - Il Fatto QuotidianoAl processo d’Appello ora in corso per la trattativa tra Stato e mafia, il sostituto procuratore generale Giuseppe Fici ha chiesto la riapertura dell’istruttoria dibattimentale. Lo scrive on line IlsitodiSicilia.it. L’obiettivo della richiesta è acquisire anche il verbale delle ultime dichiarazioni rese ad ottobre 2018 da Giovanni Brusca, secondo il quale il boss di Brancaccio, … marcotravaglio Qualcuno può avvertire nosferatu.... ? ilgiornale Hanno fatto un nell'acquisto al parlamento europeo

Migranti, Comitato sicurezza: 'Navi di Marina e Finanza a difesa dei porti'. Conte ai ministri: 'Stop sovrapposizioni' - Il Fatto QuotidianoLa Marina Militare e la Guardia di Finanza metteranno in campo le loro navi per controllare le partenze dei migranti e “a difesa” dei porti italiani. E’ una delle novità emerse dal Comitato nazionale per l’ordine e la sicurezza presieduto dal ministro dell’Interno, Matteo Salvini, che dunque rilancia sulla necessità di impiegare navi aerei militari … 'a difesa' da chi? Ma che schifo uno sprego di soldi pubblici per nn risolvere il problema alla fonte. Sappiamo benissimo xché nn si vuole risolvere il problema alla fonte, ci sn troppi interessi di governi che ci guadagnano i terroristi istituzionali continuano a pisciarci sulla testa

In Edicola sul Fatto Quotidiano del 10 Luglio: Pedemontana - Il cantiere più grande d’Italia - Il Fatto QuotidianoPedemontana - Il cantiere più grande d’Italia. Crolla l’autostrada della Lega: sigilli al tunnel “di burro” - La maxi-opera veneta: acciai scadenti, cemento fuori norma, certificati falsi. Gli operai: “Qui cede la volta”. Lavoratori e quadri dirigenti. Tutti sapevano che la galleria non era costruita con materiali adeguati e che il calcestruzzo veniva giù. In quattro adesso sono accusati di frode in pubbliche forniture Perfetto per raccogliere le deiezioni del mio cane Così i pensionati al sud non ci vanno più. marcotravaglio FELPETTA FA TUTTO LUI, TRANNE LAVORARE E MANDARE VIA GLI IMMIGRATI