Norvegia, Gwladys Fouché, Estrema Destra, Estrema Destra İn Europa, Breivik, Utøya, Strage, Anniversario, İsola

Norvegia, Gwladys Fouché

Le ferite ancora aperte a dieci anni dalla strage di Utøya

Il 22 luglio 2011 Anders Breivik uccise decine di persone in due attentati in Norvegia. I sopravvissuti denunciano l’ideologia di estrema destra all’origine dell’attacco. Leggi

21/07/2021 11.26.00

Il 22 luglio 2011 Anders Breivik uccise decine di persone in due attentati in Norvegia . I sopravvissuti denunciano l’ideologia di estrema destra all’origine dell’attacco. L’articolo della Reuters.

Il 22 luglio 2011 Anders Breivik uccise decine di persone in due attentati in Norvegia . I sopravvissuti denunciano l’ideologia di estrema destra all’origine dell’attacco. Leggi

(Gwladys Fouche, Reuters/Contrasto)21 luglio 2021 09:36A dieci anni dal giorno in cui Anders Behring Breivik cercò di ucciderla a Utøya, Astrid Hoem è tornata sull’isola norvegese per raccontare a un gruppo di adolescenti come si salvò mentre altre persone morivano intorno a lei. “Ha sparato alle spalle di una ragazza che mi stava accanto e che mi ha supplicato di dire ai genitori che gli voleva bene, perché pensava di morire”, racconta Hoem, 26 anni, agli studenti delle superiori. La ragazza di cui parla è sopravvissuta.

Morta dopo AstraZeneca, perizia: 'Camilla era sana, effetto avverso al vaccino' Måneskin inarrestabili: tre nomination agli MTV EMAs 2021 Salvini: Meloni rompa i coglioni a Pd e 5 Stelle, non a noi

Gli studenti partecipano a un workshop di tre giorni sulla gestione dei conflitti e la lotta contro il razzismo. Ascoltano in silenzio mentre Hoem riporta alla luce i suoi ricordi e racconta che per due ore rimase immobile sotto una roccia. Non chiamò i suoi amici per paura che lo squillo del telefono permettesse a Breivik di individuarli. Era convinta che la Norvegia fosse in guerra.

Il 22 luglio 2011 Breivik fece esplodere un’autobomba fuori dall’ufficio del primo ministro a Oslo, uccidendo otto persone, prima di guidare fino a Utøya e sparare a 69 persone che partecipavano a un campo estivo dell’organizzazione giovanile del Partito laburista. I sopravvissuti, molti dei quali all’epoca erano adolescenti, sono determinati ad affrontare l’ideologia di estrema destra all’origine dell’attacco. “È importante parlarne, perché non voglio che accada ancora”, spiega Hoem. headtopics.com

Emuli e prevenzioneIn realtà è già accaduto. A marzo del 2019, in Nuova Zelanda, il suprematista bianco Brenton Tarrant, che per il suo manifesto si era ispirato a Breivik,51 persone in due moschee.Pochi mesi dopo il norvegese Philip Manshaus

ha uccisosua sorella adottiva di origini cinesi e ha cercato di sparare ai fedeli di una moschea. Secondo un rapporto degli psichiatri del tribunale, Manshaus ha citato Tarrant come fonte d’ispirazione.“Quelle opinioni, quelle teorie del complotto, quell’odio… oggi sono più forti di quanto lo fossero dieci anni fa”, ha dichiarato Hoem a Reuters.

Ad aprile, in occasione del congresso, il Partito laburista ha deciso che in caso di vittoria elle elezioni di settembre creerà una commissione per indagare sulla vita di Breivik e Manshaus, per comprendere e prevenire la radicalizzazione. La commissione prenderà in esame anche i casi dei norvegesi che sono diventati combattenti islamisti in Siria.

“Cosa possiamo fare per impedire ai ragazzi, soprattutto ai maschi bianchi, di sviluppare idee talmente estreme da pensare di poter uccidere soltanto perché sono in disaccordo con qualcuno? Dobbiamo capire come scongiurare queste tragedie nelle scuole, su internet, nelle nostre comunità”, spiega Hoem. headtopics.com

Assurdo: Jacobs fuori dai 10 in nomination per Atleta dell'anno! No green pass: Trieste si prepara a un altro venerdì nero. Ma il fronte del porto si sfalda Trieste è la città con la più alta incidenza di contagi nell'ultima settimana. La Regione: 'Ci sono meno vaccinati della media' - Il Fatto Quotidiano

Il ruolo della politicaI sopravvissuti vorrebbero discutere pubblicamente alcune tendenze politiche che a loro parere forniscono una giustificazione ideologica alla violenza estremista. Breivik pensava che il Partito laburista avesse tradito la Norvegia perché aveva permesso ai musulmani di vivere nel paese, nell’ambito di quello che considerava un complotto globale per rendere l’Islam la religione dominante in Europa, soppiantando il cristianesimo.

I sopravvissuti ritengono che alcuni politici di destra stiano legittimando questa visione attaccando i musulmani e definendoli una minaccia per la società norvegese.pubblicitàNell’ultimo decennio il Partito del progresso, formazione di destra radicale, ha lanciato ripetutamente l’allarme a proposito di una presunta “islamizzazione strisciante” contraria allo stile di vita tradizionale della Norvegia. Il partito, che ha condannato a più riprese le azioni di Breivik, nega che le proprie posizioni alimentino l’estremismo di destra. Tuttavia, il leader Sylvi Listhaug ha ribadito che intende chiedere un approccio politico più severo su immigrazione e integrazione.

Il comportamento dei sopravvissuti contrasta con la risposta offerta all’epoca dalla Norvegia, che aveva enfatizzato l’unità e il consenso. Nei mesi successivi all’attentato il dibattito si era concentrato sugli errori delle autorità, come la risposta tardiva della polizia a Utoeya, piuttosto che sulla visione del mondo di Breivik.

“Il decennale del 22 luglio ci offre l’occasione di guardare al passato e ricalibrare il dibattito”, sottolinea Hallvard Notaker, autore del libroArbeiderpartiet og 22. juli(Il Partito laburista e il 22 luglio). Leggi di più: Internazionale »

Cinema, Daniel Craig riceve la stella sulla Hollywood Walk Of Fame - Spettacolo

E' la 2704/a celebrita' a essere onorata sulla via delle star (ANSA)

Bezos dopo il viaggio nello spazio: 'Il miglior giorno della mia vita'Un successo la sedicesima missione della New Shepard: tutto secondo i piani, in perfetta salute i quattro membri dell'equipaggio lettore72 Senza dubbio emozionante ma deve aver avuto una vita di 💩💩💩💩💩💩 😱che vita di merda😱😱

A Monica Sannino il Bianca D'Aponte e ora c'è il Retro synth wave ’80Leggi su Sky TG24 l'articolo A Monica Sannino il Bianca D'Aponte e ora c'è il Retro synth wave ’80

Il principe Harry sta per pubblicare «il libro più esplosivo del decennio» - VanityFair.itCome rivela «Page Six», il nipote della regina ha venduto a una casa editrice americana un memoriale che minaccia di essere ben più esplosivo dell'intervista a Oprah Winfrey. Il tomo a cui ha lavorato in segreto per un anno racconta la tutta sua vita nella royal family. Uscirà nel 2022, ma ha già gettato il Palazzo «nel caos»

'Il vaccino rende liberi': polemica per il fotomontaggio con Auschwitz del vicesindaco no vax nell'AlessandrinoDal Comune di Bistagno, dove Blengio è anche assessore alla Cultura, il caso arriva in Regione e in Parlamento. Pd e Leu: 'Offesa alla memoria dell… Beh più o meno è quello che sostengono i vs lettori. 😂 Quel vicesindaco ha bisogno di una permanenza nel campo giusto per capire l’enormità di quello che ha scritto Idiota lui non sa cosa significa auschwitz birkenau. Ho pena per questa gente !

Tutto pronto per il volo spaziale di Bezos e il suo originale team di bordoIl lancio è in programma alle 15 (ora italiana) di martedì 20 luglio dal deserto del Texas Speriamo che resti la su. Bene che ci stia per sempre 😂 Nuova Amazon Prime con consegna in un ora! 😏

Il medico dello Spezia: «Il nostro focolaio Covid colpa di due calciatori no-vax»Il professor Salini: «I calciatori vaccinati contagiati perché non avevano una copertura completa tra prima e seconda dose» 'no vax'? Un'idea un po' bislacca: e se i giornalisti scrivessero in un buon italiano? ParliamoItaliano Propaganda.. Corriere del virus La mamma dei FESSI è sempre incinta. Quella dei no vax, poi.....