Massimo Ranieri: «La mia ferita più grande? Aver riconosciuto mia figlia troppo tardi»

Massimo Ranieri: «La mia ferita più grande? Aver riconosciuto mia figlia troppo tardi»

21/11/2021 13.15.00

Massimo Ranieri: «La mia ferita più grande? Aver riconosciuto mia figlia troppo tardi»

Ospite di «Verissimo» da Silvia Toffanin, il cantante si è raccontato nel presentare il suo libro, «Tutti i sogni ancora in volo», in cui ha parlato anche della sua vita personale

i 70 anni(«mi ci sto abituando, non è semplice ma sto entrando dentro questa nuova età»), ha parlato anche di argomenti intimi e personali.Gli amori«L’amore è la ragione per cui vivo, canto e lavoro», ha detto, svelando però di non essere mai riuscito a dare stabilità nelle sue relazioni amorose, confessando che sono sempre state le donne della sua vita a lasciarlo. Nel definirsi, Ranieri ha parlato del suo essere sempre rimasto sempre un po’ bambino, distante dal matrimonio ma bisognoso di affetto. «

Ho sofferto, forse ho fatto soffriree questo mi duole molto. Io vivo e canto l’amore, per me è fondamentale. Mi hanno sempre mollato loro, forse perché noi uomini siamo un po’ vigliacchetti, non abbiamo il coraggio di dire che è finita. Non ci va di soffrire più di tanto. Non abbiamo la forza di dire no. Non sono mai arrivato vicino al matrimonio. In me c’è un Giovanni che è rimasto bambino, ha bisogno di coccole, amore. Io sono sposato con il lavoro. I miei ammiratori mi hanno subissato di affetto e amore. Poi, però, la cosa terribile è che quando torni in albergo sei solo.

Mi manca una personacon cui condividere qualsiasi cosa».La solitudineOggi, la solitudine è quindi talvolta un peso, che bilancia grazie all’amore della sua unica figlia, Cristiana, che lo ha fatto diventare nonno. Ma anche il rapporto con lei porta dei segni, quelli legati alla sua assenza in passato, visto che la riconobbe tardi, dopo aver negato per anni la paternità. «Una figlia ce l’ho ha detto -. Cristiana mi ha donato non solo l’emozione di essere padre ma anche di diventare nonno. Mi dispiace averla conosciuta quando era già grande. Quando è venuta al mondo non sono riuscito ad afferrare subito il dono che la vita mi stava offrendo e mi sono perso la magia della sua infanzia” ha scritto nel suo memoir “Tutti i sogni ancora in volo” . E in trasmissione ha detto: «Sono ferite che non si rimarginano al di là della figlia e di mio nipote, che adoro» Ora, però, vuole recuperare il tempo perso. headtopics.com

Napoli, resti dei defunti tra le macerie: orrore al cimitero di Poggioreale

21 novembre 2021 (modifica il 21 novembre 2021 | 11:06)

Leggi di più: Corriere della Sera »

Colle, Salvini: basta no da Letta. Pericoloso togliere Draghi da Chigi

Leggi su Sky TG24 l'articolo Quirinale, Salvini: 'Basta veti da Letta. Pericoloso togliere Draghi da Chigi' Leggi di più >>

Flavia Pennetta e Fabio Fognini, è nata la terza figlia: si chiama FlaminiaL'annuncio sui social è stato dato dal tennista azzurro: 'Flavia grazie per l'emozione più bella della mia vita'

Barbara Berlusconi mamma per la quinta volta: è nato Ettore QuintoLa figlia di Silvio Berlusconi ha dato alla luce un maschietto, come gli altri quattro fratelli Auguri! Peccato che potevamo prendere Tevez a suo tempo e invece quell' inciucio con Pato rovino' tutto e tutti! Tutti maschi, aspettiamo il prossimo, Ettore Sesto😉

Iman parla di David Bowie: «Sento la sua presenza accanto a me, non potrei mai risposarmi con altri» - iO DonnaIl loro è stato un amore troppo grande: impossibile, per lei, rifarsi una vita con qualcun altro

La teoria secondo cui milioni di persone sono imparentate con i reali senza saperloUn esperto ha analizzato l'albero genealogico dei sovrani britannici più famosi, ripercorrendo le fila di una grande mappa che porta ai giorni nostri Io lo sapevo

Renzi apre la Leopolda: “Orgogliosi di aver portato Draghi alla guida dell’Italia'Show sul palco: «La politica non si fa nelle trasmissioni, ma qua». E annuncia la web radio www.radioleopolda.it Da che pulpito.. Tutto il contrario di tutto 😳 ieri voleva il confronto in TV 😱 Quindi Renzi non fa politica quando parla alla nazione in trasmissioni politiche e ha dibattiti con altri rappresentanti politici, ma solo nelle sue riunioni di setta. Vabbè.

Lo studio che promuove l’auto elettrica: fa risparmiare mille euro all’annoIn Italia la ricarica con un impianto fotovoltaico è 14 volte più economica rispetto al rifornimento con la benzina È la truffa del secolo Costa molto di più Percorrenza limitata Utilizza elettricità proveniente da carbone, olio combustibile, nucleare Costoso lo smaltimento delle batterie esaurite In caso d'incidente grave le batterie possono prendere fuoco e non sono facili da spegnere Dov'è questa convenienza? Non è vero è una truffa non si abboffano mai sti ladri