La giovane Juventus si prende il 'Berlusconi': Monza battuto 2-1

La giovane Juventus si prende il 'Berlusconi': Monza battuto 2-1

01/08/2021 01.03.00

La giovane Juventus si prende il 'Berlusconi': Monza battuto 2-1

Torna il trofeo, giunto alla venticinquesima edizione. I bianconeri, ancora ampiamente rimaneggiati, si impongono grazie alle reti del giovane Ranocchia e di K…

Il raddoppio di KulusevskiDifficile in ogni caso definire brillante la prestazione della Juventus e forse sarebbe un problema se così non fosse: le gambe appesantite e i tanti assenti tra infortunati (Dybala e Arthur), non convocati (Ronaldo, Morata, Bentancur) e ancora in vacanza (Danilo, Alex Sandro,

Salvini: 'Andare in pensione dopo 41 anni di lavoro è un diritto. Ci vada Letta a 97 anni' - Il Sole 24 ORE Milano, in piazza Duomo per Giorgia Meloni anche i leghisti delusi: 'Più coerente di Salvini, è la vera leader del centrodestra' - Il Fatto Quotidiano De Laurentiis non indietreggia su Dazn: «Paese indietro continuando con Sky»

Bonucci, Chiesa, Bernardeschi e Chiellini), hanno costretto ad ammirare una Juve impoverita tecnicamente e che ha sofferto a tratti la vivacità dei padroni di casa, tra le favorite per la promozione in Serie A. Nonostante la sofferenza, De Ligt e Demiral hanno commesso qualche imprecisione ad inizio partita ma con il passare del tempo hanno trovato l'intesa, mentre Kulusevski al 53' ha sfruttato l'errore imperdonabile di Bellusci per ritrovarsi solo davanti a Di Gregorio segnando con calma la rete del 2-0 che sembrava aver chiuso la partita aprendo la girandola dei cambi. La rete di D'Alessandro a tre minuti dalla fine, favorita dall'indecisione di Rugani e di Dragusin, ha momentaneamente riaperto l'incontro: nonostante la pressione del Monza a caccia del pareggio, i giovani bianconeri sono riusciti a reggere fino al fischio finale.

La trattativa per LocatelliPavel Nedved ha ufficializzatoai microfoni di Italia 1 la trattativa per Locatelli, sfoggiando ottimismo sull'esito finale: "Abbiamo parlato col Sassuolo, abbiamo fatto la nostra offerta che crediamo congrua in questo momento della situazione Covid. Siamo convinti che sia buona e giusta. Nelle trattative ci sono aspetti da chiarire, da risolvere, ma  quando vuoi un giocatore e il giocatore vuole te, la voglia di concludere la trattativa è stata". Non solo Locatelli nei pensieri di Nedved, visto che il futuro di Ronaldo resta un'incognita nonostante il campione portoghese sia già tornato a Torino e abbia ripreso gli allenamenti con la squadra: "Cristiano è un nostro giocatore, ha un anno di contratto e siamo molto felici di averlo con noi. Ogni stagione ci ha garantito dei gol, anche tanti, perciò è un giocatore di massimo valore e puntiamo su di lui". headtopics.com

Leggi di più: la Repubblica »

Referendum cannabis legale, Magi (+Europa): 'Oggi 200mila firme'

Leggi su Sky TG24 l'articolo Referendum cannabis legale, Magi (+Europa): 'Oggi 200mila firme, è fatto politico'

Grande partita della rubentus. Lo scorso anno era la squadra del Pirla quest'anno potrebbe essere la squadra allegra. Vai rubentussss