M5S, Di Maio in corsa per il direttivo con Azzolina e Taverna. L’incontro con il capo leghista

M5S, attacchi a Crimi per le espulsioni dei ribelli. E ora Di Maio punta al Direttivo

20/02/2021 03.03.00

M5S, attacchi a Crimi per le espulsioni dei ribelli. E ora Di Maio punta al Direttivo

Le citazioni dell’Iliade tra gli eletti M5S sullo scontro con i dissidenti. L’idea di cacciare subito anche chi non è in regola con i rendiconti

shadowStampaEmailVoltare pagina, in fretta. Archiviare il capitolo espulsioni e cercare di frenare l’escalation di tensione all’interno del Movimento: sono i propositi, in queste ore, dei verticiCinque Stelle. Poco importa se ci saranno altre teste da tagliare per adeguarsi al dogma che «le regole valgono per tutti»: il

Pd: Letta, a Bologna la festa nazionale dell'Unità - Politica Reddito cittadinanza, salta la stretta. Non passa l’obbligo di accettare lavori stagionali Alberto Sordi, nuovo omaggio a 'Il marchese del Grillo': il murale nel quartiere di Roma Garbatella

M5Sha fretta di ripartire e lo dimostra anche la velocità con cui i pentastellati iniziano a pensare agli impegni del nuovo esecutivo (conLuigi Di Maioche ieri ha incontratoMatteo Salvinia Catania) e ai nomi dei candidati per il comitato direttivo. «Ambiente, ambiente, ambiente» è il mantra che i big M5S ripetono per far capire la loro «svolta» green. In realtà per il Movimento è un ritorno alle origini, a uno dei cardini fondativi, ma ripensato verso i nuovi indirizzi di «sostenibilità e produttività». Insomma i big insistono che si tratta di «una metamorfosi nel solco di ciò che eravamo»: è la direzione che i pentastellati vogliono imprimere al loro percorso. E in questo senso i Cinque Stelle cercheranno di lasciar fin da subito un segno nel governo Draghi. Certo, prima ci sono da dissipare anche questioni interne legate alla nomina dei sottosegretari: il fronte del Sud preme su Vito Crimi perché «si ricordi di noi, dopo averci dimenticato» per i nomi dei ministeri. Ma anche qui avanza la polemica: «Non eravamo quelli della meritocrazia anzitutto?».

Il caso GiarrussoLa situazione è ingarbugliata anche dentro i governisti e bisognerà comunque attendere per capire le scelte dei probiviri sulle espulsioni e sui procedimenti disciplinari in atto. Si vocifera di unredde rationemper i morosi delle rendicontazioni (in modo da placare i malumori dei critici rimasti all’interno del gruppo): sono in arrivo altri addii. Ci sono poi i provvedimenti da prendere per «tutti quelli non in regola». C’è chi sostiene che anche la vicepresidente di Palazzo Madama Paola Taverna e l’eurodeputato headtopics.com

Dino Giarrussosiano a rischio di non potersi candidare: la senatrice per via della questione delle indennità di carica percepite, l’eurodeputato per la questione dei finanziamenti in campagna elettorale. Le decisioni — assicurano nel Movimento — saranno «rapide» proprio per non lasciare strascichi nella campagna elettorale interna. Giarrusso e Taverna, infatti, sono due dei nomi tra i probabili favoriti per la corsa alla leadership. Una «competizione» che vede ormai quasi il solo Danilo Toninelli in campo per i ribelli. In testa ai

rumorci sono Luigi Di Maio (che a breve, probabilmente dopo la risoluzione delle questioni interne potrebbe sciogliere la riserva sulla sua candidatura) e la ex ministraLucia Azzolina, new entry molto amata dalla base Cinque Stelle. Leggi di più: Corriere della Sera »

Cos'è il certificato europeo Covid e come funziona. VIDEO - Sky TG24

Guarda Cos'è il certificato europeo Covid e come funziona su Sky Video - Sky TG24

che la piantino ebbasta. Giovani, senza scrupoli e con le facce di bronzo. Cercano di sistemarsi il futuro . JKRowlingCitou comunerimini marcomissiroli Ormai il GREAT RESET di Bill gtes, Fauci , gruppo Bildenberg e compagni che qui in Italia son certi calabresi ndRanghetari e tosco-emiliani filo-cinesi è ben chiaro! Presidiam porti turistici ed aereoporti. Non viaggeran neanche loro e niente cenette. STOP

M5S, rabbia di Grillo per fuga di notizie: a rischio vertice di BibbonaIl garante del Movimento infuriato per le indiscrezioni sul summit che domenica avrebbe dovuto riunire i vertici per decidere sul futuro Dal partito di Bibbiano al partito di Bibbona. Nascerà una nuova forza politica di scappati di casa capitanata dal volpino con la pochette! ALLERTA HAI NAVIGANTI stare alla larga dai comici e dai pifferai magici Vertice dei 5 gatti rimasti!!!!!

Ius soli, Di Maio a Letta: «Va discusso nella Ue, rafforziamo l’alleanza M5S-Pd»Il ministro degli Esteri al quotidiano spagnolo : «Non contrario alla proposta del segretario dem, ma sulla cittadinanza dobbiamo coordinarci a livello europeo» siete finiti avete tradito gli elettori merdone tornerai a vendere bibite Uahhh Mai con i 'piddini mafiosi' ed Europa Usuraia a più PD ed Europa... 😂🤣 e te pareva...e il Pd insiste con sti cialtroni

M5s, Di Maio: 'Coraggio, impegno e visione, lavoriamo per bene del Paese' - Tgcom24'Coraggio, impegno e visione. Lavoriamo per il bene del Paese, per uscire da questa pandemia, pensando a sostenere imprese, lavoratori e famiglie. Dobbiamo rimanere concentrati su questo. Viva il Movimento 5 stelle!'. Lo&nbsp... Meno male! Non posso immaginare se invece avessero lavorato per il contrario Ecco, lavorate per il bene di un altro Paese, qui avete già dato, grazie.

I Barzini: storia di una famiglia, di un mistero e di una Milano piena di soprannomiLeggi su Sky TG24 l'articolo I Barzini: storia di una famiglia, di un mistero e di una Milano piena di soprannomi I Barzini ? Skytg24, invece di parlare della figuraccia di Draghi che ha elogiato i lager libici... voi meschina e squallida Skytg24 parlate dei Barzini ? A milano Fontana 'olocaustizza' tutti i vecchietti e voi parlate dei Barzini ?

M5S e il “patto di Bibbona”, Grillo e Conte frenano sull’addio di Casaleggio: “Non va esautorato”Il sistema di scatole cinesi delle varie associazioni M5S susseguitesi negli anni, la questione degli 'espulsi' e la possibilità di reintegrare gli 'anti-draghiani', il nuovo simbolo e il rapporto complesso con Rousseau, l'organigramma del Movimento che verrà, i cavilli legali e i guai in Tribunale. Ieri sono stati tanti, tantissimi, ... Che banda!🤮🤮🤮 il futuro dell'italia, un avvocato e un comico Grillo=Stalin conte=Lenin ... bolscevichi a 5 stelle. W la nomenklatura m5s

Il ritorno di Giuseppe Conte: perché Grillo gli ha affidato il progetto di rifondare il M5sUn mese dopo le dimissioni da presidente del Consiglio l'avvocato-professore diventa il centro del progetto di rinascita e rifondazione. Nel momento più difficile il garante M5s usa così l'arma più potente per ricompattare le varie correnti e avere un futuro anche elettorale Sostituire un comico con un altro comico non salverà un movimento finito Grillo VAFFANCULO Attendiamo!