La strategia elettrica Mercedes: produzione più partnership

La strategia elettrica Mercedes: produzione più partnership

08/06/2021 11.20.00

La strategia elettrica Mercedes: produzione più partnership

Entro il 2030 metà delle vetture vendute dovranno essere carbon neutral (nel 2039 la totalità), ma già nel 2022 saranno sul mercato otto modelli completamente elettrici

(Daimler AG)2' di letturaL’orizzonte elettrico è già una realtà. In casa Mercedes ormai da tempo si sta lavorando per raggiungere un posto di primo piano tra i produttori di veicoli elettrici. Da questo obiettivo è nato il marchio EQ, dedicato esclusivamente ai veicoli agli ioni di litio.

Gli azzurri hanno deciso: mai più divisi, tutti inginocchiati o tutti in piedi. Giovedì la scelta I due ragazzi contro i genitori No Vax: «Vaccinateci, vogliamo essere liberi» Un mese alle Olimpiadi: le paure dei giapponesi, i sogni degli italiani. Il podcast

Nell’ambito dell’iniziativa Ambition 2039, Mercedes-Benz mira a offrire in meno di 20 anni vetture carbon neutral, con l’obiettivo che i veicoli ibridi, ibridi plug-in e completamente elettrici rappresentino più della metà delle sue vendite già entro il 2030. E, secondo i piani, entro il 2022 il portafoglio potrà contare su otto modelli Mercedes-EQ completamente elettrici.

Loading...Nell’ambito della strategia “Electric First”, nel corso dell’anno debuttano EQA, l’EQS e l’EQS AMG, mentre per l’inizio del 2022 sono attese la EQB e la EQE. Per raggiungere questi numeri, la rete di produzione globale Mercedes si sta attivando ed è ormai pronta per una forte offensiva di prodotti elettrici grazie all’aggiornamento degli impianti produttivi. headtopics.com

La produzione di EQS è partita in questi mesi nella prima metà del 2021 nella Factory 56 del sito di Sindelfingen (Germania). Mentre la produzione di EQA avviene presso il polo di Rastatt (Germania) e seguirà anche al Bbac di Pechino per il mercato cinese.

La produzione EQB invece inizierà nel corso dell’anno in due sedi della rete di produzione globale Mercedes-Benz: nello stabilimento ungherese di Kecskemét per il mercato mondiale e nella joint venture tedesco-cinese Bbac a Pechino per il mercato locale.

0Il fiore all’occhiello della strategia al momento è l’ammiraglia elettrica EQS che è già stata presentata e rappresenta la prima vettura realizzata sulla nuova architettura Eva (Electric Vehicle Architecture) e ha un’autonomia elettrica di oltre 700 km (ciclo Wltp). Sarà seguita dall’EQE, cioè la classe e elettrica e da due modelli suv basati di taglia media e grande (varianti crossover di EQE ed EQS). Dal 2025, molti altri modelli arricchiranno il portafoglio di veicoli elettrici grazie alla seconda inedita piattaforma elettrica dedicata, la Mercedes-Benz Modular Architecture (Mma), progettata per compatte e di medie dimensioni.

Il costruttore tedesco trasferirà ancora più risorse e competenze nello sviluppo di prodotti a trazione elettrica e investirà in nuove tecnologie e driver per accelerare l’autonomia e l’efficienza elettrica. La prossima generazione di motori elettrici sarà sviluppata internamente e caratterizzata da inverter sofisticati e tecnologia ad alta tensione. headtopics.com

Gabriele Paolini in carcere: la condanna definitiva a 8 anni da scontare nella casa circondariale di Rieti Papa Francesco incontra l'Uomo Ragno «Nicola è vivo, è vivo»: il bimbo scomparso al Mugello si era calato a 25 metri

L’azienda sta compiendo enormi passi avanti nella tecnologia delle batterie, con la ricerca e lo sviluppo “in house” accompagnata da partnership con i principali player strategici Catl, Farasis e Sila Nano, oltre naturalmente a Geely Holding Group con cui è stato recentemente annunciato l’accordo per lo sviluppo di un sistema di propulsori altamente efficiente, specifico per le applicazioni ibride.

Mercedes-Benz ha, inoltre, annunciato il programma di sviluppo tecnologico Vision EQXX, con l’obiettivo di costruire un veicolo elettrico dotato di un’efficienza e un’autonomia sorprendenti. Nel progetto è coinvolto un team di ingegneri di Stoccarda supportato da specialisti del gruppo Mercedes-Benz F1 Hpp (High Performance Powertrain) nel Regno Unito, che portano il proprio know-how per aumentare la velocità di sviluppo, forti dell’esperienza nel motorsport. Sebbene Vision EQXX sia un programma di sviluppo tecnologico, si prevede che porterà a innovazioni che si faranno rapidamente strada nelle auto di serie.

Leggi di più: IlSole24ORE »

Cos'è il certificato europeo Covid e come funziona. VIDEO - Sky TG24

Guarda Cos'è il certificato europeo Covid e come funziona su Sky Video - Sky TG24

Lady Diana: la storia del look indossato per la luna di mieleLady Diana che saluta prima di partire per la luna di miele... Un'immagine che è rimasta nella storia. E noi vi raccontiamo quella del look che scelse per l'occasione👇

Napoli, maltratta la madre: poi arriva la polizia e si barrica in casaLeggi su Sky TG24 l'articolo Napoli, maltratta la madre: poi arriva la polizia e si barrica in casa

Saman, la verità nelle chat: 'Vogliono uccidermi, se non mi senti chiama la polizia'L'audio della diciottenne di Novellara al fidanzato: 'Dicono che è l'unica soluzione'. Poche ore dopo il messaggio dello zio: 'Ab… Repubblica Islamica, presto si aggiungerà sotto, allah akbar.

La chiave della felicità è la modestia, lo dimostrano i finlandesi - VanityFair.itDa tre anni consecutivi il World Happiness Report mette in cima alla lista delle nazioni più felici la Finlandia. La ragione? Il popolo scandinavo crede nelle aspettative ragionevoli e nelle piccole gioie quotidiane

Tutta la verità e nient'altro che la verità sulle creme anticellulite: funzionano o no?!Se la cellulite è un cruccio per voi, leggete qui.

Balenciaga clona la moda, la sfilata primavera estate 2022Una sola modella, 44 look e l'attesissima collaborazione con Gucci