Fattoquotidiano, 24 Giugno

La rivoluzione anti-bagarini: da luglio il biglietto è nominale - Il Fatto Quotidiano

La rivoluzione anti-bagarini: da luglio il biglietto è nominale [LEGGI @PatriziaDeRub #FattoQuotidiano #24giugno #edicola

24/06/2019 11.00.00
Fattoquotidiano, 24 Giugno, Edicola

La rivoluzione anti-bagarini: da luglio il biglietto è nominale [LEGGI PatriziaDeRub FattoQuotidiano 24giugno edicola

Ai concerti come allo stadio. La mossa per contrastare il secondary ticketing, il fenomeno del bagarinaggio online dei grandi eventi musicali (esaurimento dei biglietti in pochi minuti e successiva rivendita a prezzi maggiorati su piattaforme secondarie) è quella dei biglietti nominali, come da anni accade per le partite di calcio. A sancirlo è una norma …

150 commenti alla settimanaTermini e Condizioni di utilizzo del sito (in particolare punti 3 e 5) Leggi di più: Il Fatto Quotidiano »

Covid, stop mascherine all'aperto: ecco quando potrebbe arrivare

Leggi su Sky TG24 l'articolo Covid, stop mascherine all'aperto: ecco quando potrebbe arrivare

marcotravaglio PatriziaDeRub ogni tanto una buona idea ef era anche ora PatriziaDeRub C’è voluto un morto e Report per decidersi... PatriziaDeRub A me a Milano non hanno chiesto né il documento né la ricevuta d'acquisto per Ed Sheeran. Le cose più lunghe non erano per il biglietto ma per il controllo delle borse...

marcotravaglio PatriziaDeRub Un piccolo passo alla volta e l'Italia comincia faticosamente a sconfiggere anche i piccoli imbrogli PatriziaDeRub Ci voleva un genio per capirlo.... PatriziaDeRub Tho! Un colpo di genio! PatriziaDeRub Ci voleva tanto a capirlo? marcotravaglio PatriziaDeRub Sarebbe anche ora!😡.....

Il Csm-scandalo dura da 10 anni: ecco i pm puniti (e dimenticati) - Il Fatto QuotidianoIl trojan installato sul cellulare del pm di Roma Luca Palamara, leader di Unicost ed ex consigliere Csm, ha svelato i segreti e le inconfessabili trattative tra le correnti giudiziarie, con il contorno delle interferenze della politica, sulle nomine dei vertici dei maggiori uffici giudiziari. Trattative che hanno ridotto a mercimonio una delle funzioni più … Lo scandalo riguarda tutto il Potere Giudiziario, che è libero, autonomo e indipendente allo scopo di poter interferire a suo piacimento sulla politica, così come fa la Finanza speculativa internazionale e fa la Chiesa del gesuita Bergoglio. ma se i magistrati sono una cricca di degenerati che stuprano la legge la costituzione e la vita dei cittadina da decenni

Conte le prova tutte e sulla Commissione evoca il potere di veto - Il Fatto QuotidianoVisibilmente provato dalla notte praticamente insonne, ma con il suo tipico atteggiamento rassicurante, il premier Giuseppe Conte risponde a una domanda dopo l’altra dei giornalisti, alla fine del Consiglio Ue. Obiettivi: sottolineare il ruolo storicamente centrale dell’Italia in Europa; porsi in maniera conciliante rispetto alle richieste della Ue e smussare le polemiche interne. Ma intanto … WandaMarra Mùrano con veto soffiato. Dopo la soffiata del J C a un Conte pericolosamente troppo vicino, il secondo non ha superato la prova del palloncino .. ( 11 !1!!11!1!!1! ) WandaMarra salvini e le ore matutine del presidente ; ora lo spirito a buon mercato lo sta pagando conte,non salvini,gli italiani non salvini come si dice di certe mamme ? WandaMarra Avete anche da polemizzare che le provi tutte ?

Tav, Conte e Salvini studiano il tracciato alternativo 5Stelle - Il Fatto Quotidiano“Il dossier è in mano al presidente del Consiglio Giuseppe Conte che incontrerà le controparti europee e francesi. Si tratta di un progetto vecchio di venti anni che necessariamente va rivisto, ma al governo ho capito che non è tutto bianco o nero. E ci sono anche sindaci no Tav della Val Susa che stanno … giampierocalapa E la famosa analisi COSTI/BENEFICI ? Già finita in discarica ? giampierocalapa Aggiungi un costo al Tav, hola! Bienvenidos agli spaccamontagne, meglio noti come gran rompicolline marcotravaglio giampierocalapa Ma salvini non è quello di 6 firme in 30 gg?

In Edicola sul Fatto Quotidiano del 23 Giugno: La nostra campagna - Le categorie che la “tassa piatta” se la sono già data - Il Fatto QuotidianoLa nostra campagna - Le categorie che la “tassa piatta” se la sono già data. Ecco chi evade di più: medici, avvocati, notai, commercianti. Così professionisti e commercianti viaggiano vicini alla soglia di povertà perchè anche voi preferite creare il caos generalizzato anzichè puntare su quelle che sono le evidenze più macroscopiche del nero quali il business dei falsi che si gestito in Campania o l'evasione IVA accertata al 90% in Sicilia? In Italia la Flat tax c'è da sempre, lo certificano i 120 miliardi di evasione. Dentisti, panifici,verdurai,idraulici,elettricisti,meccanici .... finche' l' I.V.A. sara' detraibile solo dalle Aziende, questi evaderanno sempre e non credo che abbassando la tassazione cominceranno a pagare: penseranno che sara' un reato 'piu' piccolo' .... e nient'altro!

Landini sbaglia i dati sulla povertà - Il Fatto Quotidiano“Landini chi??? Quel sindacalista che fa politica andando contro un governo che difende i lavoratori. Paradossale ma vero!”. Sul Blog delle Stelle si consuma la rottura definitiva tra il Movimento e Maurizio Landini, un tempo punto di riferimento sui temi del lavoro quando guidava la Fiom e ora guardato con ostilità per le posizioni che … marcotravaglio StefanoFeltri landini non sbglia niente, mente sapendo di mentire..il che e' molto ma molto diverso..ma quando succede questo e' possibilie che nessuno riesca a dirgi: guardi che ha detto una cazzata...nessuno lo fa marcotravaglio StefanoFeltri Vabbè diciamo che i Sindacati negli ultimi 30anni hanno abolito la parola povertà dal loro vocabolario infatti poi quando è il momento di fare i calcoli i conti non tornano StefanoFeltri Non si era accorto che la avevano abolita

Astensionisti intermittenti: quei 7,8 milioni di fantasmi - Il Fatto QuotidianoC’è un fantasma che da qualche tempo si aggira nelle urne: l’astensionista intermittente. Infatti, è ampiamente accertato che il declino della partecipazione elettorale in Italia a partire dagli anni Ottanta sia attribuibile, in aggiunta agli effetti dell’aumento del distacco tra cittadini e politica, al fenomeno in costante crescita dell’astensionismo intermittente. Nel corpo elettorale si è … marcotravaglio Ahha eccoli che cercano di far passare il messaggio che c'è ancora speranza per il m5s Allora alle prossime politiche il m5s potrà vincere alla grande, poi ora che è rientrato in campo Di Battista!!!!🙄😳👍👍😂😅🤣 Astensionisti COMPLICI DEI DISASTRI ITALIANI !! ANDARE A VOTARE SEMPRE !!