La parola della settimana: maschera (di Massimo Sebastiani)

Nella sua versione diminutiva, la maschera è stata oggetto prima di ricerca spasmodica poi di controversie. Oggetto indispensabile nella pandemia che stiamo (in parte) per abbandonare dopo averla soff

14/06/2021 08.00.00

La mascherina: compagna un po' fastidiosa ma indispensabile nella pandemia. Ora stiamo (in parte) per abbandonarla. Il podcast sulla parola della settimana è dedicato a Maschera, dall'origine meravigliosamente ambigua (con Pirandello e Michael Jackson)

Nella sua versione diminutiva, la maschera è stata oggetto prima di ricerca spasmodica poi di controversie. Oggetto indispensabile nella pandemia che stiamo (in parte) per abbandonare dopo averla soff

Leggi di più: Agenzia ANSA »

Covid, Mattarella: 'Vaccinazione dovere civico e morale'

Leggi su Sky TG24 l'articolo Mattarella: 'Vaccinazione dovere civico e morale. Prevalga senso di responsabilità'

Quella mascherina che Oms e anche Fauci definirono totalmente inutile. Che all’aperto si porta solo in Italia cosi da costringere gli anziani a respirare male e infatti la portano sotto al naso! Ci respiriamo anidride carbonica batteri e virus. Chi la cambia ogni 3 ore? Senza considerare che il virus può scegliere anche di entrare dagli occhi o a questo punto da ogni mini ferita alle dita per esempio

Esattamente

Donne nella Storia: Gemma Donati la moglie ombra di Dante Alighieri - iO DonnaCrebbe i figli del Sommo Poeta mentre lui era in esilio. E lottò per riavere la sua dote. Una figura offuscata da Beatrice e ignorata nella Commedia, che ora torna protagonista grazie a un nuovo libro che racconta tutta la sua storia

Malika, cacciata dai genitori: la nuova vita a Milano con la fidanzata - VanityFair.itLa 23enne di Castelfiorentino cacciata dalla famiglia dopo il coming out si racconta. «Non sapevo cosa avessi combinato, semplicemente perché non avevo combinato niente di male»

La fine delle lezioni è una festa di gruppo: “Ma ora basta con la Dad”L’ultimo giorno di scuola diventa un tuffo nella normalità

L'Italia vince anche in tv: in 13 milioni per la gara con la TurchiaShare del 50,7% per gli spettatori che hanno seguito su Rai1 la partita

Euro 2020, il gatto Achille aveva predetto la vittoria dell'Italia contro la TurchiaDavanti al micio sono state messe due ciotole con del cibo, una con la bandiera della Turchia e l'altra con la bandiera dell'Italia e lui ha scelto EURO2020 Euro 2020 e giocano nel 2021. Ridicolo!!! se avessero pareggiato il micio sarebbe rimasto a digiuno!...

Eriksen miracolato, il medico della Danimarca rivela: “Se n’era andato, gli ha salvato la vita Kjaer”Dopo l’arresto cardiaco è stabile e vigile. Servono altri esami per capire cos’è accaduto. L’interista sorridente in videochiamata con i compagni: «Sono preoccupato per voi» Se la notizia è vera, spiega tutto.