La rivoluzione digitale può salvare i ghiacciai

La rivoluzione digitale può salvare i ghiacciai

04/10/2020 12.04.00

La rivoluzione digitale può salvare i ghiacciai

Le tecnologie che permettono di raccogliere dati a 'terra' sviluppate negli ultimi anni hanno permesso la raccolta di dati che, fino a pochi anni fa, ...

(ansa)Le tecnologie che permettono di raccogliere dati a "terra" sviluppate negli ultimi anni hanno permesso la raccolta di dati che, fino a pochi anni fa, non erano nemmeno concepibili. Ma serve anche la volontà politica e civile di voler cambiare le cose alla radice

Astrazeneca, Bersani a La7: 'Speranza ha accumulato errori? No, è il capitano della nave che ci ha portato fuori dalla tempesta' - Il Fatto Quotidiano Bari, 54enne in rianimazione: “Ischemia dopo vaccino”. Era in cura per “trombosi venosa periferica”. Il 26 maggio immunizzato con J&J - Il Fatto Quotidiano Pubblica amministrazione, il primo concorso con la 'formula Brunetta' è un flop: allo scritto si presenta poco più della metà degli ammessi. Ministero costretto a riaprire le selezioni - Il Fatto Quotidiano

04 Ottobre 20201° minuti di letturaNEW YORK- Alcuni decenni possono sembrare niente a confronto delle scale temporali alle quali il clima e le calotte polari ci hanno abituati (migliaia e migliaia di anni). Eppure, il progresso tecnologico in diversi settori scientifici avvenuto proprio in questi ultimi decenni ha permesso di fare enormi passi in avanti per capire come i ghiacci del nostro pianeta stiano cambiando e quale sia il loro contributo all'innalzamento del livello dei mari.  

di Giacomo Talignani03 Ottobre 2020La rivoluzione digitale che ha accompagnato i decenni passati la nostra società ha, tra le altre cose, favorito la nascita e la crescita esponenziale di un ecosistema di strumenti e professionalità che si sono concentrati sulle cause e i processi legati alla fusione dei ghiacci e al riscaldamento globale. Le tecnologie che permettono di raccogliere dati a "terra" sviluppate negli ultimi anni hanno permesso la raccolta di dati che, fino a pochi anni fa, non erano nemmeno concepibili. Questo sia perché gli strumenti sono diventati più sofisticati e precisi sia perché non c'e' più bisogno (come prima) di visitare fisicamente i luoghi per "scaricare" i dati ma questi sono trasmessi  direttamente ai computer degli scienziati tramite connessioni satellitari, riducendo il rischio della loro perdita. headtopics.com

Groenlandia, lo scioglimento dei ghiacci supera il punto di non ritorno21 Agosto 2020E, parlando di satelliti, sono proprio questi ultimi - insieme con le tecnologie droni - che hanno favorito l'acquisizione di dati fondamentali per capire cosa sta effettivamente accadendo ai nostri ghiacci: dalla misura della "riflettivita'" del ghiaccio (che indica quanta energia solare viene assorbita e, perciò, quanto ghiaccio può fondere) fino al satellite GRACE, una vera e propria "bilancia" nello spazio che letteralmente pesa quanto ghiaccio viene perso da centinaia di chilometri. Queste informazioni vengono utilizzate per migliorare quei modelli che cercano di simulare il presente per meglio prevedere il futuro. A rendere il tutto ancora più efficiente e' la possibilità di condividere enormi quantità di dati in tempi brevissimi dai diversi formati in uno zibaldone digitale che e' alla portata di tutti, grazie alla rivoluzione del BigData.

Allarme dai satelliti: stanno crollando i ghiacciai in Antartide29 Settembre 2020Questo ha permesso di far crescere il capitale umano attraverso la proliferazione di nuove professionalità la cui ricerca ruota intorno il problema dei ghiacci. I risultati scientifici sullo stato di salute dei nostri ghiacci devono, tuttavia, essere accompagnati dalla volontà politica e civile di voler cambiare le cose alla radice. Senza questa volontà, senza un'azione, sperare che qualcosa cambi solo grazie alle voci degli scienziati e' come sperare che il vento smetta di soffiare semplicemente urlandogli contro.

Leggi di più: La Stampa »

Cos'è il certificato europeo Covid e come funziona. VIDEO - Sky TG24

Guarda Cos'è il certificato europeo Covid e come funziona su Sky Video - Sky TG24

Mps, la causa della Fondazione blocca le nozze e trattiene la banca a SienaAggregazione impossibile dopo la maxi richiesta danni da 3,8 miliardi della Fondazione, che costringe “babbo Monte” a mantenere la sede a Siena Please 😩😫😫😫😩😩😩😫

Zendaya, Lucy Boynton e le altre under 30 che ispirano anche le over 40 - VanityFair.itGiovani, carine e molto richieste dai brand di bellezza. Hanno tra i 21 e 28 anni e sono le popstar, attrici e influencer dal Beauty Factor esponenziale che conquista anche le «anta». Perché in cosmetica non si finisce mai di imparare dalle nuove generazioni...

Gas nel Mediterraneo, l'Ue usa la diplomazia e la Turchia risponde con le minacce. Bruxelles teme le ritorsioni sulla questione migranti - Il Fatto QuotidianoBruxelles ha paura di Ankara, che la ricatta sui migranti ma a cui Berlino vende sei sommergibili, e fa marcia indietro sulle sanzioni a Erdogan per le ricerche illegali di gas a Cipro e in Grecia. Il vertice Ue sulla crisi del Mediterraneo orientale si è trasformato in un risiko diplomatico: dopo 9 ore di … Un capo politico con le palle !! Cosa che in Italia manca da ANNI !! ma smettetela di diffondere odio contro la Turchia, quanto vi pagano Soros e Israele? La Turchia trattine a spese proprie 5 milioni di migranti economici che cercano ogni giorno di arrivare in europa ad ogni costo. Capite cosa significa 5 milioni? E voi fate propaganda per Soros! Erdogan vuole vendetta perché non ha avuto alcun sostegno internazionale durante il fallito colpo di stato in Turchia.

Grande Fratello Vip, tra la squalifica di Denis Dosio e le bugie di Adua Del VescoUn intercalare costa caro al giovane influencer, mentre Tommaso Zorzi smaschera l’attrice di «Non è stato mio figlio» MA COSA SCRIVETE PANICO PERCHÉ FORSE MORRA È GAY ANCHE VOI SIETE OMOFOBI ADDIRITTURA IL PANICO? MA VERGOGNATEVI.....

Calcio in tv: le partite di stasera con la serie AL’anticipo della terza giornata è Fiorentina-Sampdoria.

Acqua alta a Venezia, per la prima volta saranno sollevate le dighe mobili del MoseVenezia, previsto nelle prossime ore un picco di acqua alta di 135 centimetri. Potrebbe essere questa la prima volta in cui il MOSE entrerà in funzione ...o forse l’ultima. Quanti miliardi rubati...