Livorno, imbratta il divieto di ingresso ad ebrei ed omosessuali. Ma è un'opera 'provocazione'. E l'artista la lascia così - Il Fatto Quotidiano

Livorno, imbratta il divieto di ingresso ad ebrei ed omosessuali. Ma è un’opera “provocazione”. E l’artista la lascia così

30/04/2019 20.10.00

Livorno, imbratta il divieto di ingresso ad ebrei ed omosessuali. Ma è un’opera “provocazione”. E l’artista la lascia così

L’imbrattamento di un’opera d’arte di solito è una pessima notizia. Ma a Livorno ad essere coperta con una vernice spray nera è stata una targa di ottone con scritto “Vietato l’ingresso agli ebrei e agli omosessuali”, che fa parte del lavoro dell’artista Ruth Beraha Io non posso entrare, installato ieri su un muro esterno del Museo …

Livornoad essere coperta con unavernice spray neraè stata una targa di ottone con scritto “Vietato l’ingresso agli ebrei e agli omosessuali”, che fa parte del lavoro dell’artistaRuth Beraha, installato ieri su un muro esterno delMuseo della Città

Billionaire, le carte dell'inchiesta sul focolaio Covid: mascherine vietate, sintomi e contagi ignorati. Mentre Briatore (non indagato) attaccava i virologi e il sindaco 'grillino' - Il Fatto Quotidiano Covid: nuovo picco contagi Delta in Gb, oltre 16.000 - Europa Covid, 'a fine estate variante delta sarà il 90% dei contagi ue' - Salute & Benessere

. A coprire la scritta con la vernice è stato uno studente che evidentemente l’ha ritenuta offensiva. L’azione del giovane in realtà è avvenuta davanti allo sguardo dell’artista 33enne milanese e la direttrice del museoPaola Tognon. Entrambe si sono confrontate con il ragazzo, capendo subito le intenzioni del giovane. Dopo la conversazione il giovane ha donato alla Beraha il libro di

Italo CalvinoIl sentiero dei nidi di ragnoche aveva lasciato appositamente accanto all’opera. “Ritengo che questa opera di Ruth Beraha abbia in qualche modo sollecitato solo il primo e forse il più banale dei suoi messaggi, cioè quello di essere una semplice headtopics.com

provocazione“, spiega su facebook la Tognon. In realtà vuol “sollecitare una riflessione contro razzismi e discriminazioni”. “Scrivo convintamente, oggi ancor più che ieri – ha aggiunto Tognon – che sonoorgogliosache Ruth Beraha sia entrata nel Museo di Livorno e abbia voluto costruire un progetto espositivo ‘site specific’ che porta un titolo significativo:

Non sarai mai solo. Ruth Beraha ha scelto dilasciare la sua opera, la targa, nella sua condizione attuale, Leggi di più: Il Fatto Quotidiano »

Covid, stop mascherine all'aperto: ecco quando potrebbe arrivare

Leggi su Sky TG24 l'articolo Covid, stop mascherine all'aperto: ecco quando potrebbe arrivare

Si, si dicono tutti così..., E poi qualcuno mi dice di essere gentile..Ma con chi con questi razzisti? Ora accarezzo pure le loro teste quadrate..Piccolini loro venite che vi faccio un po' di coccole.. 🤦🏻‍♂️

Il rigorista scivola sul dischetto: il compagno segna ma il Var annulla il golOmer Atzili, attaccante del Maccabi Tel Aviv, si è presentato sul dischetto ma è scivolato durante la battuta del calcio di rigore. Il compagno...

“Volevo morire a 87 anni, ma adesso temo il tiranno” - Il Fatto QuotidianoLei sarebbe dovuto morire, secondo i suoi stessi calcoli, quattro anni fa. Che ci fa ancora qui a Nusco, nel suo studio, con le immancabili carte napoletane sul tavolo e perdipiù ricandidato a sindaco del paese? Avevo ipotizzato di morire a 87 anni. Ne ero veramente convinto e mi pareva del resto anche una bella … da un pacato, sommesso, punto di vista , è una paura immotivata! marcotravaglio antonellocapor2 Quelli della prima repubblica (o cosiddetta tale), pur nelle loro indubbie malefatte, erano dei giganti in confronto alla cialtroneria politica generalizzata di oggi. antonellocapor2 Ciriaco mi fai commuovere

“Il Libro ora ha tutte le sale, ma il vero problema è garantire un futuro certo”Il residente Circolo dei Lettori, Giulio Biino : “Trovato l’accordo con Gl Events e il liquidatore”

Biella, il gip dispone il dissequestro del tempio crematorio ma la procura impone ancora un frenoDopo due richieste respinte, sulla base del nuovo progetto il giudice toglie i sigilli. La magistratura vuole che prima della ripresa dell’attività vengano montate le videocamere. Topnews

Milan, testa a testa Gattuso-dirigenza: “Siamo delusi, ma andiamo avanti con Rino”Dopo il ko di domenica sera con il Torino il presidente Scaroni: «Non puntavamo alla champions, ma ci avevamo fatto un pensiero»

Un 1° maggio con temporali e grandine; ma al Nord splenderà il soleLe regioni più a rischio di precipitazioni saranno Umbria, Toscana, Marche, Abruzzo, Lazio, con possibilità di rovesci anche a Roma entro la serata

Elkann: “Mercedes più forte e più fortunata, ma il campionato è ancora lungo”Il presidente Ferrari dopo il Gp di Azerbaigian: «Abbiamo fatto il giro più veloce, c’è tanta voglia di vincere. E lo spirito che c’è nel team è molto buono» Alla Ferrari lavorano per far vincere la Mercedes

«Così inventai il touchscreen, ma dissi no all’offerta di Steve Jobs»Il fisico Federico Faggin, uno degli inventori più famosi del mondo e padre dei microprocessori: «L’intelligenza artificiale non potrà mai superare quella dell’uomo»

Elezioni comunali in Sicilia: frena il M5S, cresce ma non sfonda la LegaI pentastellati perdono Bagheria e Gela. Sei località su sette andranno al ballottaggio Importante è crescere ..., ottima base di partenza

In Sicilia la Lega non sfonda ma vince il duello con i Cinque StelleIl movimento Cinque Stelle, dato in flessione, perde Bagheria e Gela e va al ballottaggio a Caltanissetta e Castelvetrano. Per la Lega buona l’affernazione a Gela e Mazara del Vallo: in ambedue i casi i candidati del Carroccio vanno al ballottaggio. Conferma per il partito di Salvini a Motta Sant’Anastasia in provincia di Catania: rieletto Anastasio Carrà. Nell’isola sono andati al voto 34 Comuni, affluenza al 58,42 per cento In Sicilia la Lega ha già sfondato. Chi li avrebbe mai votati fino a poco tempo fa. Vi aspettavate che la Sicilia diventasse di punto in bianco leghista. Mi sembra un po’ eccessivo.

Serie B, Coda senza confini: 'Gioco fino a 40 anni ma il fenomeno è papà'Dopo la tripletta al Verona, stasera sfida il Cosenza nell’anticipo: 'Babbo in gol dopo i 50 nei dilettanti. Sono un buono, non cambio'