Marcos Cappato torna a scuola, l’Angelo Invisibile paga il bus

Marcos Cappato torna a scuola, l’Angelo Invisibile paga il bus

12/01/2020 18.18.00

Marcos Cappato torna a scuola, l’Angelo Invisibile paga il bus

Il benefattore ha offerto i 3500 euro. Ma la generosità privata non basta a coprire una pubblica figuraccia: come può il Comune più ricco d’Italia restare a guardare, lasciando a piedi un ragazzo disabile che per finire gli studi deve prendere la navetta?

Caso risolto. Ma la generosità privata non basta a coprire una pubblica figuraccia:come può il Comune più ricco d’Italia restare a guardare, lasciando a piedi un ragazzo disabile che per finire gli studi deve prendere la navetta da via Gonin al liceo di Corsico? Milano vive da quattro anni una stagione felice. È attrattiva, inclusiva, internazionale, un brand in ascesa che genera innovazione e punti di Pil. Un riferimento e per qualcuno anche un modello per il Paese, il cui merito viene riconosciuto a chi oggi la governa e alle politiche delle giunte che si sono alternate negli ultimi vent’anni.

Cinque azzurri (e tutto il Galles) si inginocchiano prima del fischio di inizio: non era mai successo Forza Italia, Berlusconi: “Sono ancora in campo e intendo rimanerci” Euro 2020: Italia-Galles 1-0, azzurri primi nel girone A. LIVE

Ma da un po’ di tempo la cronaca spicciola intacca il benefico caosprovocato dai cantieri e dal febbrile marketing urbano: affiorano sempre più sofferenze che non viaggiano sulle rotte del futuro. Crescono i nuovi poveri. Aumentano gli anziani soli, le marginalità, la fetta degli esclusi dalla festa mobile trainata dagli eventi e dal ricco dividendo degli oneri di urbanizzazione. Il benessere che spinge sempre più su la fascia alta lascia indietro quella bassa.

L’ex presidente di Fondazione Cariplo, Guzzetti, denuncia che a Milano ci sono ventimila bambini che non hanno da mangiare a sufficienzae una maestra fa l’esempio della sua scuola: ci sono bambini che si portano a casa panini e frutta avanzati dalla mensa. Le periferie, poi: a che valgono i proclami se non ci sono esempi e casi risolti? Prima c’erano via Padova, Nikolajewska, Ponte Lambro. Oggi c’è via Gola. Lo stesso sindaco ammette che serve un riequilibrio tra le due città: dopo aver puntato sullo sviluppo turistico Milano deve pensare ai più deboli. Appunto. headtopics.com

Siamo a Marcos, ai diritti da garantire a chi è rimasto indietro, al Comune che non può sperare sempre nell’aiuto dei privatiper sanare casi di propria competenza. Informa l’assessore Rabaiotti, il cui impegno non è in discussione, che la delibera del 2018 che ha tagliato il rimborso al giovane disabile, premiato anche da Mattarella, è frutto di una sintesi che dovrebbe allargare la platea dei beneficiari. Sarà. Ma se una delibera compromette il servizio anche solo per un utente che ne aveva diritto, si può sempre fare una deroga. Per fortuna ci sono i cittadini generosi, i milanesi con il cuore, quello vero. Grazie, a nome di Marcos e di tutti quelli che Milano non deve lasciare indietro.

Leggi di più: Corriere della Sera »

G7, un miliardo di dosi di vaccino saranno donate ai Paesi poveri

Leggi su Sky TG24 l'articolo G7, un miliardo di dosi di vaccino saranno donate ai Paesi poveri: la metà dagli Usa

Il comune no, vero? Il sindaco, re dei provincialotti, che fa grande Milano con le chiacchiere di cui s'imbroda, dove si e' imboscato? lapoelkann_ Sono sicura sei stato tu LapoElkann 🙏 È stato lapo 😉 L’angelo potrebbe essere il Sig. Lapo , credo avesse chiesto notizie su questo ragazzo L'angelo si chiama Lapo Elkann

Onore a questo ANGELO. E il comune di Milano? Figura di merda Dove siamo arrivati che un servizio del genere deve essere pagato da un privato altrimenti nessun altro è in grado di garantirlo! Penso a tutti gli altri casi in cui non arriva un 'angelo' a fare il deus ex machina... Sicuramente Sala è un buon sindaco ma questa è UNA FIGURA DI STRA MERDA.

angelo di nome LAPO 👍

Il sogno americano di Cecilia Alemani: donna da record nel Nuovo ContinenteStoria della curatrice ops della conferma vivente che essere brillanti, meritevoli e attenti verso il mondo che cambia velocemente, paga. Eccome.

💓💓

Italia, Algeria, Egitto e Tunisia: risorge l’idea di un quartetto regionale per la crisi libica - La StampaIl ministro degli esteri Di Maio torna dall’Algeria con l’endorsment del gigante nord-africano per la posizione terzista del governo giallo-rosso

Paga 500 euro per fare uccidere il marito, in manette una donna e due ventenni - La StampaLa moglie aveva una relazione con uno dei due giovani uomini. bbenedettelli. E le femministe? Mute. Che poi con 500€ cosa pretendi, pirlotta? Va be che c'è crisi, ma deprezzati così i costi dei killer?

Dalla scuola ai milionari distratti, ecco i reportage di Radio24Gli approfondimenti su school streets senza traffico, il nuovo film su Craxi e i 29 milioni di vincite alle lotterie mai ritirati

Azzolina: subito i bandi dei concorsi e le materie della maturitàLa neo ministra dell’Istruzione indica le 10 priorità su cui si metterà subito al lavoro: «La scuola è per gli studenti, e metterò loro al centro di ogni mia decisione»

Zara: di nuovo in vendita top + cardigan di Katie HolmesUno dei completi più desiderati di questo inverno torna sul sito del marchio spagnolo, in una nuance leggermente più scura