Corrado Zunino, Scuola

La scuola alza la voce e Azzolina si accoda: “La Dad non basta più”

La scuola alza la voce e Azzolina si accoda: “La Dad non basta più”

12/01/2021 06.19.00
Corrado Zunino, Scuola, Fase 2 Coronavirus

La scuola alza la voce e Azzolina si accoda: “La Dad non basta più”

Proteste in tutta Italia contro le lezioni online: “Fateci tornare in classe”. La ministra: i ragazzi hanno ragione. Zingaretti: il governo dia ris…

Proteste in tutta Italia contro le lezioni online: “Fateci tornare in classe”. La ministra: i ragazzi hanno ragione. Zingaretti: il governo dia risposte11 Gennaio 20212 minuti di letturaROMA- A Parma hanno steso gli zaini per terra, e si sono allontanati. La foto suggestiva. A Roma sono arrivati sotto il ministero dell'Istruzione e hanno alzato dieci e dieci cartelli. "In Dad o di presenza il vostro sistema non funziona", diceva uno. Più esplicito un altro: "Azzolina, hai fallito". Sotto la sua finestra. Un altro, lineare: "Scuola sicura". Tutti i richiami si chiudono con la scritta: "Nun te stamo più a seguì". Neppure loro. Gli altri, gli studenti che sono rimasti a casa, hanno, semplicemente, lasciato la piattaforma Zoom muta, disconnessa. Molti prof l'hanno accettato, solidali.

Sindacalista investito, Conte: 'Serve un nuovo statuto dei lavoratori' Scontro Orban-Ue: il premier ungherese vuole depotenziare la plenaria di Strasburgo Covid, la variante Delta pesa sull’Europa: Russia e Uk le più colpite

Non ci sono numeri, ovviamente, ma gli indizi dicono chealla sospensione delle lezionihanno partecipato in molti. Difficile definirlo solo uno sciopero della Dad, è qualcosa di più profondo e disperato del libro aperto da Anita davanti al portone di liceo chiuso. Non è solo un grido contro la Didattica a distanza, che ha stancato, così com'è fatta brucia gli occhi e non ti lascia scambio. È un urlo contro una scuola che resta ai margini del Paese e che, nell'ultimo anno, è diventata un disastro frammentato e insicuro.

Sono tornati in istituto, ieri mattina, solo metà degli studenti delle superiori di Valle d'Aosta, Toscana, Abruzzo (a Trento e Bolzano lo avevano già fatto). Nelle restanti 16 regioni si sono mobilitati. Con loro alcuni genitori, quelli del Comitato Priorità alla scuola. E docenti come headtopics.com

Elena Benigni, lei spiega: "Piuttosto che andare avanti così, sarebbe più utile sapere che fino a Pasqua non si rientra così cerchiamo strategie nuove". Sono davanti alle prefetture, ad alcuni licei.Federico Allegretti Leggi di più: la Repubblica »

Cos'è il certificato europeo Covid e come funziona. VIDEO - Sky TG24

Guarda Cos'è il certificato europeo Covid e come funziona su Sky Video - Sky TG24

La azzolina si dimetta. Ha fatto danni peggiori della pandemia stessa. Il peggiore ministro di sempre Può solo accordarsi. Banchi a rotelle Infatti la DAD non c'è più! Non si ricorda che è stata proprio lei a trasformarla in DID?

La scuola e la dad, così l’emergenza Covid ha spento la luce a una generazioneSempre dopo, un passo indietro. Com’è stonata una società in cui la politica non rappresenta il Paese reale. Ma lo rincorre. Arrivando in coda ai genitori nelle piazze e ai figli dimenticati nella dad. Dopo, sempre dopo. Al momento del cerotto. Quando le parole degli insegnanti restituiscono un disagio che ... Generazione di alienati

Coronavirus, Azzolina: “La didattica a distanza non funziona, capisco la frustrazione degli studenti”La ministra dell’Istruzione: «Presto saprete come e quando sarà la Maturità». Sul rientro in aula: responsabili le Regioni.

Paola: «La Dad è stata la decisione giusta in una situazione del genere» - VanityFair.it«Siamo consapevoli dell'importanza della scuola, ed è proprio per questo che molti di noi concordiamo sul rimanere in dad fin quando la situazione sia migliorata davvero». Le lettere degli studenti a Vanity Fair Hello Fashionistas! WHAT TO WATCH THIS WEEKEND?... Catch my Top 5 Luxury Inspired Fashion Finds For 2021 on my YouTube Channel LINKED BELOW. PLEASE SUBSCRIBE. THANKS. designer ArtistOnTwitter fashion YouTuber ☺️☺️☺️☺️

La madre dell’aggressore di Marta: «Mio figlio violento dopo la Dad»Il gesto ancora senza movente. La ragazza fuori dal coma: «fatemi vedere i miei» Davvero, seriamente? Non arrampichiamoci sugli specchi per favore!!!

Coronavrius, le 95 idee per la scuola: cosa chiedono gli studenti dopo la DadTorino, il Collettivo Rinascimento Studentesco ha «depositato» in piazza le proposte per una istruzione migliore