Messico, arrestato in Usa l’ex ministro della difesa per accuse di narcotraffico

Messico, arrestato in Usa l’ex ministro della difesa per accuse di narcotraffico

16/10/2020 22.22.00

Messico, arrestato in Usa l’ex ministro della difesa per accuse di narcotraffico

Salvador Cienfuegos è stato fermato a Los Angeles su ordine della direzione antidroga statunitense

21:10SAN PAOLO. L’ex ministro della difesa messicano Salvador Cienfuegos è stato arrestato a Los Angeles su ordine della DEA, la direzione antidroga statunitense che lo accusa di aver collaborato con i grandi gruppi narcotrafficanti. Cienfuegos, di 72 anni, è stato a capo delle forze armate messicane durante il governo di Enrique Peña Nieto, dal 2012 al 2018; spettava a lui coordinare la tanto sbandierata guerra ai cartelli della droga che controllano il passaggio della coca dal Messico agli USA. È indagato dalla stessa corte di New York che ha condannato recentemente il boss Joaquin El Chapo Guzman e che nel dicembre 2019 ha fatto arrestare un altro pezzo grosso della politica messicana, l’ex ministro della sicurezza del presidente Felice Calderon (2006-2012) Genaro Garcia Luna. Arresti che avallano la tesi secondo la quale il Messico sia diventato ormai un Narco-Stato, dove l’influenza dei grandi gruppi criminali è ormai presente ai più alti livelli.

Omicidio Desireé: tutti condannati, due all'ergastolo - Cronaca Scontro Orban-Ue: il premier ungherese vuole depotenziare la plenaria di Strasburgo 'Certi amori non finiscono', Zeman torna a Foggia - Calcio

L’attuale presidente Andrés Manuel Lopez Obrador, che era all’opposizione durante i due precedenti governi, ha accolto con una certa soddisfazione la detenzione di Cienfuegos. “È una notizia che ci duole come messicani, ma che conferma quando venivamo dicendo negli ultimi anni: siamo stati guidati da narco-governi”. Non è la prima volta che la DEA e la giustizia americana puntano il dito contro alti ufficiali messicani; nel 1997 una corte americana condannò a 40 anni di carcere il generale Jesus Gutierrez Rebollo, considerato il capo dell’antidroga messicana durante il governo del presidente Ernesto Zedillo. Gutierrez venne accusato di essere al servizio del potente cartello di Juarez, non è ancora chiaro invece da chi ricevevano ordini i ministri Garcia Luna e Cienfuegos. La corruzione è un male endemico del Messico e colpisce le istituzioni a livello federale o dei singoli stati.

Leggi di più: La Stampa »

Noi domani, la scuola che verrà. Le animazioni tratte dal concorso di scrittura Zanichelli -Scuola Holden | Sky TG24

Sky TG24 ha tradotto in illustrazioni animate due tra gli scritti scelti e poi pubblicati sul sito Zanichelli (qui potete leggere tutti i testi). Le due puntate della serie NOI DOMANI sono a cura di Andrea Dambrosio e Fabio Vitale.

Usa 2020: Biden vince il duello a distanza, boomerang per Trump - Elezioni USA 2020E anche oggi avete fatto il solito articolo contro Trump...... 😂😂😂😂 Vedremo all election day chi avrà vinto.... Siete esilaranti...!! Cialtroni ......ennesimo copia e incolla del Fake news maker CNN

Elezioni Usa, Trump in difficoltà: la giornalista di Nbc è star della serataIl tycoon è apparso sottotono rispetto al solito, incalzato dalle richieste di Savannah Guthrie Trump in difficoltà ? lo vedremo dopo il 3.11.2020

Usa 2020, Biden punta su Obama (e sugli anziani) contro TrumpL’ex presidente farà comizi insieme a Biden negli Stati in bilico; gli over 65 voltano le spalle a Trump. Polemiche sugli affari del figlio del democratico Nella vostra redazione di 'commissari del popolo' avete dimenticato la notizia del figlio di Biden e i soldi del gas ucraino. Biden punta forte sulla pedofilia

Elezioni Usa 2020, Trump e Biden si sfidano in un duello tv a distanzaIl presidente a Miami, incalzato da Savanna Guthrie, la anchor della Nbc , è apparso più di una volta poco pronto. In diretta sulla Abc da Philadelphia chiaro e più calmo

Presidenziali USA: le star nude per dire 'andate a votare' - iO DonnaCon la pandemia in atto, il rischio che gli elettori decidano di starsene a casa senza votare è alto. E i vip esortano i cittadini, mettendosi a nudo

Volkswagen conquista i camion Usa di Navistar per 3,7 miliardi di dollariTraton del gruppo Volkswagen ha annunciato di aver raggiunto un accordo per l'acquisto della totalità dell'americana Navistar sulla base di una valutazione di 3,7 miliardi di dollari con l'obiettivo di conquistare il mercato americano