Landini: 'Le imprese paghino i tamponi, ma defiscalizzati'

17/10/2021 22.47.00

Il segretario generale della Cgil

Obbligo vaccinale"Noi sindacati abbiamo detto in tempi non sospetti che era meglio arrivare all'obbligo vaccinale. Lo abbiamo detto in tutte le sedi insieme alla Cisl e alla Uil. Quando abbiamo visto che il governo ha preso la strada del Green pass, non siamo mai stati contrari", ha ribadito Landini.

Il flop del corteo anti Green Pass a Milano Covid, un caso sospetto di variante Omicron in Campania: isolati tutti i contatti Israele vieta l'ingresso di stranieri per via aerea per 2 settimane - Mondo

"Ma il green pass metteva sullo stesso piano il vaccino come la possibilità di fare il tampone. Siccome fino ad agosto, dato che era possibile, le imprese hanno fatto i tamponi, la sanificazione... erano tutte spese che non erano a carico del lavoratore, ma a carico delle imprese, noi abbiamo proposto di definire un periodo temporaneo, transitorio, a partire dal 15 ottobre e per alcune settimane, proprio per arrivare a un'idea, se necessario, di obbligo vaccinale e nel contempo fare una campagna di informazione per convincere le persone a vaccinarsi".

Proroga blocco licenziamenti Leggi di più: Rainews »

Guarda - Il Fatto Quotidiano

Sindacalisti (s)venduti L'ottimo sindacalista ha capito la lezione e ha rettificato il tiro, se il green pass serve a migliorare la sicurezza sul lavoro è chiaro che l'eventuale spesa deve essere a carico del datore di lavoro. Assolutamente no Rainews, me la commentate? Siete giornalisti mi pare. Non mettere il vaccino obbligatorio perché sanno che dovrebbero vendere l’Italia per risarcire ma si inventano il lascia passare continuate a seguire i politici e company ma non vi lamentate o belate

LANDINI avrebbe fatto meglio a dire che è giusto vaccinarsi e che sono giuste le regole indicate dal governo DRAGHI Questo governo ha generato le condizioni per il Terrorismo di Stato con l'appoggio vergognoso della stampa che possiamo ormai definire di regime, instaurando nei cittadini un clima di paura e di sfiducia con decreti che giustificano artatamente la sospensione della Costituzione.

TRIESTE: ‼️TROUP RAI CACCIATA DALLA MANIFESTAZIONE ‼️😝😝😝😝😝😝😝👍🏼😂😂😂😂😂👍🏼👍🏼👍🏼 Per il solito Landini del cazzovolo...saremmo sempre noi vaccinati che pagheremmo con la defiscalizzazione i tamponi ai NoVax ! Ma questo CGIL gioca a fare l'amico del 'giaguaro'con noi ?Deficiente brutto come il debito solo da un radical chic come Fazio puoi castroneggiare !

Le aziende strutturate lo possono fare. Le piccole aziende lasciano a casa i dipendenti non cadendo ai beceri ricatti di questi 4 sfigati. Se siete coerenti on il vostro pensiero ve ne state a casa a 0€.

Il matrimonio dell’anno di Alexandre Arnault, tre giorni a Venezia con le star del jet setDa Beyoncé a Pharrell Williams, le star in Laguna per festeggiare le nozze del vicepresidente esecutivo di Tiffany & Co. con la sua Géraldine. Si chiudono oggi i festeggiamenti con un brunch domenicale

Una merda pagata milioni con soldi pubblici e un'altra merda pagato a peso d'oro con soldi succhiati dalle buste paga degli operai Italiani. Le imprese?!!! Le imprese?!!! Ma le paghi lui! Andatevi a nascondere Fazio e Landini insieme. Siete una tristezza faziosa e allineata con un regime non farebbero prima a vaccinarsi

Che schifo! Fate schifo! Tessera stracciata, addio Due venduti …

Nascono Le case Blu di Laveno, il colore simbolo di un'epoca - Lifestyle

Il giallo dell’hard disk rubato a Le NuoveDecisa una super perizia

Altro successo per le bollicine italiane: Asti Docg conquista l’Atp Tour e le Nitto Atp FinalsLa partnership globale tra il Consorzio piemontese e il circuito tennistico maschile durerà per tre anni. Lo chef Alessandro Borghese brand ambassador

Turismo, le misure per la ripresa: dal Superbonus all’80% al fondo garanzia per le Pmi🔸 Turismo, le misure per la ripresa: dal Superbonus all’80% al fondo garanzia per le Pmi. In arrivo un pacchetto da circa 1,7 miliardi per non perdere gli aiuti Ue. Credito d’imposta e fondo perduto cumulabili. Poi arrivano i turisti a roma per esempio, e trovano spazzatura, scarsa igiene, bar e ristoranti affollati con servizio scadente… bastava incentivare lo smartworking cosi’ da svuotare un po’ la citta’ e offrire ai turisti una citta’ piu’ vivibile e servizi migliori.

«Afghana»: le immagini della maternità per non dimenticare mai le donneIl progetto fotografico sulle donne del Centro di Maternità di Emergency nel Panshir è in mostra fino al 24 ottobre, all’Auditorium Parco della Musica, durante la Festa del Cinema di Roma