Migranti, barcone con 53 persone si rovescia davanti alle coste tunisine: almeno 34 vittime. 'Anche 22 donne e 3 bambini' - Il Fatto Quotidiano

Migranti, barcone con 53 persone si rovescia davanti alle coste tunisine: almeno 34 vittime. “Anche 22 donne e 3 bambini”

10/06/2020 22.55.00

Migranti, barcone con 53 persone si rovescia davanti alle coste tunisine: almeno 34 vittime. “Anche 22 donne e 3 bambini”

La Marina tunisina ha già recuperato 34 cadaveri, ma si teme che le vittime siano ancora di più dopo il naufragio, mercoledì mattina, di un barcone con 53 migranti a bordo, partito da Sfax nella notte tra il 4 ed il 5 giugno e diretto verso le coste italiane. La strage è avvenuta nelle acque …

Tunisie Numerique, precisando che i corpi rinvenuti appartengono a22 donne, 9 uomini e 3 bambini(due dei quali di età compresa tra i 2 e i 3 anni) di vari paesi dell’Africa sub-saharianae di un tunisino originario di Sfax che sarebbe stato al timone del peschereccio affondato. Una delle donne era

Zan: «Sono incredulo, è un’ingerenza senza precedenti» 'La Chiesa dovrebbe abbracciare i gay, invece non li vuole liberi. E ora Francesco sembra un po' Pio IX' Il Fatto di Domani del 22 Giugno 2021 - Il Fatto Quotidiano

incintaal momento del naufragio. Il portavoce ufficiale del tribunali della città tunisina,Mourad Turki, ha annunciato l’apertura di un’indagineper scoprire chi ci sia dietro all’organizzazione della traversata, mentre le autorità tunisine, con l’aiuto di unità subacquee, sono ancora al lavoro per cercare eventuali superstiti.

“Il numero di morti sarà sicuramente più alto, ma al momento non si può sapere con esattezza quante persone stavano tentando la traversata – ha dichiarato in una notaRomdhane Ben Amor, del Forum tunisino per i diritti economici e sociali ( headtopics.com

Ftes) – Contestiamo l’attribuzione della provenienza delle persone solo sulla base del loro colore. Esistono anche tunisini con la pelle nera”. In un comunicato, poi, il Forum ha accusato la politica dinon accoglienza dell’Unione europea, ”disposta a tutto pur di ostacolare l’arrivo dei migranti”.

“Nel mese di maggio la guardia costiera tunisina ha bloccato 1.243 persone pronte a salpare illegalmente – prosegue Ben Amor – Il 68% delle quali di origine subsahariana e il 32% tunisina. Numeri che non si registravano così alti dal 2011-2012. Se le politiche migratorie europee non cambieranno ci saranno presto nuove stragi”.

Sostieni ilfattoquotidiano.it: mai come in questo momentoabbiamo bisogno di te.In queste settimane di pandemia noi giornalisti, se facciamo con coscienza il nostro lavoro, svolgiamo un servizio pubblico. Anche per questo ogni giorno qui a ilfattoquotidiano.it siamo orgogliosi di offrire gratuitamente a tutti i cittadini centinaia di nuovi contenuti: notizie, approfondimenti esclusivi, interviste agli esperti, inchieste, video e tanto altro. Tutto questo lavoro però ha un grande costo economico. La pubblicità, in un periodo in cui l'economia è ferma, offre dei ricavi limitati. Non in linea con il boom di accessi. Per questo chiedo a chi legge queste righe di sostenerci. Di darci un contributo minimo, pari al prezzo di un cappuccino alla settimana, fondamentale per il nostro lavoro.

Leggi di più: Il Fatto Quotidiano »

Cos'è il certificato europeo Covid e come funziona. VIDEO - Sky TG24

Guarda Cos'è il certificato europeo Covid e come funziona su Sky Video - Sky TG24

Secondo me ad Andrea Scanzi è colpa di Salvini! BEEENEE!!!!! mettiamoci in ginocchio loSfiatoQuotidiano Il rischio che si corre pagando trafficanti per viaggiare illegalmente su mezzi non idonei al trasporto per entrare illegalmente in italia. I viaggiatori Paganti sono informati già alla partenza che questo è un pericolo per loro,non per chi ha già preso i soldi del viaggio.

Dobbiamo impedire le partenze e non gli approdi per evitare scenari del genere È una strage, Non capisco perché l'Europa non riesce ad avere un influenza su quei stati dittatoriali africani a tal punto da far cambiare le loro politiche sociali ed economiche così da poter fermare i flussi migratori Ma la Lamorgese non aveva fatto un accordo al recupero per questi..forse un accordo non andato a buon fine

Possiamo criticare che non sarebbero dovuti partire o come li avremmo potuti gestire, ma sulla morte il rispetto va dato a tutti.. Dolore infinito Si assommano nella coscienza dei finti buonisti 😪

Pau Donés: muore a 53 anni il cantante dei Jarabedepalo - VanityFair.itSi spegne all'età di 53 anni il cantante dei Jarabedepalo, che lottava con un tumore al colon diagnosticato nell'agosto del 2015

Bisogna fucilare senza processo i trafficanti di esseri umani.. Preferisco che crepino in mare piuttosto che arrivino in Italia a rompere i coglioni e fare i parassiti. tutti noi li abbiamo sulla coscenza,quando dico tutti noi non dico solo noi italiani Parliamo di questi ma silenzio su chi arriva ! ANCHE...

Ma i cretini che scrivevano “ Il responsabile di queste morti è Salvini “ dove sono finiti ? Quando specificate che ci sono donne e bambini nel patetico tentativo di impietosire, mi fate girare le palle. mrcllznn Nell' indifferenza di tutti Non so se siete mai stati in Tunisia, c'è un controllo del territorio da parte delle forze dell'ordine impressionante e un controllo del mare (ricordare i sequestri di pescherecci con motovedette tunisine?) e non si accorgono di questi barconi?

ohhhhhhhhhhhhhhhhhhhhhhhhhhhh

Il cantante degli Jarabe de palo Pau Dones è morto di cancro a 53 anniÈ morto, a 53 anni, il cantante degli Jarabe de Palo Pau Dones. La notizia è stata confermata dalla famiglia del musicista, morto il 9 giugno per il... 🌹 Mi dispiace molto. Sembrava davvero una brava persona Che dispiacere 😔

Sapendo che l'Italia ha PORTI APERTI i clandestini vogliono arrivare in Italia. Un business ma con un prezzo altissimo..vite umane. Perché avete usato una foto del 2016 che non c'entra niente ? Mi raccomando inginocchiatevi tutti. Di questo ve ne siete accorti?

Morto il leader degli Jarabe de Palo, Pau Dones: aveva 53 anniLeggi su Sky TG24 l'articolo Morto il leader degli Jarabe de Palo, Pau Dones: aveva 53 anni Woow que triste noticia!!! me cojioni!!! Mi spiace ed ho scoperto solo ora il suo vero nome 😞

Coronavirus, Istituto Spallanzani di Roma: 34 casi positiviDeiana_Luca9 Ma il virus non era clinicamente meno virulento e contagioso secondo zangrillo? Invece nuovi focolai

Morto a 53 anni il leader dei Jarabedepalo: Pau Donés era malato di cancro dall'agosto del 2015

In Italia siamo antirazzisti solo quando succede qualcosa in un altro Paese?Abbiamo chiesto a tre donne che si battono contro il razzismo: in Italia siamo antirazzisti solo quando succede qualcosa in un altro Paese? 9Giugno blacklifematters BLACK_LIVES_MATTER BlackLivesMatteritaly