Leo Gassmann, Pregiudizio

Leo Gassmann: sfido i pregiudizi sul cognome

Sanremo Giovani, Gassmann jr passa il turno: «Sfido i pregiudizi»

05/02/2020 00.03.00
Leo Gassmann, Pregiudizio, Peter, Vittorio

Sanremo Giovani, Gassmann jr passa il turno: «Sfido i pregiudizi»

L’erede della dinastia batte Tecla nel primo turno di Sanremo Giovani«Il mio obiettivo è convincere chi non mi apprezza»

Sanremo- Se parente d’arte deve essere allora altro che nonno Vittorio o papà Alessandro, Leo Gassmann sceglie un trisavolo. Il quasi omonimo Leopold, compositore settecentesco e maestro presso la corte asburgica che ebbe fra i suoi allievi anche Mozart e Salieri. «Lo abbiamo scoperto di recente facendo delle ricerche. Le sue opere sono rappresentate ancora oggi. Più che la recitazione che è una cosa che hai o che non hai, è la musica che mi ha sempre fatto stare bene».

Omicidio Desireé: tutti condannati, due all'ergastolo - Cronaca 'Certi amori non finiscono', Zeman torna a Foggia - Calcio Roma, autobus in fiamme sulla Portuense, nessun ferito

Leo, 21 anni, ha passato ieri la prima sfida(come Tecla) ed è in semifinale. «Su questo palco ho respirato aria di storia, ma voglio vivere l’esperienza divertendomi e cogliendo l’occasione per presentare il mio primo album». Un bel ragazzo, il cognome che pesa, un talent (

X Factor) nel curriculum: il pregiudizio al cubo. «Inevitabile. Per me è una sfida affermarsi e dimostrare che vali il posto in cui ti trovi. Il mio obiettivo è convincere chi non mi apprezza». In tasca ha il consiglio di papà: «Fatti scivolare addosso le cose e lavora con umiltà e sacrificio». Nonno Vittorio cantò con Mina, il papà con Irene Grandi e per ribaltare i campi lui si divertirebbe con il doppiaggio: «Mi piacerebbe fare un cartoon Disney, magari proprio headtopics.com

Il Re leonecui nonno prestò la voce per il cattivo Mufasa».Al Festival ha portato «Vai bene così»: «Una canzone sui fallimenti e sugli errori. Era uno di quei momenti in cui non ti senti adatto e hai bisogno di sentirti dire certe cose». «Strike» è il suo album di debutto, che esce venerdì: «È la mia presentazione, una raccolta di brani in cui parlo di me e delle persone incontrate in questo percorso. Musicalmente cerco di tenere assieme le sonorità del rock angloamericano con cui sono cresciuto e il cantautorato italiano che ho scoperto più di recente». La canzone che dà il titolo al disco «nasce da un viaggio in tenda per l’Europa fatto quest’estate», «Mister Fonda» è «una dedica a Peter, amico di famiglia scomparso di recente e racconta come uno della mia età vede il tema della morte».

4 febbraio 2020 (modifica il 4 febbraio 2020 | 22:07) Leggi di più: Corriere della Sera »

Cos'è il certificato europeo Covid e come funziona. VIDEO - Sky TG24

Guarda Cos'è il certificato europeo Covid e come funziona su Sky Video - Sky TG24

Sanremo 2020, tra i giovani Tecla e Leo Gassmann in semifinale - Sanremo 2020

Sanremo 2020, tra i giovani Tecla e Leo Gassmann in semifinale - Sanremo 2020

Bafta 2020, gli outfit più belli del red carpetTra i migliori look dei Bafta2020, c'è anche quello di Scarlett Johansson, un capo su misura realizzato da Versace

Capello sul mercato dell'Inter | Sky SportCapello: 'Inter, niente scuse. Eriksen ha qualità, Sensi gli somiglia' Altro mondo eriksen rispetto a sensi Stavolta Capello ha parlato bene... Era ora.... questo sa solo parlare merda

Emme, la figlia 11enne di Jennifer Lopez è la star inaspettata del Super Bowl 2020 - VanityFair.itAnche la figlia della cantante portoricana - a sorpresa - si è esibita sul palco dell'Hard Rock Stadium di Miami. Ha un fratello gemello, sogna un futuro nella musica e ha imparato tutto dalla donna che più ammira: sua madre

Biella, procura apre fascicolo sul sindaco per reato d’abuso d’ufficio | Sky TG24Leggi su Sky Tg24 l’articolo Biella, procura apre fascicolo sul sindaco per reato d’abuso d’ufficio | Sky TG24