Mafia, Frankcalì

Mafia, Frankcalì

Mafia. Francesco Calì, boss della famiglia Gambino, ucciso davanti alla sua residenza newyorkese

#Mafia. #FrankCalì, boss della famiglia Gambino, ucciso davanti alla sua residenza newyorkese →

14/03/2019 12.26.00

Mafia . FrankCalì, boss della famiglia Gambino, ucciso davanti alla sua residenza newyorkese →

Si tratta del primo assassinio di rilievo negli ambienti della criminalità organizzata di New York da oltre 30 anni. Nel 1985 Paul Castellano, capofamiglia della famiglia Gambino, venne ucciso con diversi colpi di pistola davanti ad un ristorante (Spark Steaks House) sulla quarantaseiesima strada a Manhattan

Calì è stato raggiunto da almeno sei colpi di arma da fuoco, secondo quanto hanno riferito alcuni testimoni: a sparare è stato un uomo, che prima di fuggire a bordo di una vettura blu gli è passato sopra. Testimoni oculari - subito dopo l'agguato - parlano di alcuni membri della sua famiglia usciti in strada. Sono stati visti piangere vicino al corpo. Fino a questo momento la polizia non ha eseguito alcun arresto.

Astrazeneca, Bersani a La7: 'Speranza ha accumulato errori? No, è il capitano della nave che ci ha portato fuori dalla tempesta' - Il Fatto Quotidiano Eriksen, la foto dall'ospedale: 'Grazie a tutti, sto bene' Modena, tentata rapina a portavalori su A1: esplosioni, spari, chiodi

Un assassinio su commissione di un boss della criminalità organizzata a New York risale al 1985: Paul Castellano, allora boss della famiglia Gambino, venne ucciso con diversi colpi di pistola davanti ad un ristorante (Spark Steaks House) sulla quarantaseiesima strada a Manhattan. A cospirare contro Castellano, John Gotti, che con la sua morte diventò capoclan di una delle cinque famiglie mafiose di New York e tra le più potenti di tutti gli Stati Uniti.

I nomi attuali delle cinque famiglie (Bonanno, Colombo, Gambino, Genovese, Lucchese) risalgono alle inchieste compiute dagli Stati Uniti nel 1963, in seguito al pentimento di Joe Valachi, che fecero venire alla luce l'organizzazione, identificando ciascuna famiglia con i capi di allora: Vito Genovese, successore di Luciano, Joseph Bonanno, Carlo Gambino, successore di Mangano, Joseph Colombo, successore di Profaci, e Gaetano Lucchese, successore di Gagliano. headtopics.com

Attualmente tutte le famiglie, salvo equivoci o lievi tensioni, sono alleate tra di loro, tranne la famiglia Colombo e la famiglia Gambino, in costante rivalità, a parte il periodo di leadership di Paul Castellano.The reputed boss of the Gambino crime family is dead after being shot multiple times on Staten Island, the police said https://t.co/NWpFpuyYR4

— The New York Times (@nytimes) 14 marzo 2019 Leggi di più: Rainews »

Cos'è il certificato europeo Covid e come funziona. VIDEO - Sky TG24

Guarda Cos'è il certificato europeo Covid e come funziona su Sky Video - Sky TG24

Mafia: ucciso a New York Frank Calì, capo della famiglia Gambino - Tgcom24Secondo i media americani, si tratta del primo assassinio di rilievo negli ambienti della criminalità organizzata da oltre 30 anni nella 'Grande Mela'

Mafia, ucciso a New York 'Frank' Calì: è il capo della famiglia Gambino. 'Primo omicidio di rilievo da oltre 30 anni' - Il Fatto QuotidianoSei colpi di pistola davanti alla porta della sua casa a Staten Island. L’hanno ucciso così, Francesco “Frank” Calì, 53 anni, ritenuto il boss della famiglia Gambino. È il primo omicidio di un capofamiglia della malavita di New York da oltre 30 anni. Come riferiscono i media Usa, l’italoamericano è morto in ospedale a causa … Ha stato...Salvini ? Io non verserò certo lacrime Finalmente un po' d'azione

Ucciso a New York Frank Cali',boss della famiglia Gambino - Nord AmericaVendetta tardiva o avvicendamento al vertice? Come ai vecchi tempi

Mafia a Palermo, 32 arresti. Fiumi di droga a professionisti e caffè imposto al bar | Sky TG24Leggi su Sky Tg24 l’articolo Mafia a Palermo, 32 arresti. Fiumi di droga a professionisti e caffè imposto al bar | Sky TG24 Sarà il caso di attivare i carceri costruiti e abbandonati ?

Mafia e politica: a Trapani arrestato un ex deputato regionale siciliano - Il Sole 24 OREOperazione dei carabinieri: in manette 25 persone, sequestrati beni per 10 milioni Di qual partito?

Una Palermo senza mafia e surreale in “Momenti di trascurabile felicità” - La Stampa

Trattativa Stato-mafia, la copia fantasma delle telefonate distrutte di Giorgio NapolitanoNel libro di Attilio Bolzoni 'Il Padrino dell'Antimafia' la storia di Antonello Montante e degli intrighi intorno alle conversazioni tra l'ex In cuor mio so che prima o poi queste telefonate verranno fuori. Mi auguro che succeda con Napolitano ancora in vita. Ho la forte sensazione che da quelle telefonate si avrebbe il polso di come Napolitano ha vissuto la sua presidenza della repubblica. Uno dei mali italiani. ......purtroppo usciranno solo dopo.... Napo in galera

Rep

Mafia, fornivano droga per la 'Palermo bene': arrestate 32 persone - Tgcom24L'inchiesta ha individuato due diverse attività, una imprenditoriale e l'altra commerciale, ritenute riconducibili ai vertici di Cosa nostra, ma intestate a prestanome Ma va!!!!!!!!!! Chi l'avrebbe mai detto? E noi gli paghiamo anche la sniffata... la triplice a delinquere che poi scarica sul popolo anche l' euro ....

Usa, ucciso Frank Calì, il boss della famiglia GambinoAveva 53 anni, è il primo capo della mafia a essere ucciso a New York dal 1985