Mega-dosi di vitamina C contro il cancro: il nuovo studio - VanityFair.it

La nuova frontiera dell'immunoterapia

02/06/2020 23.01.00

La nuova frontiera dell'immunoterapia

Secondo la ricerca dell'Irccs di Candiolo, pubblicata sulla rivista Science Translational Medicine, una dose equivalente a 2mila arance iniettata ogni giorno per via endovenosa per almeno due settimane potrebbe potenziare gli effetti curativi dell'immunoterapia

somministrata assieme agli inibitori dei checkpoint,farmaci per immunoterapia oncologica promettenti ma gravati da vari effetti collaterali, la «bomba» di vitamina Cpotenzia l’immunoterapia e la rende più tollerabile, aprendo la strada a nuove possibilità di terapie integrate che potrebbero rallentare la progressione della malattia».

Riccardo Puglisi, chi è 'l'ultras liberista' chiamato a Palazzo Chigi 18/24 giugno 2021 • Numero 1414 Limoni

LO STUDIOIl test è stato condotto su topi con melanomi o tumori della mammella, al colon-retto o al pancreas, sottoposti o meno a immunoterapia oncologica. Perché la terapia sia efficacenon si parla di normali dosi di Vitamina C, ma di vere e proprie «bombe» somministrate per via endovenosa per un periodo prolungato insieme agli inibitori checkpoint, dei farmaci già approvati per la terapia di alcuni tumori

. Questi checkpoint servono per sbloccare il sistema immunitario stimolando una risposta più incisiva, ma possono allo stesso tempo generare delle reazioni auotoimmuni.Come ha spiegato il dottor Alberto Bardelli, direttore del Laboratorio di Oncologia Molecolare all’Istituto di Candiolo e professore ordinario del Dipartimento di Oncologia dell’Università di Torino: headtopics.com

«Di recente si è scoperto che la vitamina C somministrata per via orale non può essere assorbita dall’intestino a dosi tali da avere un effetto anticancro; così abbiamo deciso di testare mega-dosi iniettandole direttamente nel peritoneo di topolini affetti da diversi tumori solidi, cercando di capirne l’effetto sul cancro e sul sistema immunitario.

I risultati mostrano innanzitutto che la vitamina C da sola «accende» i linfociti T e li attiva a rispondere meglio contro il tumore, che così rallenta in maniera significativa la sua crescita».Un risultato che conferma il risultato positivo della vitamina C sul sistema immunitario e che come osserva

Federica Di Nicolantonio, professore associato all’Università di Torino e a capo del laboratorio di epigenetica del cancro presso l’Istituto di Candiolo, ha spinto i ricercatori a capire se tale effetto si mantenga anche in caso di immunoterapia.

Per ora si tratta diimportanti risultati pre-cliniciche dovranno essere confermati da successivi studi sull’uomo. Se così fosse questa «triplice terapia» con vitamina C e i due inibitori di checkpoint potrebbe aprire la strada a nuove prospettive di cura nell’ambito delle terapie oncologiche integrate. headtopics.com

Sileri, stop ai voli dal Regno Unito se la variante Delta elude i vaccini Morto Paolo Armando, partecipò a Masterchef: lo chiamavano «tigre» Liliana Segre: 'Le parole sono pietre. No all'indifferenza verso chi sparge odio' Leggi di più: Vanity Fair Italia »

Funivia Mottarone: incidente ripreso in video da telecamere sicurezza

Leggi su Sky TG24 l'articolo Funivia Mottarone: incidente ripreso in un video dalle telecamere di sicurezza

La pausa di solidarietà di Vanity Fair per #blackouttuesday - VanityFair.itVanity Fair Italia è contro ogni forma di razzismo

Coronavirus, polemiche per i 3 mila senza mascherina al mega party di protesta in GermaniaCirca 300-400 barche sulla Sprea, per un totale di oltre 3000 persone: la manifestazione a Berlino del 31 maggio per la ripresa delle attività di club e discoteche è stata un successo che ha sorpreso anche gli organizzatori. Ma ha causato l’intervento della polizia, con un centinaio di agenti, che hanno interrotto il raduno.Video YouTube/Yoshi Berlin LEGGI ANCHE - Coronavirus, a Berlino la polizia blocca un party sulla Sprea con 3000 persone finalmente si vede la normalità. noi purtroppo siamo sotto dittatura... cazzoni dell'informazione

Colore capelli 2020: arriva il nuovo shatush - VanityFair.itLa tecnica scoperta e poi brevettata dal celebre hairstylist Aldo Coppola nel 2001 si rinnova. Lo «Shatush 2020» garantisce sfumature ancora più naturali e luminose

Serie A, ecco il calendario per completare il campionato - VanityFair.itLe prime partite saranno quelle di Coppa Italia, ma dal 20 giugno torna, per concludersi entro il 2 agosto, il campionato di Serie A

La morte di George Floyd, il blackout delle star per rendergli omaggio - VanityFair.itAttori e musicisti scendono in strada e postano il blackout sui sociale per protestare contro il razzismo in onore di George Floyd

«MotherFatherSon»: il grande ritorno di Richard Gere (in Tv) - VanityFair.itLa nuova miniserie scritta da Tom Rob Smith con Richard Gere nel ruolo di un potente e spietato magnate dell'editoria, il primo ruolo da protagonista di una serie tv della sua carriera, debutta lunedì 8 giugno alle 21.15 su Sky Atlantic