La storia del castello nel cuore di Windsor Park, dove Kate e William potrebbero andare a vivere

La storia del castello nel cuore di Windsor Park, dove Kate e William potrebbero andare a vivere

22/01/2022 21.00.00

La storia del castello nel cuore di Windsor Park, dove Kate e William potrebbero andare a vivere

Si chiama Fort Belvedere e si trova nel cuore di Windsor Park: secondo molte fonti i Cambridge si trasferiranno qui per vivere accanto alla regina Elisabetta.

Sandringhampiccolo e romantico cottage sperduto in Scozia, già covo del loro amore quando erano solo fidanzati. Fort Belvedere, attualmente disabitato, sembrerebbe il luogo più papabile per questo atteso trasferimento, che cambierebbe lo stile di vita di tutta la famiglia ma avvicinerebbe il principe William alla regina Elisabetta, che attualmente risiede proprio a Windsor.

Il castello è un complesso in stile gotico costruito tra il 1750 e il 1755. Nel corso dei secoli è passato di mano in mano, ampliandosi e diventando via via più mastodontico: l'ha usata la regina Vittoria (come tea house aperta al pubblico intorno al 1860) e, infine, è stata la casa del principe Edoardo, quel futuro re Edoardo VIII che avrebbe abdicato, dando la possibilità alla nipote Elisabetta di diventare regina.

Leggi di più: Cosmopolitan »

Gli Stati Uniti contro l'aborto - Il Fatto Quotidiano

In un appartamento a Manhattan, New York, due leader del movimento abortista americano non si danno pace. Pochi giorni prima in migliaia avevano marciato a Washington DC. Giurano che non faranno tornare l’America indietro di 50 anni. Circa mezzo secolo fa, due grandi democrazie come l’America e l’Italia legalizzavano l’aborto. Era l’esito di campagne sofferte … Leggi di più >>

, dono personale della regina Elisabetta nella tenuta di Sandringham piccolo e romantico cottage sperduto in Scozia , già covo del loro amore quando erano solo fidanzati. Fort Belvedere, attualmente disabitato, sembrerebbe il luogo più papabile per questo atteso trasferimento, che cambierebbe lo stile di vita di tutta la famiglia ma avvicinerebbe il principe William alla regina Elisabetta, che attualmente risiede proprio a Windsor. Il castello è un complesso in stile gotico costruito tra il 1750 e il 1755. Nel corso dei secoli è passato di mano in mano, ampliandosi e diventando via via più mastodontico: l'ha usata la regina Vittoria (come tea house aperta al pubblico intorno al 1860) e, infine, è stata la casa del principe Edoardo, quel futuro re Edoardo VIII che avrebbe abdicato, dando la possibilità alla nipote Elisabetta di diventare regina. Related Story La storia di come la Regina è salita sul trono Fort Belvedere è un luogo chiave in questo senso perché è proprio tra le sue stanze che Edoardo ha firmato il documento dell'abdicazione. Vivere tra le mura di questo palazzo, per il principe William che terzo in linea di successione dopo sua nonna e il padre Carlo, sarebbe una degna conclusione. La chiusura di un ciclo di eventi che hanno cristallizzato il regno della regina (a giugno celebrerà 70 anni di regno!) e la dinastia Windsor nella Storia. Giovanna Gallo Web editor di Cosmopolitan.it, per lavoro guardo serie tv, sbircio nella vita del royals ed esploro il mondo del tech e del costume. This content is created and maintained by a third party, and imported onto this page to help users provide their email addresses. You may be able to find more information about this and similar content at piano.io Pubblicità - Continua a leggere di seguito Altri da