La guardia del corpo di Diana è il nuovo responsabile della sicurezza di Astrazeneca

La guardia del corpo di Diana è il nuovo responsabile della sicurezza di Astrazeneca

19/06/2021 17.13.00

La guardia del corpo di Diana è il nuovo responsabile della sicurezza di Astrazeneca

Trevor Rees-Jones fu l’unico sopravvissuto all’incidente nel tunnel dell’Alma che costò la vita alla principessa, a Dodi Al Fayes e all’autista Herni Paul

16:06Trevor Rees-Jones, la guardia del corpo unico sopravvissuto dell’incidente del 31 agosto 1997 nel quale morì la principessa Diana, ha trovato lavoro come responsabile della sicurezza di AstraZeneca, la casa farmaceutica che produce uno dei vaccini contro il Covid. Dopo l’incidente, Rees-Jones restò in coma per alcuni giorni e perse completamente la memoria di quanto accaduto poco dopo la mezzanotte nel tunnel dell’Alma di Parigi.

Protesta a Torino contro il green pass, migliaia in piazza Castello - Piemonte Decreto Covid, ok a Green pass esteso. Draghi invita a vaccinarsi Green pass negli stadi e non solo

Questo contenuto è riservato agli abbonatiAccesso illimitato a tutti i contenuti del sito1€ al mese per 3 mesiAccesso illimitato a tutti i contenuti del sito Leggi di più: La Stampa »

Giovanni De Gennaro: 'A Tokyo sogno una medaglia'

Leggi su Sky Sport l'articolo Giovanni De Gennaro “La medaglia è un sogno: da Rio a oggi ho imparato molto. Sono pronto'

manco un nome avete azzeccato, incompetenti!!! Non c’è qualcosa di strano ma che articolo del cavolo Carriere interessanti Sembra un titolo di Lercio Dimostrerà alll'azienda che... c'è la luce in fondo al tunnel! Bel e Sebastian Visto come ha vigilato bene su Diana, possiamo stare tranquilli Quindi, logicamente, entro mercoledì cantano almeno due etti, due etti e mezzo.

Tutti i caporedattori d'Italia subito dopo aver appreso la notizia.

Lady Diana, che non voleva risposarsi e si chiedeva se fosse una brava mamma - VanityFair.itLa giornalista Wyatt ha raccontato la sua cena insieme alla principessa, nel 1995: «Mi disse che gli uomini rispettabili non le si avvicinavano a causa di quello che era successo con Carlo. Si domandava se fosse giusto non vedere i figli per mesi. E non aveva alcuna intenzione di convolare a nozze una seconda volta»

Si ma non sono porte girevoli.

“La festa con Vasco e la paura con Pino” - Il Fatto Quotidiano“Vasco stappò lo champagne in studio”. Per festeggiare cosa? “Il pezzo scritto per me, La tua ragazza sempre. Era ancora solo voce e chitarra, con la melodia di Gaetano Curreri. E Vasco: ‘successo assicurato! Tu sei così, tutti ti vedranno come ti vedo io’. L’aveva colpito il mio spirito indipendente, insofferente a dogmi e regole. …

La storia di Davide, risarcito per la gamba amputata: “Senza ho dovuto imparare una nuova vita”Nel 2015 si era lussato un ginocchio saltando una recinzione, ma una serie di complicazioni aveva portato alla drastica decisione. Ora il suo racconto

«Luca», la Pixar sbarca in Italia con un film per tutta la famigliaSu Disney+ il lungometraggio diretto dall'italiano Enrico Casarosa. Tra le novità in sala «Mandibules» di Quentin Dupieux

Winlet, perché la tecnologia è fondamentale contro la violenza sulle donne - iO DonnaQuando usciamo o quando torniamo a casa la sera, dovremmo essere al sicuro e invece nel 2021 non lo siamo affatto. Ma la tecnologia può dare un aiuto importante

La circolare del ministero: per under 60 ok al richiamo con Astrazeneca se si rifiuta il mixVia libera al richiamo con AstraZeneca per le persone sotto i 60 anni che 'dopo aver ricevuto la prima dose di vaccino Vaxzevria, rifiutano il crossing a vaccino a mRNA Siamo governati da 🤡 Zero credibilità! Paese vergognoso Delirio assoluto