Coronavirus, Viola Giannoli

Coronavirus, Viola Giannoli

La protesta infiamma le piazze: incidenti a Milano, Torino, Napoli e Trieste

La protesta infiamma le piazze: incidenti a Milano, Torino, Napoli e Trieste [di Viola Giannoli] [aggiornamento delle 23:03]

27/10/2020 01.48.00

La protesta infiamma le piazze: incidenti a Milano, Torino, Napoli e Trieste [di Viola Giannoli ] [aggiornamento delle 23:03]

Commercianti, ristoranti, allenatori sportivi, organizzazioni neofasciste e movimenti pronti a manifestare in molte città d'Italia. I sindaci: "…

Commercianti, ristoranti, allenatori sportivi, organizzazioni neofasciste e movimenti pronti a manifestare in molte città d'Italia. I sindaci: "Servono azioni concrete, faremo di tutto per spegnere violenze". Allerta del Viminale26 Ottobre 2020

Conte: «Ecco il mio piano per il Recovery Fund. Rimpasto? Non possiamo rincorrere le ambizioni» In Edicola sul Fatto Quotidiano del 30 Novembre: Shopping, cambiano i colori e tornano gli assembramenti - Il Fatto Quotidiano Biden si è fratturato un piede: «Indosserà un tutore per settimane»

6 minuti di letturaROMA- Petardi e bottiglie contro le forze dell'ordine e vetrine infrante a Torino, dove si registrano i disordini più gravi con due poliziotti feriti, cariche di alleggerimento e fermi. Bottiglie molotov, traffico bloccato nel centro di Milano, dove c'è stato un assalto al palazzo della Regione. Petardi e fumogeni contro la prefettura a Trieste. La tensione sociale dopo l'ultimo Dpcm cresce, la protesta infiamma le piazze di tutta Italia e l'allerta del Viminale è massima. "La questione dell'ordine pubblico è diventata molto sensibile e vanno disinnescate le situazioni più a rischio" spiegano fonti qualificate degli apparati di sicurezza. Perciò, già in questi giorni sono state messe in campo una serie di azioni preventive e in ogni caso, viene ribadito, "non saranno tollerati eccessi".

Le notti di Napoli - la prima spezzata a metà e sfociata per almeno 300 manifestanti in guerriglia urbana, la seconda senza incidenti- sono state solo l'inizio. La polveriera sociale del Sud ha dato il "la" e ora l'attenzione per i prossimi appuntamenti, più o meno pubblici, è massima.

"Nelle prossime settimane rischiamo di assistere ad un ampliamento dellafrattura socialedi cui già si intravedono le prime avvisaglie. I sindaci ne tengono conto e faranno tutto quanto è possibile per mantenere unite le comunità e per spegnere possibili reazioni violente a una situazione tanto difficile" ha detto il sindaco di Bari e presidente

Anci, Antonio Decaro. E in queste ore è stato chiesto di prestare maggiore attenzione alla sicurezza dei ministri e del presidente del Consiglio.Gli incidenti nelle strade sono tornati subito. Già oggi. ATorinoalle 20.30 in piazza Castello si è iniziata a riunire la "protesta del popolo" contro "dittatura, coprifuoco e lockdown". Subito sono partiti due grossi petardi contro le forze dell'ordine che hanno risposto con una carica di alleggerimento. Una seconda carica, dopo il lancio di bottiglie e l'esplosione di una bomba carta, ha portato ad almeno dieci fermati, tra i quali ci sarebbero anche ultras delle tifoserie cittadine. Nella terza carica è rimasto ferito alla testa un ragazzo, soccorso dal 118. In via Roma e in Piazza San Carlo, si sono viste scene di 'guerriglia urbana' , sono stati lanciati lacrimogeni per replicare al lancio di bombe carta, sassi e bottiglie. I dimostranti hanno divelto le recinzioni di un cantiere, rovesciato i cassonetti dell'immondizia e danneggiato le vetrine di alcuni negozi di grandi marchi, dai quali è stata rubata della merce. La polizia ha risposto con il lancio di lacrimogeni, due poliziotti sono rimasti feriti.

Ottavia Giustetti ,  Diego Longhin ,  Carlotta Rocci ,  Sarah Martinenghi26 Ottobre 2020Dehors danneggiati, le transenne usate per il Giro d'Italia di ciclismo lanciate nella scale della metropolitana, cassonetti rovesciati: si presenta così, a

Milano, corso Buenos Aires a pochi minuti dall'inizio di un corteo non autorizzato per protestare contro le misure anti-covid. Una molotov è stata lanciata verso un'auto della polizia locale. Quando sono cominciati i disordini, alcuni persone che erano arrivate in piazza si sono sfilate dalla protesta, troppo accesa, troppo violenta.

'Gare truccate nelle Asl del Piemonte': 15 misure cautelari. Le accuse: corruzione e turbativa d'asta - Il Fatto Quotidiano Dalle indagini sulla “Fabbrica delle frodi” agli investimenti fasulli in criptovalute “L’acqua danneggia l’iPhone”: l’Antitrust sanziona Apple con 10 milioni per pubblicità ingannevole

In serata un fitto lancio di pietre, bottiglie e grossi petardi verso la sede della Regione Lombardia in via Melchiorre Gioia. I manifestanti, alcuni anche con catene nelle mani, si sono spostati prima da Corso Buenos Aires al Pirelli, in via Fabio Filzi, e poi davanti alla sede della Regione. Il corteo si è poi spostato vicino alla stazione Centrale, dove un  poliziotto è stato ferito, in maniera non grave, da un oggetto. Undici persone sono state fermate e le forze dell'ordine hanno poi disperso il corteo.

ATriesteun corteo di migliaia di titolari di bar, ristoranti, pasticcerie, palestre e piscine scesi in piazza Unità questa sera ha avuto un epilogo movimentato quando, dopo un incontro tra gli organizzatori e le autorità, alcuni dimostranti hanno lanciato fumogeni in direzione della Prefettura. Un gruppo di circa 150 persone si è infatti staccato dalle persone che stavano concludendo la manifestazione in maniera pacifica in piazza. Dopo alcuni gesti di intemperanza, hanno lanciato i fumogeni che, benché siano finiti anche addosso ad alcune persone, non hanno causato né ferimenti né danni.

Tre città teatro delle proteste più accese. Ma da Nord a Sud quasi ovunque si è scesi in piazza con flash mob improvvisati, cortei selvaggi, sit-in, striscioni. E così sarà per tutta la settimana. Oggi alle 18 in piazza Plebiscito a

Napoliin centinaia sono arrivati con cartelli del tipo 'Reddito di salute per tutti la crisi la paghino i ricchi'. E davanti a un ristorante di via Santa Lucia, una bara è stata ancorata e i manichini di due camerieri sono stati impiccati. Un sit-in pacifico stavolta che ha avuto il via libera dalle forze dell'ordine per

un corteo verso la sede della Giunta Regionale campanae si è ingrossato via via durante il cammino. C'è stato un momento di tensione al termine della manifestazione  quando un gruppo composto da poche decide di persone ha provato a raggiungere il lungomare.La polizia, in tenuta antisommossa, è intervenuta per bloccare i manifestanti e nell'occasione un uomo è stato fermato, ma rilasciato poco dopo.

di Roberto Saviano24 Ottobre 2020 Leggi di più: la Repubblica »

Crotone, donna intrappolata salvata da elicottero della GdF. VIDEO

Leggi su Sky TG24 l'articolo Maltempo a Crotone, donna intrappolata in auto salvata da un elicottero della GdF. VIDEO

La primavera italiana sta arrivando! Fratelli!preparatevi a combattere per la libertà! Ma che protesta!!! I vandali infiammano le piazze. Scriveteli per bene i titoli! Questo governo illegittimo e deleterio deve andare a casa con ogni mezzo! Finalmente la potenziadifuoco tanto attesa! CONTEDIMETTITI BASTA DITTATURASANITARIA!

protesta de che? fate il vostro lavoro invee di 'pompare' questi sciagurati. L'art. 2 della legge n. 121/1981 prevede che il Ministro dell'interno espleti i propri compiti in materia di tutela dell'ordine e della sicurezza pubblica avvalendosi dell'Amministrazione della pubblica sicurezza. Chi è che non sta svolgendo il proprio dovere? LUCIANA LAMORGESE

Torino, Milano, Napoli: monta la tensione contro il DpcmAl ministero dell’Interno è salito il livello d’allerta per le tensioni sociali In bocca al lupo signori e signore! GRANDE POPOLO ! FINALMENTE 👏👏👏👏 Molte persone rivoltose pur di non rispettare il Dpcm del governo, preferirebbero morire di Coronavirus dopo aver infettato tanta gente.

Covid, appelli a Torino: 'In piazza come Napoli' e la Digos indagaLeggi su Sky TG24 l'articolo Covid, appelli a Torino: 'In piazza come Napoli' e la Digos indaga Ci pensa Giuseppi fine problema È un segnale molto preoccupante: purtroppo si sta saldando la disperazione dei commercianti con le peggiori intenzioni dei gruppi criminali. Noi gli paghiamo lo stipendio per prendersela con chi chiede solo il pane e la libertà...

Covid Milano, pochi spazi: al Manzoni si entra solo con la media del 9Leggi su Sky TG24 l'articolo Covid Milano, pochi spazi: dal prossimo anno al Manzoni si entra solo con la media del 9 Era il mio liceo. Che vergogna per una scuola pubblica Art. 34 della Costituzione:' La scuola è aperta a tutti'. Ok. Tra i più grandi geni, in questo liceo non sarebbero entrati.

Serie A, Benevento-Napoli 1-2: la cronaca della partitaLeggi su Sky TG24 l'articolo Serie A, Benevento-Napoli 1-2: la cronaca della partita

Napoli, manifestazione anti-lockdown al Vomero - la RepubblicaNuovo corteo contro il 'coprifuoco' voluto dalle ordinanze del presidente della Regione Campania, Vincenzo De Luca, ma ora anche per il Dpcm firmato o La polizia si unisce ai manifestanti egebasaran Vomero bile karışmış😅 Ah, perché è stato deciso il lockdown? Sono sempre l'ultimo a sapere le cose.

Milano, uomo batte la testa durante una lite in un bar: è graveLeggi su Sky TG24 l'articolo Milano, uomo batte la testa durante una lite in un bar: è grave Una notizia di rilevanza nazionale. Ha stato il covid Spiace. Ma perché rilevanza su tg nazionale?