Roma

Roma

Mafia Capitale, secondo la Cassazione «non era associazione mafiosa» - VanityFair.it

La Suprema Corte ha stabilito che si trattava di due associazioni a delinquere «semplici», e ha escluso l’aggravante a carico degli imputati

23/10/2019 23.31.00

La Suprema Corte ha stabilito che si trattava di due associazioni a delinquere «semplici». Comunque, come dice la sindaca virginiaraggi: «Questa sentenza conferma comunque il sodalizio criminale» Roma

La Suprema Corte ha stabilito che si trattava di due associazioni a delinquere «semplici», e ha escluso l’aggravante a carico degli imputati

lo ha stabilito la Corte di Cassazione, secondo cui si trattava didue associazioni, una impegnata nelle estorsioni e nelle intimidazioni, guidata da Massimo Carminati, e l’altra dedita a corrompere e manipolare le gare d’appalto, con a capo Salvatore Buzzi.

G7, Draghi: 'Cina è autocrazia che non aderisce alle regole multilaterali, non condivide la stessa visione del mondo delle democrazie' - Il Fatto Quotidiano La moglie di Johnson al G7 con abiti noleggiati Droga a Torino, spacciatore arrestato per la quarta volta in un anno

Il 416 bis, che era stato riconosciuto nel secondo grado d’appello, è stato negato, e lecondannedi molti dei 32 imputati, di cui 17 condannati dalla Corte d’Appello di Roma, a vario titolo, per mafia (per associazione a delinquere di stampo mafioso, o con l’aggravante mafiosa o, ancora, per concorso esterno),

saranno rideterminatein un nuovo processo d’appello. Per quanto riguarda Buzzi, la Cassazione lo ha assolto da due delle accuse contestategli, di turbativa d’asta e corruzione, mentre per Carminati cade anche un’accusa di intestazione fittizia di beni. headtopics.com

Per altri, la condanna è già definitiva: l’ex presidente del consiglio comunale, il dem Mirko Coratti, è condannato a quattro anni e sei mesi, l’ex consigliere pidiellino Giordano Tredicine a due anni e sei mesi e l’ex presidente di Ostia, il dem Andrea Tassone, a cinque anni.

Il 2 dicembre2014 erano state arrestate 37 persone, tra cui Buzzi e Carminati. Nel 2015, la seconda ondata di arresti: 19 persone finirono in carcere, 25 ai domiciliari, altre 21 indagate a piede libero e furono disposte altrettante perquisizioni. Ma, secondo la Cassazione, proprio come avevano stabilito i giudici del I grado, non esisteva un’associazione mafiosa, ma c’erano due

associazioni a delinquere «semplici».La Procura, invece, sosteneva l’esistenza di una mafia che imponeva la propria volontà con violenza. «Questa sentenza è una lezione di diritto a molti dottori in legge che questi anni hanno pontificato in merito», ha spiegato Alessandro Diddi, difensore di Buzzi.

«Non trovo giustificate le esultanze di qualcuno, visto che la Suprema Corte ha riconosciuto l’esistenza di associazioni, nei termini affermati dalla sentenza di primo grado, che aveva irrogato pene non modeste», precisa il procuratore generale della Capitale, Giovanni Salvi. «Due associazioni a delinquere che erano state capaci di headtopics.com

Cane con una zampa paralizzata sopravvive a una vita di stenti in mezzo all’indifferenza più totale Djokovic regala la racchetta al piccolo tifoso: «Mi incitava e mi dava consigli tattici» Speranza: “No AstraZeneca sotto i 60 anni. Sì al mix di vaccini. Seguiamo le nuove indicazioni degli scienziati”

infiltrare in profondità la macchina amministrativa e politicadi Roma».Secondo la sindaca Virginia Raggi, «Questa sentenza conferma comunque il sodalizio criminale. È stato scritto un capitolo buio per la nostra città». Leggi di più: Vanity Fair Italia »

G7, un miliardo di dosi di vaccino saranno donate ai Paesi poveri

Leggi su Sky TG24 l'articolo G7, un miliardo di dosi di vaccino saranno donate ai Paesi poveri: la metà dagli Usa

'Mondo di mezzo' non è Mafia Capitale, lo dice la CassazioneQuella capeggiata dall'ex Nar Massimo Carminati e dall'ex ras delle Cooperative Salvatore Buzzi è stata un'associazione a delinquere 'semplice' con due bande, una specializzata in usura e estorsione, l'altra in corruzione per manipolare gli appalti spreaker

Mafia Capitale, la Cassazione dice no. Cade l'aggravante del 416 bis'Schiaffo' alla Procura di Roma . Riconosciuta la presenza di due associazioni distinte a carattere delinquenziale, ma non la loro Brutta notizia. Cassare castelli Te pareva

Mafia capitale. Cassazione, cade associazione mafiosaRinvio in appello per rideterminare pene associazione semplice era terrorismo? ero solo la solita cooperativa del PD. Uno sporting club, in pratica

Mafia Capitale, la sentenza della Cassazione: cade l'associazione mafiosa | Sky TG24 | Sky TG24Leggi su Sky Tg24 l’articolo Mafia Capitale, la sentenza della Cassazione: cade l'associazione mafiosa | Sky TG24 | Sky TG24 Barzellette ne abbiamo ? E capirai... 🤣🤣🤣

Mondo di Mezzo, ecco perché la Cassazione ha escluso l’ipotesi di mafiaIl collegio giudicante della decima sezione penale del primo grado parlò di due diverse associazioni per delinquere ai cui vertici ci sarebbe stati comunque il “nero” Massimo Carminati assieme ad altri sodali come l'imprenditore Salvatore Buzzi, il consigliere regionale di Forza Italia Luca Gramazio e l'ex manager pubblico Franco Panzironi. Una decisione che molto probabilmente è stata fatta propria dalla Corte di Cassazione

Mafia Capitale, già in carcere Coratti, Tredicine e Tassone e gli altri condannati in via definitivaSono già stati condotti in cella grazie al decreto Spazzacorrotti. Dopo che la Cassazione ha escluso l’aggravante mafiosa, la moglie di Carminati: me lo riporto a casa finalmente