Le pagelle dell’Alessandria contro il Livorno

Le pagelle dell’Alessandria contro il Livorno

05/03/2021 15.34.00

Le pagelle dell’Alessandria contro il Livorno

Bene la difesa, per Corazza un “vorrei ma non posso”

33’ st Gazzi Ng5,5PARODISuo il primo vero tiro dei grigi, alto di poco. Per il resto corre tanto ma non riesce mai a dare qualità al lavoro svolto e i suoi traversoni terminano sistematicamente addosso a uno degli oppositori in maglia amaranto6,5

Gli azzurri hanno deciso: mai più divisi, tutti inginocchiati o tutti in piedi. Giovedì la scelta Gabriele Paolini in carcere: la condanna definitiva a 8 anni da scontare nella casa circondariale di Rieti Sara Napolitano, un’ingegnera contro le malattie rare

CASARINIIl migliore del centrocampo, l’unico che prova a non lasciare sole al proprio destino le due punte. Qualche buona apertura, una conclusione abbastanza velenosa e una condizione atletica sorprendente in positivo5GIORNOSe si hanno i piedi di Pirlo o Iniesta, può essere perdonata qualche giocata supponente: in caso contrario, meglio evitare follie o avventurarsi in dribbling impossibili. Perde un paio di palloni che innescano ripartenze del Livorno (

21’ st Bruccini 6dà più stabilità ed equilibri al reparto, “mastica” in malo modo un tiro da ottima posizione)5CHIARELLOL’unica vera giocata del match arriva a gioco fermo, per un precedente fallo di Eusepi. A sinistra con Celia è una gara a chi sbaglia di più ( headtopics.com

21’ st Di Quinzio 6un paio di cross abbastanza invitanti, partecipa attivamente al serrate finale dell’Alessandria)5CELIALui non cerca iniziative avventurose, il problema è che non gli riescono neppure quelle semplici. E in fase di non possesso soffre terribilmente Parisi, con cui perde il duello individuale

6,5EUSEPIMeglio non valutare la voce tiri in porta (rigore escluso), più giusto premiare il lavoro sporco del centravanti e qualche escursione ai margini dell’area conclusa con cross ben fatti anche se non sfruttati dai compagni5CORAZZAÈ il testimonial perfetto del “vorrei ma non posso”: si sbatte senza entrare mai nel vivo e il guizzo sugli sviluppi di una punizione gli viene precluso da un difensore toscano (

21’ st Arrighini 6,5alla sua qualità è impossibile rinunciare: può piacere o no il suo modo di giocare, ma ha qualità da vendere e il movimento sull’azione del rigore è magico). Leggi di più: La Stampa »

Cos'è il certificato europeo Covid e come funziona. VIDEO - Sky TG24

Guarda Cos'è il certificato europeo Covid e come funziona su Sky Video - Sky TG24

Sos per le scuole chiuse: le conseguenze sono gravi | Le lettere al direttoreOgni lunedì la pagina delle lettere al Corriere della Sera curata dal direttore Luciano Fontana.

Le immagini più belle (e le frasi) per celebrare la Giornata della TerraLe immagini più belle (e le frasi) per celebrarla la Giornata della Terra

Palermo, le immagini dentro al cimitero della vergogna: ora le bare accatastate sono oltre 800Decine anche a terra. Due mesi fa il sindaco Orlando aveva detto che se ne sarebbe occupato personalmente. Ma il problema si aggrava Spettacolo allucinante YAWN 🥱 Orlando il peggiore sindaco di tutti i tempi 🤮

Previsioni di giovedì: arrivano le nuvole e le prime piogge al NordMolto nuvoloso in Liguria con piovaschi serali, anche in Sardegna meridionale e Toscana. Nevicate sopra i 1.800 metri in Valle d’Aosta e Piemonte

Beauty device online, le top spender sono le donne over 55Secondo un’analisi di Foreo dall’inizio della pandemia a oggi le over 55 hanno speso il 33% della fascia tra i 25 e i 34 anni per acquistare online i beauty device del marchio svedese

Le piazze di Francesco, ad Alviano le 'Parole povere' - UmbriaLe piazze di Francesco, ad Alviano le 'Parole povere' Nuovo incontro dedicato ai cento anni della rivista - LA DIRETTA - ANSA