Lo stesso copione di 12 mesi fa, ma contagi doppi: la Pasqua blindata della Valle d’Aosta

Lo stesso copione di 12 mesi fa, ma contagi doppi: la Pasqua blindata della Valle d’Aosta

04/04/2021 13.08.00

Lo stesso copione di 12 mesi fa, ma contagi doppi: la Pasqua blindata della Valle d’Aosta

La Pasqua di quest'anno arriva in uno dei momenti peggiori dell'emergenza coronavirus in Valle d'Aosta, regione che si ritrova ad avere un indice Rt tra i più alti d'Italia e che ieri contava 1.045 contagiati attivi, valore mai raggiunto durante la prima ondata e che riporta alle quote lambite - e purtroppo ampiamente superate - tra la fine di ottobre e l'inizio di dicembre.

Daniele MammolitiLa Pasqua di quest'anno arriva in uno dei momenti peggiori dell'emergenza coronavirus in Valle d'Aosta, regione che si ritrova ad avere un indice Rt tra i più alti d'Italia e che ieri contava 1.045 contagiati attivi, valore mai raggiunto durante la prima ondata e che riporta alle quote lambite - e purtroppo ampiamente superate - tra la fine di ottobre e l'inizio di dicembre.

Astrazeneca, Bersani a La7: 'Speranza ha accumulato errori? No, è il capitano della nave che ci ha portato fuori dalla tempesta' - Il Fatto Quotidiano Il Fatto di Domani del 15 Giugno 2021 - Il Fatto Quotidiano Un video della tv australiana imbarazza Oms: 'Pipistrelli vivi nei laboratori di Wuhan'

Daniele MammolitiPubblicato il04 Aprile 2021AOSTA. Uno degli effetti più dirompenti dell'emergenza sanitaria causata dal Covid-19, nella totale rottura delle abitudini che chiunque deve sopportare ormai da oltre un anno, è il ridimensionamento - quasi una cancellazione - del calendario delle festività. Anche perché la ciclicità del virus ha fatto sì proprio in occasione di esse ci siano stati i picchi della pandemia.

La Pasqua di quest'anno arriva in uno dei momenti peggiori dell'emergenza coronavirus in Valle d'Aosta, regione che si ritrova ad avere un indice Rt tra i più alti d'Italia e che ieri contava 1.045Questo contenuto è riservato agli abbonati headtopics.com

1€ al mese per 3 mesiAccesso illimitato a tutti i contenuti del sito3,50 € a settimanaTutti i contenuti del sito, Leggi di più: La Stampa »

G7, un miliardo di dosi di vaccino saranno donate ai Paesi poveri

Leggi su Sky TG24 l'articolo G7, un miliardo di dosi di vaccino saranno donate ai Paesi poveri: la metà dagli Usa

il vostro copione semmai, a proposito i 50 milioni ricevuti li avete gia spesi tutti per produrre la vostra propaganda nazicomunista? Scrivete delle gran puttanate! L'anno scorso i contagi erano bassi perché non facevano i tamponi! Adesso fanno il tampone al primo starnuto! Ma veramente c'è ancora qualcuno che paga per leggervi?

Covid, Italia rossa per il weekend di Pasqua | Fontana: dal 12 aprile spero si possa dire basta a limitazioni eccessive - Tgcom24Il Viminale intensifica i controlli sulle strade. Superati i 130 milioni di casi nel mondo. Galli: 'Sbagliato riaprire le scuole dopo le feste, serve un altro mese di sacrifici' Ma l'agenzia Europea del farmaco non l'aveva approvato? Allora chiudiamo, oltre all'OMS anche questa, e usiamo i soldi per finanziare la ricerca. Ammazzava troppa gente anziche' curarla Li mandano qui intanto gli italiani devono crepare a tutti i costi 😫🤦

Film, concerti e serie: cosa guardare in tv nei giorni di Pasqua - VanityFair.itI giorni compresi tra il Venerdì Santo e il Lunedì dell'Angelo non porteranno con sé alcuna vacanza. Un nuovo lockdown ci costringerà alla clausura domestica. E, forse, a salvarci dalla noia saranno film, concerti, appuntamenti tradizionali e nuovi reality Nuovi Reality? A salvarci dalla noia? I reality? 😑

Pasqua in bellezza, trattamenti spa da fare a casa - VanityFair.itTante le regioni in zona rossa con saloni e centri estetici chiusi. Anche questa Pasqua si rimane a casa. Ma ormai lo sappiamo che questo può tramutarsi in un investimento in bellezza a lungo temine. Basta un piccolo impegno per ricevere un grande sollievo dallo stress. Ecco come coccolarsi alla grande

Pasqua, in Basilica Vaticana la Veglia con Papa FrancescoLiturgia anticipata alle 19.30 nel rispetto dell’emergenza pandemica e del coprifuoco

La nostra Pasqua insieme da remoto (nonostante il coronavirus)Hong Kong, Pittsburg, Düsseldorf e Milano: gli italiani lontani da casa e la loro festa in videochiamata, sognando di tornare presto a riabbracciare la famiglia